Per la prima volta nella sua storia, il Brighton è riuscito a vincere le prime due partite di Premier League!
Dopo il buon esordio in casa del Burnley – punteggio finale di 1-2 – i Seagulls si sono ripetuti in casa, battendo meritatamente il Watford per 2-0, risultato maturato già nei primi 45′ di gioco.

La squadra di Graham Potter s’è dimostrata da subito aggressiva ed, infatti, ha capitalizzato la sua determinazione prima segnando da azione d’angolo e successivamente andando a rubare palla con pressing sul difensore e realizzando il gol del definitivo 2-0 con il solito Maupay, già secondo gol per lui in campionato.

Il Brighton si trova ora al primo posto in classifica ma è chiaro che l’obiettivo è centrare una comoda salvezza il prima possibile. Oggi i Seagulls saranno ancora impegnati al Falmer Stadium ed ospiteranno l’Everton di Benitez.

Pure le Toffees sono partite bene nella prima gara: vi abbiamo già raccontato della bella vittoria all’esordio contro il Southampton e l’occasione per bissare il successo ci sarebbe stata nel turno scorso in casa del Leeds ma le squadre hanno terminato la gara in parità, sebbene i 90′ di gioco abbiano raccontato altro.

Infatti, l’Everton ha avuto in mano il pallino del gioco sin da subito, tant’è che era passato in vantaggio su rigore realizzato dal solito Calvert-Lewin. Aveva poi subìto il pareggio sul finire del primo tempo nell’unica azione degna di nota del Leeds – peraltro viziata da un errore in disimpegno del difensore ospite – ma era andato ancora avanti con Gray ad inizio ripresa.
Qualche errore di troppo in avanti per l’Everton e la “perla” di Raphinha hanno permesso al Leeds di prendere un punto importante, alla luce di quanto visto.

Al netto di qualche errore difensivo, l’Everton è comunque apparso vivo e capace di creare tanto. Ancor meglio probabilmente il Brighton, che ha mantenuto inviolata la porta e pure è stato più che propositivo.

Davvero difficile scegliere chi stia meglio al momento e chi possa prevalere. Da quanto visionato si può solo evincere che si tratta di due squadre in gran forma, capaci di creare e segnare in qualsiasi momento.
A prescindere dal risultato finale, ci pare plausibile poter vedere almeno un gol per parte. La quota praticamente al raddoppio ci pare di valore.

Pronostico: GOL – Entrambe le squadre segnano: Sì
Quota: 1,97
Probabile risultato: 1-1 / 2-2

ATTENZIONE:
Questo sito confronta le quote dei bookmakers in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e, pertanto, aiuta l’utente ad effettuare una scelta consapevole tra le varie offerte.
Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per le normali regole di mercato, le quote indicate nei pronostici siano suscettibili di modifica e, pertanto, non se ne assicura l’esatta corrispondenza nel momento in cui l’utente va a verificarle.
Infine, ti ricordiamo che questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive e che, nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile, questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.