Feed RSS

Gli stadi del Mondiale brasiliano - 2


Continuiamo la rassegna degli stadi di Brazil 2014 (la prima parte si trova qui)


Lo stadio Beira-Rio è situato in una location d’eccezione, si trova infatti in un paesaggio mozzafiato a contatto con la natura e sorge ad un passo dal fiume Guaiba.
Situato nella città di Porto Alegre ha una capienza di 50.200 spettatori e rappresenta una vera e propria cattedrale sportiva per il Sud del Brasile, infatti è l’impianto più grande del meridione brasiliano e per questo è anche soprannominato il "Gigante".



Caso particolare è quello dell’Arena Pantanal, il cui criterio di costruzione seguito è stato quello della sostenibilità, infatti è stato realizzato con un legno certificato e i rifiuti vengono smaltiti in maniera pulita, rispettando l’ambiente circostante ricco di flora e fauna.
Questo impianto “green”, capace di ospitare circa 43.000 spettatori, ospiterà 4 partite della competizione continentale.

L’Arena de Sao Paulo è la casa del Corinthias e possiede una capienza di 65.800 supporters, si tratta di un impianto profondamente rinnovato e reso moderno per accogliere i tifosi che lo vestiranno a festa durante la competizione, cosa che avverrà fin dalla partita inaugurale che si terrà proprio qui, così come per le altre tre partite dei gironi, per l’ottavo di finale e per la semifinale che ospiterà.

L’arena Das Dunas, così chiamata perché sorge in una location che delle dune di sabbia bianca fa la sua principale attrazione, è un impianto costruito per l’occasione, infatti in precedenza era lì situato un altro impianto il “Machadao”, ma anche un palazzetto dello sport, entrambi centro degli eventi sportivi della città di Natal dal 1970 ad oggi.

L’Arena Pernambuco è un impianto all’avanguardia e moderno, questo perché oltre al campo sportivo al suo interno ci sono ristoranti, cinema e centri commerciali, dunque l’ideale per accogliere le miriadi di tifosi che invaderanno le strade della zona metropolitana di Recife, dove appunto lo stadio sorge.
La capienza è di poco inferiore alle 44.000 unità ed ospiterà 5 partite in un clima di festa, grazie alle tecnologie innovative e alle speciali illuminazioni interne ed esterne allo stadio: si è infatti utilizzato l’ETFE tedesco, già in uso all’Allianz Arena di Monaco, ossia una plastica trasparente che consente la variazione dei colori dell’illuminazione, per un effetto festa garantito.

L’arena Fonte Nova è uno stadio di nuova costruzione, realizzato appositamente per accogliere degnamente il trofeo più ambito al mondo, che può contenere 52.000 spettatori. La sua inaugurazione si è avuta nell’aprile del 2013, in un match scoppiettante in cui il Vitoria ha battuto il Bahia per 5-1.
Peccato che alcuni spettatori non abbiano potuto assistere del tutto allo spettacolo: c’erano infatti dei punti ciechi ed un eccessivo innalzamento di polvere a disturbare la visuale.

L’Arena da Baixada è un impianto ristrutturato nel 1999 e per questo rappresenta una delle strutture più attrezzate e moderne del paese. Lo stadio è situato a Curitiba, può contenere un totale di 40.000 tifosi ed è dotato di numerosi negozi e servizi per il pubblico, esso è inoltre la casa dell’Internacional e dell’Atletico Paranaense, caratterizzandosi per la capacità di unire diversi segmenti sociali della popolazione sotto questi colori.


Pubblicato il 22/05/2014

Tags:  brazil2014 mondiali 










Contatti
Contatti