Feed RSS

Mondiali di Rugby 2015 al via il 18 settembre: calendario, quote e diretta tv


Il 18 settembre, fino al 31 ottobre, nel Regno Unito si terrà l'ottava edizione della Coppa del Mondo di Rugby.



Al torneo parteciperanno 20 nazionali suddivise in quattro gironi da cinque. 
Saranno ben 13 gli stadi che ospiteranno le gare della competizione sparse in tutto il Regno Unito. 

Gli azzurri allenati da Jacques Brunel sono inseriti nel Gruppo D insieme a Francia, Irlanda, Canada e Romania. 
L'Italia esordirà subito contro una delle due favorite del girone, la Francia, sabato 19 settembre alle ore 21.00. 
In caso di passaggio del turno (l'ipotesi più plausibile in tal caso è di finire secondi nel raggruppamento, Irlanda e Francia permettendo), gli azzurri potrebbero trovarsi di fronte i terribili All Blacks della Nuova Zelanda, inseriti nel Gruppo C, in una sfida dal pronostico chiuso. 
Sarebbe già un bel traguardo approdare ai quarti di finale... 


Mondiali di Rugby 2015 | Dove vederli in tv e in streaming 


Tutte le 48 partite del torneo saranno trasmesse in esclusiva da Sky Sport che offrirà ai telespettatori anche la possiblità di assistere all'evento in streaming, su Sky Go e su Sky Online, per tutti coloro che possiedono l'abbonamento ai due servizi aggiuntivi. 
Le partite dell'Italia, inoltre, saranno visibili anche su Mtv in differita di circa due ore. 
Il canale numero 8 è stato infatti appena acquisito da Sky e offrirà agli utenti la possibilità di ammirare l'Italrugby nella Coppa del Mondo, anche se con qualche ora di ritardo. 

Mondiali di Rugby 2015 | Quote e favoriti 


La Nuova Zelanda, vincitrice dell'ultima edizione del mondiale, è in cima alle preferenze di tutti i principali siti di scommesse. 
Gli All Blacks sono favoriti assoluti per William Hill e la vittoria finale della nazionale oceanica è bancata a 2.37. 
Segue a debita distanza in lavagna l'Inghilterra la cui quota per William Hill è fissata a 4.33. 
Buone possibilità di vittoria anche per il Sudafrica (5.00), l'Irlanda (8.00) e l'Australia (9.00). 
Lontanissima l'Italia, una delle meno accreditate per il titolo in questo torneo: il trofeo agli azzurri vale 501 volte la posta. 




Per la Snai la vittoria della Nuova Zelanda vale 2.20 volte la scommessa, seguono l'Inghilterra a quota 5.50 e il Sudafrica a 6.50. 
Rispetto a William Hill la società italiana di scommesse ripone maggiore fiducia (si fa per dire) sugli azzurri: l'eventuale vittoria dei ragazzi di Brunel è fissata a 300. 

I 4 gironi dei Mondiali di Rugby 


Girone A
Australia, Inghilterra, Galles, Fiji, Uruguay 

Girone B 
Sudafrica, Scozia, Samoa, Giappone, Usa 

Girone C 
Nuova Zelanda, Argentina, Tonga, Georgia Namibia 

Girone D
Francia, Irlanda, Italia, Canada, Romania 




Mondiali di Rugby 2015 | Il calendario dei gironi 


Venerdì 18 Settembre 2015 
21:00 Inghilterra V Fiji - Twickenham, London 

Sabato 19 Settembre 2015 
13:00 Tonga V Georgia - Kingsholm, Gloucester 
15:30 Irlanda V Canada- Millennium Stadium, Cardiff 
16:45 Sud Africa V Giappone - Brighton Stadium, Brighton 
21:00 Francia V Italia - Twickenham, London 

Domenica 20 Settembre 2015 
13:00 Samoa V Usa - Brighton Stadium, Brighton 
15:30 Galles V Uruguay - Millennium Stadium, Cardiff 
17:45 Nuova Zelanda V Argentina - Wembley, London 

Mercoledì 23 Settembre 2015 
15:30 Scozia V Giappone - Kingsholm, Gloucester 
17:45 Australia V Fiji - Millennium Stadium, Cardiff 
21:00 Francia V Romania - Olympic Stadium, London 

Giovedì 24 Settembre 2015 
21:00 Nuova Zelanda V Namibia - Olympic Stadium, London 

Venerdì 25 Settembre 2015 
17:45 Argentina V Georgia - Kingsholm, Gloucester 

Sabato 26 Settembre 2015 
15:30 Italia V Canada - Elland Road, Leeds 
17:45 Sud Africa V Samoa - Villa Park, Birmingham 
21:00 Inghilterra V Galles - Twickenham, London 

Domenica 27 Settembre 2015 
13:00 Australia V Uruguay - Villa Park, Birmingham 
15:30 Scozia V Usa - Elland Road, Leeds 
17:45 Irlanda V Romania - Wembley Stadium, London 

Martedì 29 Settembre 2015 
17:45 Tonga V Namibia - Sandy Park, Exeter 

Giovedì 1 Ottobre 2015 
17:45 Galles V Fiji - Millennium Stadium, Cardiff 
21:00 Francia V Canada - Stadiummk, Milton Keynes 

Venerdì 2 Ottobre 2015 
21:00 Nuova Zelanda V Georgia - Millennium Stadium, Cardiff 

Sabato 3 Ottobre 2015 
15:30 Samoa V Giappone - Stadiummk, Milton Keynes 
17:45 Sud Africa V Scozia - St James Park, Newcastle 
21:00 Inghilterra V Australia - Twickenham, London 

Domenica 4 Ottobre 2015 
15:30 Argentina V Tonga - Leicester City, Leicester 
17:45 Irlanda V Italia - Olympic Stadium, London 

Martedì 6 Ottobre 2015 
17:45 Canada V Romania - Leicester City, Leicester 
21:00 Fiji V Uruguay - StadiumMk, Milton Keynes 

Mercoledì 7 Ottobre 2015 
17:45 Sud Africa V Usa - Olympic Stadium, London 
21:00 Namibia V Georgia - Sandy Park, Exeter 

Venerdì 9 Ottobre 2015 
21:00 Nuova Zelanda V Tonga - St James Park, Newcastle 

Sabato 10 Ottobre 2015 
15:30 Samoa V Scozia - St James Park, Newcastle 
17:45 Australia V Galles - Twickenham, London 
21:00 Inghilterra V Uruguay - Manchester City, Manchester 

Domenica 11 Ottobre 2015 
13:00 Argentina V Namibia - Leicester City, Leicester 
15:30 Italia V Romania - Sandy Park, Exeter 
17:45 Francia V Irlanda - Millennium Stadium, Cardiff 
21:00 Usa V Giappone - Kingsholm, Gloucester 

Sabato 17 Ottobre 2015 
17:00 Quarti Di Finale - Twickenham, London 
21:00 Quarti Di Finale - Millennium Stadium, Cardiff 

Domenica 18 Ottobre 2015 
14:00 Quarti Di Finale - Millennium Stadium, Cardiff 
17:00 Quarti Di Finale - Twickenham, London 

Sabato 24 Ottobre 2015 
17:00 Semifinali - Twickenham, London 

Domenica 25 Ottobre 2015 
17:00 Semifinali - Twickenham, London 

Venerdì 30 Ottobre 2015 
21:00 Finale Terzo Posto - Olympic Stadium, London 

Sabato 31 Ottobre 2015 
17:00 Finale - Twickenham, London 

Mondiali di Rugby 2015 | I 31 convocati dell'Italia 


Piloni: 
Matias AGUERO (svincolato, 34 caps), Martin CASTROGIOVANNI (Racing-Metro ‘92, 111 caps), Dario CHISTOLINI (Zebre Rugby, 10 caps), Lorenzo CITTADINI (Wasps, 39 caps), Michele RIZZO (Leicester Tigers, 17 caps) 
Tallonatori: 
Leonardo GHIRALDINI (Leicester Tigers, 76 caps), Davide GIAZZON (Benetton Treviso, 21 caps), Andrea MANICI (Zebre Rugby, 11 caps) 
Seconde linee: 
Valerio BERNABO’ (Zebre Rugby, 24 caps), Joshua FURNO (Newcastle Falcons, 29 caps), Marco FUSER (Benetton Treviso, 4 caps), Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 55 caps) Flanker/n.8: Mauro BERGAMASCO (svincolato, 103 caps), Francesco MINTO (Benetton Treviso, 17 caps), Sergio PARISSE (Stade Francais Paris, 112 caps) - capitano, Samuela VUNISA (Saracens, 6 caps), Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 88 caps) 
Mediani di mischia: 
Edoardo GORI (Benetton Treviso, 42 caps), Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 9 caps), Marcello VIOLI (Zebre Rugby, 1 cap) 
Mediani d’apertura: 
Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 15 caps), Carlo CANNA (Zebre Rugby, 1 cap) Centri/Ali/Estremi: Tommaso BENVENUTI (Bristol Rugby, 31 caps), Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 13 caps), Angelo ESPOSITO (Benetton Treviso, 5 caps), Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 36 caps), Andrea MASI (Wasps, 92 caps), Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 69 caps), Luca MORISI (Benetton Treviso, 14 caps), Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 17 caps), Giovanbattista VENDITTI (Newcastle Falcons, 28 caps)


Pubblicato il 17/09/2015

Tags:  rugbyworldcup 










Contatti
Contatti