Feed RSS

PREMIER LEAGUE


In Premier c’è la partita più attesa in tutta Europa: Manchester City-Leicester, e non c’è bisogno di dire per chi farà il tifo tutta Europa.




Per chi pensava che fossero stati spesi tutti gli aggettivi qualificativi del mondo per il Leicester, beh, ha dovuto inventarne di nuovi dopo l’impresa delle volpi contro il Liverpool e dopo il primo gol di Vardy, roba fin da ora da leggenda.
Se il Leicester del vecchio Ranieri dovesse fare il super- botto, metterebbe il City a 6 lunghezze, e allora non sarebbe un’utopia parlare di scudetto.

Il problema è batterlo il City, che resta comunque la squadra favorita, sia per la partita, sia per la vittoria finale.

Per chi vuole scommettere, non c’è che l’imbarazzo della scelta, perché può capitare di tutto.

E l’Arsenal?

Fare 3 punti in quattro partite è stato una specie di suicidio, con la beffa di essere stati agganciati dagli acerrimi rivali del Tottenham, che dal canto suo non si nasconde dietro un dito covando ambizioni di gloria.
Due partite stuzzicanti per le due squadre di Londra, con i gunners di scena a Bournemouth, e gli spurs in casa con il Watford, mai semplice da affrontare.

Ad aggiungere ulteriore pepe ci sarà il match tra le due grandi deluse, Manchester United-Chelsea, ma con i Red Devils che non sono ancora tagliati completamente fuori.


Pubblicato il 05/02/2016

Tags:  premierleague 










Contatti
Contatti