Feed RSS

BUNDESLIGA: sempre e solo Bayern


Inizio leggermente posticipato per la Budesliga 2016/2017, dove si attende l'ennesima passerella per il quasi imbattibile Bayern Monaco





L'obiettivo principale ovviamente sarà la Champions League, ma sicuramente potrà gestire le cose in campionato senza particolari affanni.
Molta attesa per l'arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina dei campioni dopo la parentesi Guardiola mai completamente metabolizzata da squadra e ambiente.

La quota a vincere il titolo di 1,15 non ha bisogno di ulteriori commenti per spiegare la supremazia esorbitante del Bayern, ed è un ulteriore motivo di riflessione sul punto a cui è arrivato il calcio moderno.

Altrettanto netto il nome dell'unica alternativa credibile, il Borussia Dortmund, che ha cambiato molto in estate, in teoria addirittura indebolendosi, ma pur sempre con tanta qualità nella sua rosa: nello scontro diretto i giallo-neri potrebbero anche riuscire a fare lo scherzetto, ma a lungo termine le possibilità sono piuttosto ridotte.

Il Leverkusen ha costruito e sta mantenendo una buona squadra candidandosi per un'altra qualificazione Champions, fondamentale dal punto di vista economico, magari con il quarto posto utile, visto che ci proveranno di brutto anche Schalke 04, M'Gladbach e soprattutto un Wolsfburg in caccia di riscatto dopo una stagione scorsa assolutamente deludente.

Il Mainz dal canto suo ha sempre mancato il classico salto di qualità, ma se dovesse finalmente trovare quella continuità che le è spesso mancata, potrebbe essere la squadra-rivelazione del torneo.

Si dice bene del neo-promosso Lipsia per una salvezza tranquilla, in un'ammucchiata in fondo che sarà certamente la parte più intricata ed intrigante della classifica.


Pubblicato il 25/08/2016

Tags:  bundesliga 










Contatti
Contatti