Feed RSS

Gironi E e F, tutto come da pronostico


Si sono conclusi ieri i gironi E e F, e come da pronostico passano le favorite.

Nessuna sorpresa nel girone E con la Svizzera che passeggia contro l'Honduras, in vantaggio dopo soli 6', dilaga grazie alla tripletta di Shaqiri. 


La Francia dopo 8 gol in due partite viene bloccata sullo 0-­0 dall'Ecuador. 
Veramente tante le occasioni da gol per i transalpini, che creano una ventina di occasioni da rete, ma la palla ieri sera proprio non voleva entrare. 

Delude l'Ecuador, che aveva ancora qualche possibilità di qualificazione, ma non ci prova neanche, le notizie dall'altro campo e l'espulsione all'inizio del secondo tempo stroncano ogni speranza. 

GIRONE E: Francia 7, Svizzera 6, Ecuador 4, Honduras 0. 

Nel girone F passano l'Argentina e la Nigeria, che giocano una partita divertente, con poca pressione dopo il vantaggio dell'altra parte della Bosnia. 
Gli argentini trovano molti più spazi che nelle precedenti partite e esprimono finalmente un bel calcio, con numerose occasioni da gol e Messi, autore di una doppietta, a dirigere l'orchestra. 
La nota negativa sono gli spazi lasciati agli africani, le diverse occasioni concesse e i due vantaggi sprecati. 


Nell'altra partita si sono visti tutti i limiti dell'Iran che quando deve fare la partita perde la sua solidità difensiva e così prende 3 gol dalla già eliminata Bosnia. 

GIRONE F: Argentina 9, Nigeria 4, Bosnia 3, Iran 1.



Pubblicato il 26/06/2014

Tags:  brasile2014 argentina francia 










Contatti
Contatti