Feed RSS

WEEKEND CALCISTICO: Venerdì 13 Ottobre - Lunedì 16 Ottobre in Premier League, Ligue 1, Bundesliga e LaLiga.


Premier, è sempre dominio Manchester. Ligue 1, prima minifuga del PSG? Bundesliga, Heynckes per il dopo-Ancelotti. Liga, sarà otto su otto del Barcellona?


Dopo la pausa per le Nazionali riprendono i campionati e, al solito, vi presentiamo il week-end calcistico che interessa Premier League, Ligue 1, Bundesliga e La Liga, con un occhio, come sempre, alle quote offerte dai bookmakers.

PREMIER LEAGUE


Aprirà l'ottava giornata in Inghilterra una grande classica del calcio inglese vale a dire Liverpool contro Manchester Utd. I "Reds" ultimamente hanno lasciato un po' di punti per strada incappando nei due pareggi contro Burnley, in casa, e contro Newcastle, in trasferta nell'ultima gara, senza contare che anche il 2-3 di Leicester sarebbe potuto terminare in parità se Vardy non avesse sbagliato il rigore del 3-3. I "Red Devils" di Mourinho, invece, non sbagliano un colpo e sono reduci da tre vittorie consecutive - Everton, Southapton e Crystal Palace - in cui non hanno mai preso gol. Sono primi in classifica al pari dei cugini del City ed hanno preso appena due gol, per altro entrambi nel pareggio in trasferta contro lo Stoke City.
Le quote sono parecchio allineate, sia quelle dell'1X2, sia l'Under/Over. Secondo i bookmakers si dovrebbe vedere almeno un gol per parte visto che la quota del GOL è di 1,70 circa. Se la difesa dei "Red Devils" riuscisse a reggere l'urto dell'attacco "Reds", sempre a segno in casa finora, è ipotizzabile un 2 DNB di quota 1,85 circa.

Dicevamo dell'altra squadra di Manchester, il City, che in casa contro lo Stoke non dovrebbe avere troppe difficoltà nel conquistare i tre punti. La prova di maturità nello scorso turno a Stamford Bridge contro il Chelsea è stata superata a pieni voti: la difesa ha concesso poco e niente ai Blues e nella ripresa i Citizens hanno concretizzato il predominio ed hanno vinto grazie al gol di De Bruyne con un gran tiro da fuori area. Difficile trovare una quota di valore; per chi crede fermamente in un'altra goleada degli uomini di Guardiola, il suggerimento è una combo 1+Over 3,5 oppure 1 con doppio handicap (quindi deve vincere con tre gol di scarto) per raggiungere il raddoppio.

Chelsea che dovrebbe tornare agevolmente alla vittoria in casa dell'ultimissimo Crystal Palace che, nonostante l'arrivo in panchina di Roy Hodgson, ancora è a zero punti e non ha ancora segnato un gol in campionato. Quota pro-Chelsea da "banker", si potrebbe fare un pensiero al segno Over se il Chelsea recupera tutti gli effettivi.

Prima del Chelsea in classifica v'è il Tottenham che nello scorso turno ha vinto per 0-4 nella trasferta sul campo dell'Huddersfield, squadra che fino ad allora aveva incassato appena tre gol. Ospiterà il modesto Bournemouth, penultimo, ed anche qui le quote sono assolutamente misere.

Interessante dal punto di vista bettistico, ma anche di classifica, il posticipo delle 18,30 del sabato tra Watford ed Arsenal. Rispettivamente settima e quinta, le due squadre sono accomunate dal fatto che fin qui non hanno fatto punti con squadre di media-bassa classifica. Il Watford, infatti, ha perso solo contro il City mentre l'Arsenal ha sì perso contro il Liverpool - e può starci - e contro lo Stoke, ma ha anche pareggiato in casa del Chelsea.
Le quote sono tutte a favore degli uomini di Wenger, resta da vedere come torneranno i giocatori che sono stati impegnati nelle Nazionali. Il segno "2" ad 1,66 non convince e non vale il rischio secondo noi.

Le sfide che completano il quadro della giornata in Premier League sono tutti scontri tra squadre di media-bassa classifica:

Burnley - West Ham: squadra di casa sorprendentemente sesta e che ha fatto punti con Chelsea, Liverpool e Tottenham fin qui. West Ham quindicesimo e con una difesa molto rivedibile. Le quote allineate dovrebbero tendere secondo noi verso la squadra di casa, per cui potrebbe essere di valore il segno 1 DNB per non rischiare troppo.

Swansea - Huddersfield: squadre in cerca di risultato, la prima per tirarsi fuori da una situazione di classifica deficitaria, la seconda per ritrovare morale dopo gli ultimi risultati negativi. Padroni di casa favoriti dalle quote ma l'attacco, fin qui molto sterile, potrebbe avere difficoltà a sfondare un muro difensivo sempre parecchio attento. Non ci sbilanciamo ma secondo noi le quote dovevano qui essere più allineate.

Brighton - Everton: quote decisamente a favore degli uomini di Koeman il quale però rischia la panchina se dovesse continuare con questi risultati. Brighton che ultimamente ha iniziato a giocare con maggiore confidenza ed in questa gara ha il fattore campo a suo favore. Probabilmente l'1X o l'1 DNB potrebbe essere una buona opzione di giocata, da verificare con le formazioni titolari.

Southampton - Newcastle e Leicester - West Bromwich sono le ultime due gare in programma e le quote vedono favorite entrambe le squadre di casa con quote vicino al raddoppio. Non convince troppo la quota dei Saints contro la squadra di Benitez che bene sta facendo, mentre potrebbe essere la buona occasione per il Leicester di tornare alla vittoria che manca ormai dal 19 agosto.

LIGUE 1


Se ci sarà la prima mini-fuga del PSG sarà il risultato dell'anticipo tra Lione e Monaco a dircelo. Il PSG è infatti avanti di tre punti rispetto ai monegaschi che stasera partono sfavoriti sul campo del Lione: 2,40 la quota per i padroni di casa, 2,80 quella per Falcao e soci. In effetti, la partita appare da 1X2 se andiamo a guardare i periodi delle due squadre: Lione che viene da quattro pareggi ed una sconfitta tra campionato ed Europa League mentre Monaco che, dopo aver perso malamente in Champions in casa per 0-3 contro il Porto, ha pareggiato, sempre in casa, contro il modesto Montpellier nella scorsa gara.
Detto che bisognerà attentamente guardare le formazioni, sono ingiocabili i segni gol ed over proposti a quote da fame.

PSG, appunto, che andrà a Dijon per quella che, sulla carta, appare poco più di una scampagnata. Appena interessante la quota del No Gol, 1,70, se il PSG dovesse riuscire a mantenere la porta inviolata.

Chi s'è ripreso alla grande dopo il periodo di crisi è il Marsiglia di Garcia che nella scorsa giornata ha sbancato Nizza per 2-4 ed in generale viene da tre vittorie consecutive. Andrà a far visita allo Strasburgo, penultimo, e la quota proposta oltre il raddoppio per il "2" appare, sulla carta, assolutamente di valore.

In classifica, chi fa compagnia al Marsiglia è il sorprendente Nantes di Ranieri, tanto che già si parla non proprio di un Leicester-bis ma quasi. Cercherà domenica di inanellare la quinta vittoria consecutiva sebbene sia davvero difficile fare punti sul campo del Bordeaux, peraltro favorita e fin qui sconfitta solo dal PSG. Potrebbe uscirne una partita tattica, occhio alle quote dell'Under.

Chi pure sta sorprendendo oltre il Nantes è il Caen che occupa la quinta posizione proprio col Bordeaux e tallona sia Ranieri che Garcia, entrambi distanti un punto. Nell'ultima gara ha espugnato il campo del Rennes, squadra che segna e fa segnare, vincendo per 0-1 e confermando la buona attitudine difensiva: con appena quattro gol incassati, infatti, il Caen ha la miglior difesa della Ligue 1. Ospiterà l'Angers, squadra fin qui abbonata al segno X, sortito già sei volte su otto. Le quota sono abbastanza allineate, non a caso l'Angers finora in trasferta ha sempre fatto punti ed ha sempre segnato. Partita rognosa e di difficile interpretazione.

Cercherà di riprendere posizioni il St. Etienne che, dopo la sconfitta abbastanza inaspettata sul campo del Troyes, ospiterà il fanalino di coda, il Metz, per una gara che non dovrebbe riservare sorprese almeno a vedere le quote. Il segno 1 è pagato ad 1,55 circa, si potrebbe pensare di alzarlo con un asian handicap -1 da giocare su Bet365.

Chi pure deve rialzare la testa è il Nizza che andrà a far visita ad una delle squadre più noiose della Ligue 1, ossia il Montpellier che, zitto zitto, viene da tre risultati utili consecutivi e, soprattutto, ha fermato nelle ultime due gare PSG e Monaco. Quote a favore dei padroni di casa ma anche questa gara secondo noi è da no bet.

Completano il quadro: Guingamp - Rennes, Tolosa - Amiens e Lille - Troyes. In tutte e tre le gare le squadre di casa sono favorite ma occhio all'over della prima gara offerto oltre il raddoppio ed attenzione ad Amiens e Troyes, squadre mai da sottovalutare sebbene siano neopromosse.

BUNDESLIGA


In Germania, inizia ufficialmente l'era di Heynckes sulla panchina del Bayern Monaco dopo l'esonero di Ancelotti e la parentesi Sagnol che ha guidato i bavaresi nel 2-2 dell'ultimo turno in casa dell'Hertha Berlino. L'esordio sarà abbastanza "soft" per il nuovo tecnico in quanto il Bayern ospiterà il Friburgo, al momento quart'ultimo con 7 punti ma reduce dallo sgambetto inflitto all'Hoffenheim, 3-2, nel turno precedente alla pausa.
Quote ovviamente stracciate per i campioni in carica di Germania e di conseguenza ingiocabili. I temerari diano un occhio al segno GOL pagato oltre il raddoppio.

Bayern che al momento si trova ad inseguire il Borussia Dortmund, primo in classifica con 5 lunghezze di vantaggio. Ospiterà la rivelazione della passata stagione, il Lipsia, che ha ripreso quota dopo le ultime due vittorie consecutive ed al momento è quarto con 13 punti.
Quote che ovviamente danno favorito il Borussia ad 1,55 mentre sono da fame quelle riguardanti il segno gol ed over.

Presente nei piani alti è anche l'Hoffenheim di cui s'è detta la sconfitta a Friburgo per 3-2 nello scorso turno. Ci sarà l'occasione immediata per rifarsi in quanto in casa ospiteranno l'Augsburg il quale, però, fin qui ha sempre ben figurato, sebbene il confronto home/away tra le squadre renda giustizia alle quote proposte dai bookies, decisamente a favore dei padroni di casa.

Ed ai piani alti ci resta pure l'Hannover che, nonostante la sconfitta in trasferta contro il Borussia M'gladbach, la prima della stagione, rimane saldo in quinta posizione e con la seconda migliore difesa del torneo. Sabato ospiterà l'Eintracht Francoforte che continua il suo cammino fin qui altalenante che al momento gli vale l'ottavo posto in campionato.

Scontro di metà classifica è quello tra Schalke ed Hertha, due squadre alla continua ricerca di un'identità stabile: lo Schalke insegue la vittoria da tre turni in cui ha collezionato due sconfitte ed un pareggio, mentre l'Hertha dovrebbe iniziare a fare qualcosa in più in trasferta se vuole recuperare posizioni.
Le quote sono abbastanza allineate e così non poteva che essere vista la situazione di grande equilibrio che si nota guardando numeri e posizione in classifica delle squadre. Decisamente una gara aperta a qualsiasi scenario.

Dicevamo del Borussia M'gladbach che ha inflitto la prima sconfitta stagionale all'Hannover. Domenica avrà l'opportunità di realizzare la seconda vittoria consecutiva - e sarebbe la prima volta in questa stagione - poiché andrà a far visita al Werder Brema, penultima e senza ancora vittorie quest'anno.
Nonostante la differenza di classifica, i bookmakers presentano questa sfida come equilibrato a giudicare dalle quote allineate della vigilia. Gol ed Over bassi, 2 DNB valutabile per chi crede che il Brema non vinca nemmeno questa.

Altra sfida che a vedere le posizioni in classifica dovrebbe essere equilibrata è quella tra Bayer Leverkusen e Wolfsburg, staccate di un solo punto nella parte centrale della classifica. Le quote però sono tutte a favore del Bayer il quale fin qui ha sempre ben figurato in casa ma anche il Wolfsburg in trasferta non è fin qui andato male: il 2-2 in trasferta contro il Bayern ne è l'esempio più concreto.

Chiude il palinsesto della ottava giornata di Bundesliga la sfida tra Mainz ed Amburgo, con i padroni di casa netti favoriti nonostante entrambe le squadre viaggino a quota sette punti (ma il Mainz in casa si esprime al meglio), e la gara tra Stoccarda e Colonia che, in realtà, è l'anticipo di stasera che apre il turno e che vede favoriti dalle quote i padroni di casa sebbene si tratti di una sfida tra squadre che, ad oggi, si giocherebbero punti per non retrocedere.

LA LIGA


In Liga, il Barcellona è l'unica squadra - ed assieme al Napoli è l'unica nei maggiori campionati europei - a viaggiare a punteggio pieno dopo sette giornate. A parte il Betis, il compito fin qui è stato semplice per Messi e compagni che hanno affrontato sempre squadre di media-bassa classifica. Sarà, quindi, una sorta di prova di maturità la gara in trasferta contro l'Atletico Madrid per verificare se il Barcellona davvero non ha rivali in questa edizione de La Liga. E sarà un'importante test anche per gli uomini di Simeone chiamati a rifarsi dopo lo 0-0 sul campo del Leganes e dopo la sconfitta casalinga contro il Chelsea in Champions.
Le quote sono decisamente allineate e se Messi tornerà carico dopo la tripletta che ha regalato la qualificazione ai prossimi mondiali all'Argentina, allora è facile capire dove potranno spostarsi gli equilibri enunciati dalle quote.

Il Real Madrid, invece, dopo essersi lasciato alle spalle il periodo di crisi con due vittorie consecutive ma soprattutto dopo aver vinto a Dortmund, andrà a far visita al Getafe, squadra reduce dal 2-1 beffardo rimediato a La Coruna ma che fin qui ha sempre giocato contro tutti a testa alta. Per chi pensa che il Getafe possa segnare, la quota del Gol ad 1,75 circa può valere qualcosa.

Le dirette inseguitrici del Barcellona, Siviglia e Valencia saranno impegnate entrambe in due difficili trasferte, rispettivamente a Bilbao ed a Siviglia contro il Betis.
Il Siviglia viene dal 2-0 casalingo contro il Malaga in cui ha confermato l'ottima difesa che fin qui ha incassato appena tre gol in campionato. A Bilbao troverà una squadra che non vince esattamente da un mese ma che per questa sfida parte favorita: i bookies, infatti, quotano l'1 attualmente a 2,50 circa. Andare contro quota non sarebbe una cattiva idea.

Anche il Valencia parte sfavorito nella sfida contro il Betis, squadra protagonista del pirotecnico 4-4 nell'ultima gara di campionato contro la Real Sociedad e che in generale si sta comportando davvero bene in questa Liga. Partita decisamente da 1X2.

Abbiamo accennato alla Real Sociedad, la squadra più pazza fin qui di questa Liga. I 17 gol fatti e lo stesso numero di quelli incassati di sicuro non hanno fatto annoiare gli spettatori delle partite. E sì perché la Real Sociedad è l'unica squadra che fin qui ha collezionato tutti Over nelle sue prestazioni. Sabato andrà a far visita all'Alaves che con De Biasi in panchina ha subito ottenuto tre punti in casa dell'ottimo Levante. In virtù del cambio allenatore, la partita è da 1X2 ma le statistiche dell'Over poc'anzi enunciate non possono non farci fare un pensierino proprio a questo segno che al momento si trova oltre il raddoppio.

A proposito del Levante, squadra che benissimo aveva iniziato la stagione salvo poi incappare in due sconfitte di fila, andrà a far visita all'Espanyol nell'anticipo di stasera; un Espanyol che prima della sconfitta al Bernabeu per 2-0 aveva collezionato tre risultati utili consecutivi.
In virtù degli stati di forma riteniamo giusto che i padroni di casa siano favoriti, sebbene ci saremmo aspettati una quota un po' superiore al raddoppio al momento offerto.

Eibar - La Coruna, Girona - Villarreal, Malaga - Leganes, domenica, e Las Palmas - Celta Vigo, lunedì, completano il quadro di questa giornata di Liga.
Quest'ultime, a nostro avviso, sono tutte partite di difficile interpretazione, viste le posizioni in classifica delle squadre nonché le quote proposte dai bookmakers.


Pubblicato da Angelo D'Arrigo il 12/10/2017

Tags:  bundesliga  premier league  ligue 1  la liga 










Contatti
Contatti