Feed RSS

WEEKEND CALCISTICO: Venerdì 20 ottobre - lunedì 23 ottobre in Premier League, Ligue 1, Bundesliga e LaLiga.


Premier, altro che Ophelia, è uragano City! Ligue 1, prima fuga del PSG! Bundesliga, si rifanno sotto Bayern e Lipsia! La Liga, Real e Barcellona sul velluto.


Archiviata la tre-giorni di Coppe Europee, torniamo a concentrarci sulle sfide dei maggiori campionati europei.

PREMIER LEAGUE


In Premier è sempre netto il predominio delle squadre di Manchester: il City ne ha rifilati addirittura sette allo Stoke nello scorso turno (prendendone anche due), mentre lo United ha resistito alla forza d'urto dell'attacco del Liverpool ed è uscito indenne da Anfield portando a casa uno 0-0 da non buttare visto che era la prima sfida di campionato con una big.
In questo turno affronteranno rispettivamente il Burnley in casa e l'Huddersfield in trasferta. Veramente poco da dire per la gara del City sia in termini di pronostico che di quote: solo il gol oltre il raddoppio potrebbe essere una scelta appagante ma bisognerebbe sperare in un calo di concentrazione della difesa Citizens che, però, quest'anno non regala molto come in passato. +

Riguardo lo United, le quote lo danno ovviamente favorito contro i padroni di casa che stanno compiendo una parabola discendente dopo l'ottimo avvio di campionato: ora non vincono da sei partite, non segnano da tre e perdono da due. Improbabile che riescano a rialzare la testa proprio contro i Red Devils. Buono il 2 solo per le giocate in multipla, rischiosi gli altri segni.

Chi bene o male riesce a tenere il passo delle due squadre di Manchester è il Tottenham, reduce dall'ottimo pareggio di Madrid in Champions dopo le precedenti due vittorie nella massima competizione continentale. Chiuderà la giornata nel pomeriggio di domenica affrontando il Liverpool, anch'esso vittorioso in Champions con il roboante 0-7 in casa del Maribor. Troviamo giusta la quota assegnata a Kane e compagni: favoriti a 2,15 sebbene in casa quest'anno abbiano già steccato tre volte su quattro. Quote del gol e dell'over buone per i multiplisti.

La strana sfida sarà rappresentata da Chelsea - Watford. Diciamo strana perché, a dispetto delle quote che vogliono i Blues vincenti ad 1,33, il Watford si trova attualmente quarto e quindi posizionato prima della squadra di Antonio Conte, quinta a due punti di distanza. Decisive per tale distacco sono state le due sconfitte consecutive subite dal Chelsea (City e Crystal Palace) ed i quattro punti nelle ultime due gare del Watford, squadra che fin qui ha perso solo una volta in campionato. 
Sebbene sia difficile credere che il Watford possa far risultato, pensiamo non sia un azzardo la sortita del segno GOL, pagato oltre il raddoppio, visto e considerato che anche in Champions la difesa Blues è stata bucata dalla Roma per ben tre volte.

Aprirà il turno stasera la sfida di metà classifica tra West Ham e Brighton, con gli Hammers favoriti ad 1,85 e non potrebbe che essere così visto lo stato di forma dei padroni di casa che hanno perso solo una gara delle ultime cinque disputate. Brighton reduce dal buon pareggio casalingo contro l'Everton.

Restando in casa Toffees, il destino di Koeman è sempre più in bilico ed incerto visto che permane la precaria situazione che vuole Rooney e compagni al sedicesimo posto. E ci sarà un altro impegno difficile, quello di domenica in casa contro l'Arsenal, proposto al raddoppio dai bookmakers. Quota sicuramente da valutare, tenendo anche presente che entrambe hanno disputato il turno di Europa League ieri sera.

Completano il sabato in Premier:

- Newcastle v Crystal Palace: decisamente buono il campionato di Benitez, sebbene non vinca da tre partite. Il Palace ha rialzato la testa nello scorso turno, vincendo contro il Chelsea per 2-1, conquistando così i primi punti della stagione. Il Newcastle al raddoppio stuzzica ma se Hodgson ha iniziato a far girare la squadra, tutto sembra più incerto.

- Stoke City v Bournemouth: ancora storditi dai sette gol incassati all'Etihad Stadium, i Potters ospitano un Bournemouth penultimo e dal secondo peggior attacco in Premier. Padroni di casa favortiti a 2,15 è una quota da prendere in considerazione visto che lo Stoke in casa fa prestazioni degne.

- Swansea v Leicester: nella scorsa gara, lo Swansea ha trovato la seconda vittoria in Premier contro l'Huddersfield ed è salito al tredicesimo posto, mentre il Leicester non riesce più a vincere. In passato abbiamo spesso giustificato il brutto rendimento, ma non le prestazioni, delle Foxes poiché arrivato in seguito a scontri con squadre ben più attrezzate ma gli ultimi pareggi contro Bournemouth e West Bromwich non hanno scusanti. La sfida è decisamente da tripla ed anche i segni gol/no gol - under/over sono di difficile interpretazione. Partita brutta, bettisticamente parlando.

- Southampton v West Bromwich: sfida di metà classifica dove i bookmakers esaltano per l'ennesima volta i Saints che, obiettivamente, fin qui potevano far meglio: da favoriti, sono riusciti a vincere solo la gara contro il West Ham per 3-2, stentando poi in diverse occasioni, tant'è che la vittoria manca da tre turni e due in totale sono state finora. Da più tempo invece manca la vittoria agli ospiti i quali però hanno segnato spesso ultimamente a dispetto di quanto raccolto. Forse il GOL oltre la pari è un'opzione da valutare con attenzione.

LIGUE 1


Lo scorso turno ha sancito la prima mini fuga del PSG che va a +7 dal Monaco grazie alla vittoria per 1-2 a Dijon, seguita alla sconfitta per 3-2 del suddetto Monaco a Lione.
In questa giornata, il Monaco, reduce dalla seconda sconfitta interna in Champions, stavolta per mano del Besiktas e, quindi, virtualmente fuori dalla competizione, affronterà il Caen, squadra rognosa e capace fin qui di vincere cinque partite su nove incontri. Sebbene la quota sia stracciata a favore dei monegaschi, preferiamo astenerci da qualsiasi previsione poiché il momento per la squadra di Jardim è troppo delicato.

Il PSG sarà invece impegnato a Marsiglia nella gara che domenica sera chiuderà la giornata. Anche qui i segni più caldeggiati dai bookies sono il 2, il gol e l'over e pertanto vanno bene solo per i multiplisti viste le quote decisamente da fame.

Aprirà il turno stasera la gara tra St. Etienne e Montpellier. Padroni di casa che si sono immediatamente rialzati battendo per 3-1 il Metz dopo la brutta sconfitta rimediata sul campo del Troyes. Montpellier che zitto zitto sta recuperando posizioni e viene da quattro risultati utili consecutivi che includono anche i pareggi contro Monaco e PSG (unici finora ad aver fatto punti con la capolista) e la vittoria contro il Nizza. Padroni di casa favoriti ma non ci meraviglieremmo se anche qui finisse in parità.

Rimanendo ai piani alti, Nizza e Lione saranno entrambe impegnate domenica rispettivamente contro Strasburgo e Troyes. Quote a favore delle "big" chiaramente, ma occhio in quanto il Nizza è reduce dall'impegno contro la Lazio in Europa League (1-3) e troverà uno Strasburgo che viene da due pareggi consecutivi, di cui l'ultimo contro il Marsiglia per 3-3, mentre il Lione, anch'esso impegnato in EL, ha una difesa colabrodo ultimamente e va in casa di un Troyes che si sta comportando in maniera dignitosa.
Per quest'ultima gara crediamo che il GOL in bolletta possa essere fattibile mentre l'1 del Nizza è da verificare con la formazione di partenza ed eventualmente alzare con un asian handicap se si decide di giocare in singola.

Chi continua a sorprendere è il Nantes di Ranieri che ormai è imbattuto da ben sette gare, grazie alle quali ha raggiunto i piani alti. Contro il Guingamp, i bookies lo danno favorito a 2,15 circa e così non potrebbe che essere considerato che l'andamento altalenante del Guingamp vede i suoi bassi soprattutto in trasferta, dove ha perso finora tre partite su quattro, vincendo solo a Metz, ultima in graduatoria.

Metz che se la vedrà in casa col Dijon, una sorta di sfida salvezza all'insegna dell'equilibrio come dimostrano le quote allineate dei bookmakers.

Chiudono il quadro Rennes v Lille e Amiens v Bordeaux: la prima gara è tra squadre in piena crisi, mentre il Bordeaux ha l'occasione di riprendere posizioni, sebbene la quota del 2 non faccia impazzire.

BUNDESLIGA


Il Borussia Dortmund ha conosciuto la prima sconfitta in Bundesliga quest'anno ad opera del Lipsia. 2-3 il risultato finale che riporta la squadra rivelazione della passata stagione prepotentemente al terzo posto mentre si riduce a due punti la distanza del gialloneri dal Bayern, facile vincente in casa contro il Friburgo per 5-0.

In questo turno, il Borussia sarà ospitato dall'Eintracht che ha finalmente conosciuto la seconda vittoria consecutiva quest'anno: quote a favore di Aubameyang e compagni ma occhio al periodo d'appannamento del Borussia che s'è palesato anche in Champions con il pareggio per 1-1 in terra cipriota.

Impegno sulla carta semplice per il Bayern, di scena ad Amburgo con quote ingiocabili, mentre il Lipsia pure non dovrebbe avere troppi grattacapi in casa contro lo Stoccarda, non a caso la quota dell'1 è di 1,55 circa.

Impegno interessante quello dello Schalke che, ospitando in casa il Mainz, aprirà stasera il turno di Bundesliga. Difficile la vittoria dei padroni di casa a Berlino contro l'Hertha, peraltro favorita da un'espulsione per i padroni di casa, mentre il Mainz viene da tre risultati utili consecutivi che l'hanno proiettato a metà classifica. L'1 ad 1,83 è valutabile, al pari dei segni GOL ed OVER proposti quasi al raddoppio.

Rimanendo ai piani alti, trasferta insidiosa per l'Hoffenheim, attuale quarta, che andrà a far visita al Wolfsburg, giunto al quarto pareggio consecutivo, il quinto in otto gare. Quote addirittura che danno favoriti i padroni di casa; difficile dare un parere secco, meglio orientarsi sul segno GOL in caso di giocata in bolletta.

Il Borussia M'gladbach, quinto e reduce da tre vittorie nelle ultime quattro gare, ospiterà il Bayer Leverkusen il quale pure viene da un periodo discreto fatto di due pareggi ed una vittoria. Il confronto home/away rende di valore la quota pro-Borussia di oltre 2,40, sebbene anche il segno GOL (di quota da bolletta) ben si sposi con i risultati fin qui ottenuti dalle squadre.

Altra sfida sulla carta equilibrata è quella fra Friburgo ed Hertha con quote perfettamente allineate: in effetti, finora l'Hertha non ha mai vinto in trasferta mentre il Friburgo non ha mai perso in casa. Difficile pronunciarsi anche qui in quanto l'Hertha non sta affatto convincendo quest'anno.

Chiudono la giornata le sfide tra Augsburg v Hannover e Colonia v Werder Brema. L'Hannover sta pian piano ritornando verso zone che più gli competono: dopo il perfetto avvio di stagione, ha incassato due sconfitte nelle ultime due gare ma anche l'Augsburg non vince da tre partite; il parere dei bookies è che l'1 al raddoppio rappresenti l'occasione per i padroni di casa di tornare alla vittoria. Nell'altra gara si incontrano le uniche squadre di Bundesliga che ancora non hanno vinto. Ingiocabile ed impronosticabile.

LALIGA


Nella scorsa giornata, il Barcellona ha terminato la serie di vittorie consecutive dopo aver pareggiato in casa dell'Atletico Madrid per 1-1. Di tale mezzo stop hanno approfittato immediatamente le inseguitrici, vale a dire il Valencia, vittorioso per 3-6 (!!) sul campo del Betis ed il Real Madrid che ha espugnato il campo del Getafe per 1-2.

In questo turno si prevedono passeggiate di salute proprio per Barcellona e Real Madrid che ospiteranno rispettivamente Malaga, ultima, ed Eibar, sedicesimo col peggior attacco. Inutile anche solo accennare alle quote per questi match.

Il Valencia, invece, ospiterà il Siviglia per quella che si preannuncia essere la partita più interessante della giornata. Le quote danno favoriti i padroni di casa mentre i valori assegnati ai segni gol ed over lasciano pensare ad una partita divertente.

Sempre per le zone alte, l'Atletico sarà impegnato sul campo del Celta Vigo, squadra in serie positiva da quattro turni in cui ha segnato ben 13 gol. Gli uomini di Simeone partono favoriti ad 1,87 ma con questi presupposti fanno gola le quote di gol ed over, entrambi sopra il raddoppio.

Il sorprendente Leganes, sesto con la miglior difesa della Liga, ospiterà l'Athletic Bilbao che, dopo un periodo di crisi, s'è risollevato battendo abbastanza a sorpresa il Siviglia in casa.

La sempre divertente Real Sociedad sarà impegnata in casa nella sfida contro l'Espanyol: 1,85 la quota dell'1 ed interessanti anche le quote di over e gol, rispettivamente 1,80 ed 1,65. Non proprio delle quotone ma degne di considerazione.

Le restanti partite sono tutte tra squadre di medio/bassa classifica:

- Levante v Getafe: dopo un'ottima partenza, s'è spenta la verve del Levante che non riesce né a vincere né a segnare da ben tre giornate. Il Getafe viene da due sconfitte ma finora non hai mai perso con più di un gol di scarto, statistica da tenere in considerazione qualora si decida di giocare col segno asian handicap +1.

- Betis v Alaves: dopo il pareggio per 4-4 contro la Real Sociedad e la succitata sconfitta per 3-6 contro il Valencia, il Betis non dovrebbe avere problemi di tornare alla vittoria contro un Alaves penultimo ed alla portata, nonostante il cambio tecnico che vede ora De Biasi sedere sulla panchina. La quota di 1,60 circa può essere alzata con un asian handicap -1 oppure si può valutare l'over 2,5 ad 1,85.

- Villarreal v Las Palmas: reduce da due vittorie consecutive, il Villarreal ha l'occasione di proseguire in tale direzione contro un Las Palmas che viene da ben quattro sconfitte consecutive. Discorso molto simile al precedente match.

- La Coruna v Girona: tra le due squadre che lottano per non retrocedere, arriva meglio quella di casa che nelle ultime quattro gare ha collezionato sette degli otto punti attuali, mentre il Girona non vince da sei partite in cui ha conquistato solo due dei sei punti attuali. Quote giustamente a favore dei padroni di casa e l'1 oltre il raddoppio potrebbe rappresentare un buon investimento.


Pubblicato da Angelo D'Arrigo il 20/10/2017

Tags:  bundesliga  premier league  ligue 1  la liga 










Contatti
Contatti