Feed RSS

WEEKEND CALCISTICO: Venerdì 3 Novembre - Domenica 5 Novembre in Premier League, Ligue 1, Bundesliga e LaLiga.


Premier, prosegue la marcia del City? Ligue 1, ancora tanti NO GOL ed UNDER? Bundesliga, il sorpasso è compiuto! LaLiga: Real, dove sei?


PREMIER LEAGUE

Inarrestabile Guardiola che col suo City sta prendendo il largo in testa alla classifica: +5 rispetto al Manchester, +8 sul Tottenham. Ottenuta anche la matematica qualificazione agli ottavi di Champions dopo la bella vittoria a Napoli per 2-4, in questa giornata ospiterà l'Arsenal, quinto e reduce da quattro vittorie nelle ultime cinque partite che l'hanno riportato in alto. 
I bookmakers danno come ovvio favorito il City ad 1,45 circa, quota che può essere alzata con un asian handicap oppure con l'aggiunta di qualche Over. City troppo forte in questo momento.

L'altra faccia di Manchester, lo United, è uscita vittoriosa dalla sfida contro il Tottenham: un tempo di predominio ciascuno, prima per gli Spurs, poi per i Red Devils, e match deciso da Martial nei minuti finali. 
Manchester che sarà impegnato a Stamford Bridge contro un Chelsea uscito con le ossa rotte da Roma in Champions (3-0 per i giallorossi) in cui però non aveva affatto giocato male la prima frazione di partita. 
Partita da 1X2 - le quote danno favoriti i Blues a 2,44 - interessanti i segni GOL ed OVER rispettivamente dati ad 1,85 e 2,10.

Il Tottenham se la vedrà in casa con il Crystal Palace che sta iniziando a fare qualcosa di buono con Hodgson in panchina. Nonostante ciò, gli Spurs saranno gasati a mille dopo aver battuto in casa il Real Madrid in Champions ed essersi, di fatto, qualificato agli ottavi di Champions.
Quota da bolletta per la vittoria dei padroni di casa.

Detto delle prime cinque in classifica, passiamo al Liverpool che è tornato alla vittoria contro l'Huddersfield per 3-0, risultato poi bissato anche in Champions contro il Maribor. Andrà a far visita al West Ham, squadra posizionata quindicesima ma che in casa ha già vinto due volte su quattro e segnato almeno un gol in tre di queste quattro gare interne. Dato significativo: i Reds hanno la peggior difesa esterna della Premier, ben 15 gol incassati.
Liverpool favorito ad 1,68, GOL interessante poco sopra l'1,60.

Chi pure rimane in alto, ed affianca proprio il Liverpool, è il Burnley che nello scorso turno ha battuto in casa il Newcastle. Sarà impegnato in casa del Southampton, squadra che ha ripreso quota grazie agli ultimi risultati.
Quote che, guardando sia la classifica che il rendimento home/away delle squadre, sembrano abbastanza sballate e tendono a sovrastimare, come spesso è accaduto quest'anno, i Saints. Saranno pur favoriti viste le ultime prestazioni, ma la quota di 1,60 è davvero troppo bassa per essere rischiata contro un Burnley che fin qui ha perso in trasferta solo contro il City.

Detto del Newcastle, questo è preceduto in classifica dal Watford che, dopo un eccellente avvio, è incappato in due sconfitte consecutive. Se poteva starci quella contro il Chelsea - e comunque fu una partita a tratti dominata - ha sorpreso la caduta casalinga contro lo Stoke City nello scorso turno. Sarà impegnato sul campo del disastrato Everton, vera delusione di questa Premier: esonerato Koeman ed ancora in cerca di un sostituto, i Toffees sono al terz'ultimo posto con una delle peggiori difese della Premier e sono anche fuori dall'Europa League dopo aver perso anche a Lione per 3-0.
Nonostante tutto, Rooney e compagni sono favoriti a 2,10 circa, potrebbe non essere un azzardo puntare sulla doppia chance esterna.

Proprio lo Stoke cercherà di dar continuità alla suddetta vittoria contro il Watford, ospitando il Leicester, fresco di cambio di panchina con il francese Puel subentrato a Shakespeare e già vincente nella sua prima uscita proprio contro l'Everton per 2-0. 
Quote allineate e non poteva che essere così, ci teniamo alla larga da questa gara per noi da 1X2.

Completano il quadro della giornata le gare tra Huddersfield v West Bromwich, Swansea v Brighton e Newcastle v Bournemouth, tutte gare sulla carta equilibrate.

LIGUE 1


In Ligue 1, curiosa, bettisticamente parlando, la scorsa giornata: ben 8 segni Uunder ed altrettanti No Gol in 10 gare.

Le squadre protagoniste degli unici due Over dello scorso turno si affronteranno: il PSG, capolista a 4 lunghezze dal Monaco, sarà infatti ospitato dall'Angers. Ovvio favorito è il PSG con quota da fame, come al solito. I più coraggiosi potrebbero tentare il segno Gol ad 1,80, quota che tuttavia non pare eccezionale.

I diretti inseguitori dei parigini, ossia quelli del Monaco, praticamente ormai fuori dalla Champions, se la vedranno in casa col Guingamp, squadra posizionata a metà classifica. Occhio alle assenze in casa Monaco; l'1 è pagato 1,40, quota buona solo per una bolletta e solo se il Monaco garantisce i titolari in campo.

Segue a ruota il sorprendente Lione che, in barba all'indebolimento del calciomercato estivo, è terzo e reduce da tre vittorie consecutive e con un Fekir che risponde quasi sempre presente all'appuntamento col gol. L'impegno non sarà semplice in trasferta contro il St. Etienne, squadra sesta ma che in quest'ultimo periodo ha vinto solo una volta nelle ultime cinque gare. Sarà la partita che chiuderà il turno domenica sera e che vede gli ospiti favoriti alla pari su quasi tutti i bookmakers. Quota del gol bassa, come sempre quando è di scena il Lione.

Stabile è anche la posizione del Marsiglia che, dopo aver sfiorato il colpo grosso contro il PSG, 2-2, ha vinto a Lille per 0-1 ed ha inguaiato ulteriormente la squadra di Bielsa. Ospiterà in casa il Caen, squadra che non conosce mezze misure: sei vittorie e cinque sconfitte fin qui di cui tre in trasferta dove ha incassato appena quattro gol, il miglior rendimento difensivo esterno della Ligue 1. 
Le quote favoriscono il Marsiglia, occhio alla quota dell'Under proposto sopra la pari.

Dopo ben 9 risultati utili consecutivi, s'è fermata la corsa del Nantes di Ranieri, sconfitto per 1-0 nello scorso turno a Dijon, in una gara dove i "canarini" non sono mai riusciti a tirare in porta. Domani sono favoriti alla pari contro il Tolosa, squadra in un buon momento di forma, viene infatti da 4 risultati utili consecutivi.
Partita difficile da bettare in singola, con il Nantes che può sicuramente vincere ma non ci meraviglieremmo di un pareggio. Per chi ha la possibilità, la combo 1X+Under 3,5 ad 1,45 in bolletta è un segno che difficilmente si dovrebbe sbagliare.

Più in basso del Caen, di cui già s'è detto, troviamo Bordeaux e Montpellier. La prima viene da un periodo non facile: tre sconfitte ed un pari nelle ultime 4 gare ne stanno minando le aspettative europee. In Montpellier veniva da un ottimo periodo in cui aveva collezionato quattro risultati utili consecutivi, salvo poi perdere a sorpresa in casa contro il Rennes, squadra alla seconda vittoria consecutiva che ha preso ossigeno.
In questo turno affronteranno rispettivamente il suddetto Rennes e l'Amiens. Riguardo l'Amiens, 4 punti nelle ultime due gare e vittoria due settimane fa proprio contro il Bordeaux. 
Evidentemente entrambe le partite sono di difficile valutazione sebbene i bookies abbiano deciso di dare come favoriti proprio Bordeaux a 2,45 e Montpellier ad 1,80 circa. Per noi sarà no bet.

Completeranno la giornata: 

- Troyes v Strasburgo: sfida tra neopromosse e quote perfettamente allineate. Molto bene sta facendo l'attacco dello Strasburgo: non perde da 4 partite in cui ha realizzato ben 8 gol ma ha anche sempre subìto. Il Troyes viene da due sconfitte di fila ma attenzione poiché in generale fin qui è squadra che spesso e volentieri ha fatto sgambetti. Potrebbe rivelarsi interessante la quota dell'Over proposto esattamente al raddoppio.
- Metz v Lille: sfida tra squadre disastrate. Bielsa sull'orlo dell'esonero, Metz destinato a fare un mesto ritorno in Ligue 2. Favoriti gli ospiti ma chi se la sente di rischiare?
- Nizza v Dijon: il sorprendente Nizza dell'anno scorso è solo un lontano parente dell'attuale, sprofondato nei bassifondi della classifica dopo le ultime 4 sconfitte consecutive. Ospita un Dijon le cui due vittorie consecutive gli hanno permesso di scavalcare proprio il Nizza e posizionarsi quattordicesimo in graduatoria. 
Il Nizza favorito ben sotto la pari è una quota che assolutamente non ci piace e se proprio deve essere partita da bettare preferiamo rivolgere la nostra attenzione alle statistiche sul segno GOL pagato ad 1,80 circa.

BUNDESLIGA


In Germania, il sorpasso è compiuto: il Bayern è ora primo in classifica con 23 punti dopo la vittoria per 2-0 sul Lipsia ed ha superato il Borussia rimasto fermo a 20 causa la sconfitta contro l'Hannover in trasferta per 4-2.
Inspiegabile l'involuzione di Aubameyang e compagni che avevano incassato appena due gol nelle prime sette gare e ne hanno presi nove nelle ultime tre. Borussia che, tra l'altro, è anche con un piede e mezzo fuori dalla Champions, avendo sciaguratamente pareggiato entrambe le partite con l'APOEL e perso con Real e Tottenham.
Le due squadre si affronteranno proprio in questo turno, sabato alle 18,30. I bookies danno favorito il Bayern, pagato a 2,15 circa sembra un affare. Improponibili le quote di Gol ed Over.

Chi cercherà di approfittare dello scontro diretto e quindi rosicchiare qualche punto ad almeno una delle due è il Lipsia che ospiterà l'Hannover, dietro di un punto. 
Eccessivamente favorito per noi il Lipsia la cui vittoria è data ad 1,45 contro una squadra, l'Hannover, che finora in trasferta ha perso solo una volta su cinque e che è riuscita sempre a segnare nonché a subire poco.

Dietro l'Hannover c'è la coppia Schalke & Borussia M'gladbach, a braccetto a 16 punti. Schalke che sarà impegnato a Friburgo e la quota oltre la pari contro la squadra dalla peggior difesa del torneo stuzzica. Il M'gladbach invece ospiterà il Mainz che nelle ultime cinque gare ha perso solo contro il succitato Schalke ma che fin qui non ha ancora vinto in trasferta ed ha segnato solo un gol in quattro gare, subendone otto. Padroni di casa favoriti ad 1,70 circa.

Chi ultimamente ha perso parecchie posizioni è l'Hoffenheim che non vince da un mese in cui ha pareggiato due volte e perso altrettante. Andrà a far visita al Colonia, ancora ultimo nonostante l'impegno profuso dai giocatori nelle ultime gare ma che è reduce dal 5-2 di ieri sera inflitto al BATE che ha riaperto i giochi nel girone.
La quota pro-Hoffenheim è addirittura di 2,48.

Se l'Hoffenheim scende, chi sale posizioni è il Bayer Leverkusen che nelle ultime cinque partite non ha ma perso (3 vittorie e due pareggi). Sarà impegnato sul campo dell'Augsburg, squadra che gli fa compagnia in classifica a 15 punti, e che nelle ultime cinque gare ha vinto solo contro il modesto Werder Brema in trasferta. Anche qui, la quota per gli ospiti sopra la pari è allettante, tuttavia anche quando ha perso, l'Augsburg è sempre riuscito a segnare e stessa cosa dicasi del Bayer in trasferta: sempre a segno ma anche sempre gol incassati. Più che all'1X2, qui strizziamo l'occhio al segno Over, magari alzandolo con la somma handicap asiatica oppure la combo gol+over.

L'altra gara del sabato è Amburgo - Stoccarda, sfida tra squadre delle zone basse con quote allineate, mentre Eintracht - Werder Brema aprirà il turno stasera con i padroni di casa favoriti, a ragione.

Infine, domenica pomeriggio è interessante la partita tra Wolfsburg ed Hertha Berlino. I padroni di casa hanno incredibilmente pareggiato la loro sesta gara consecutiva ma hanno nuovamente sbagliato un calcio di rigore. L'Hertha è squadra troppo altalentante per dargli fiducia ed inoltre lontano da casa non ha ancora vinto. Potrebbe essere la volta buona per la vittoria del Wolfsburg, sebbene appena poco sopra la pari ci pare troppo sopravvalutata, ed attenzione anche al segno gol oppure over.

LALIGA

In Liga ancora una volta fa notizia la non vittoria del Real Madrid, stavolta contro il Girona per 2-1. Cristiano e compagni sono stati così raggiunti dall'Atletico Madrid a 20 punti e vedono fuggire via il Barcellona che ora è a +8 dopo la vittoria, la nona in 10 gare, a Bilbao, nonché il Valencia, avanti di 4 punti dopo la vittoriosa e sofferta trasferta contro l'Alaves.

Le prime tre della classe se la vedranno rispettivamente contro Siviglia, Leganes e Las Palmas. Quote da "banker" per Barcellona e Real, mentre leggermente più interessante è l'1,50 assegnato al Valencia contro un Leganes che fin qui ha preso solo 5 gol, di cui due nella precedente gara contro il Siviglia.

L'Atletico, invece, dovrà cercare in fretta di dimenticare la figuraccia in Champions e cercherà di farlo in trasferta a La Coruna contro il Deportivo. Quote a favore di Simeone, pagato 1,72 ma attenzione ad un Deportivo che ha un attacco tra i migliori delle squadre di bassa classifica.

Dovrebbe essere un compito relativamente semplice quello del Villarreal che ospiterà il Malaga. Padroni di casa che hanno recuperato posizioni e sono ora sesti mentre il Malaga è sì penultimo ma nella scorsa partita ha battuto il Celta Vigo per 2-1. La quota di 1,50 del Villarreal potrebbe essere alzata con un asian handicap o un over 1,5.

Celta Vigo che invece ospiterà il Bilbao. Quote a favore dei locali nonostante le squadre siano entrambi ad 11 punti, ma per noi la gara è da 1X2 in quanto nessuna delle due eccelle nei numeri home/away.

Sempre domenica, sarà davvero interessante la sfida tra Real Sociedad ed Eibar, due squadre votate all'Over, l'Eibar più che altro per demeriti propri, avendo il secondo peggior attacco del campionato e la seconda peggior difesa. Sia l'1 che l'Over sono segni da valutare, pagati rispettivamente 1,65 ed 1,75.

Completano il quadro: l'anticipo di stasera tra Betis e Getafe con i padroni di casa favoriti e pagati alla pari ma occhio al Getafe che ha perso solo una volta finora in trasferta; la sfida di sabato tra Alaves ed Espanyol che potrebbe essere una buona occasione per De Biasi di fare punto dopo la buona prova contro il Valencia. Infine, Levante - Girona è il lunch match della domenica con quote abbastanza equilibrate e dove, in effetti, non vediamo una netta favorita. 


Pubblicato da Angelo D'Arrigo il 03/11/2017

Tags:  bundesliga  premier league  ligue 1  laliga 










Contatti
Contatti