Feed RSS

I pronostici Premium di Bettinglife


L'importante novità 2018 di Bettinglife è rappresentata dall'introduzione dei pronostici Premium.


In questo 2018, Bettinglife introduce una novità che riguarda i pronostici: se fino ad oggi essi sono stati sempre "free", adesso alcuni saranno "premium", accessibili quindi solo agli abbonati ai nostri servizi.


Perché questa scelta?


Partiamo col dire che i pronostici questa stagione hanno rivestito una grande importanza nel nostro piano editoriale.
Siamo partiti da agosto con una formula rinnovata: le analisi sono più dettagliate e tutto è annotato sul foglio di lavoro Excel che parecchi di voi ci hanno richiesto in questi mesi (se non l'hai ancora fatto, scaricalo ORA da qui e fatti un'idea!).
Alex, il nostro tipster che già l'anno scorso ha raggiunto importanti guadagni con i pronostici sulla Seria A, è stato confermato all'interno del nostro staff ed a lui s'è affiancato Petroliano, tipster già presente nel mondo del betting da qualche anno che in questi primi mesi avete avuto modo di apprezzare sia per i risultati che per le analisi scritte e riguardanti Premier League, Ligue 1, Bundesliga, LaLiga e Coppe Europee.

Ci siamo resi conti che un lavoro così minuzioso, che talvolta richiede ore di studio (e sì, perché per fare un pronostico non basta dire che siccome gioca il Real Madrid allora vince il Real Madrid) non poteva essere patrimonio di tutti. Era giusto valorizzarlo e proporlo, almeno in parte, come servizio "premium" rivolto a chi davvero ci sta seguendo in modo professionale (e che, di conseguenza, è in utile).

Tu dici: "Ah ecco, un altro servizio di pronostici a pagamento come tanti ce ne sono su Facebook o per Internet". Beh ti rispondiamo che non è assolutamente così. E te lo spiego:
1) molte delle pagine o gruppi Facebook che danno pronostici "premium" spesso ti richiedono di iscriverti a qualche bookmaker tramite un link d'affiliazione. E sai che succede? Che ogni volta che perderai, il proprietario di quel link avrà ottenuto una percentuale sulla somma che hai perso. Facci caso: molto spesso tali gruppi o pagine propongono pronostici in multipla che, guarda caso, hanno più possibilità di essere perdenti rispetto ad una singola (ti rimando a "Scuola di Betting" per capirne di più).
Noi, invece, nei pronostici ti indichiamo sempre il bookmaker più conveniente ma mai ti diremo "iscriviti a questo bookmaker se vuoi seguirci". Il nostro scopo è farti ottenere un utile nel lungo periodo e non farti avere una vincita occasionale;
2) molti dei pronostici che girano in Internet sono spesso ottenuti in modo meccanico ed automatico. Mi spiego: molti siti propongono decine e decine di pronostici a settimana poiché si basano essenzialmente su un algoritmo di un software. Manca, quindi, la componente umana, quella che ti fa il "lavoro sporco" che è fondamentale nell'analisi del pronostico stesso.
E da noi c'è, come dimostrano le analisi che motivano i pronostici stessi.

In definitiva, se decidiamo di rendere il servizio pronostici in parte Premium (alcuni pronostici rimarranno "free" per darti modo di vedere come lavoriamo) è perché:
1) si spendono tanti soldi per sciocchezze: sigarette, caffè, cocktail, barbe o acconciature strane dal barbiere ed anche per il gioco! Ma qui noi non stiamo giocando: noi qui ti diciamo di investire una somma pari a mezzo caffè al giorno (o anche meno, a seconda del piano scelto) per avere la possibilità nel lungo periodo di andare in utile;
2) per priorità: devi scegliere se per te è più importante scommettere per gioco - e allora ti diciamo di continuare a buttare soldi in multiple improbabili - o scommettere in modo professionale.
3) ci teniamo che le persone ci seguano! Siamo sicuri (e lo dice la psicologia, non noi) che molti di quelli che fin qui ci hanno seguito ed hanno accumulato 3000 € in 4 mesi e mezzo partendo da 1000 €, non stanno dando reale valore a questo guadagno. Perché? Semplice, perché non hanno pagato per ottenere ciò.
Diciamoci la verità: stai più attento che non si macchi la t-shirt di 5 € presa al mercato o l'abito pagato 400 €? Ci siamo capiti.
4) questo è il motivo principale: perché ogni tipo di conoscenza, anche il saper elaborare un pronostico, ha un valore. Ed il valore è espresso da un costo. In ogni campo ed in ogni settore. Non dargli valore sarebbe sbagliato, così come sarebbe sbagliato non pagare chi lavora. Fine.

Ti chiedo allora: sei disposto ad investire per avere la possibilità di scommettere con metodo e distinguerti dalla massa di scommettitori perdenti?


Se la tua risposta è sì, devi solo cliccare qui per iscriverti al nostro servizio Premium che comprenderà, tra le altre cose:
1) accesso ai pronostici Premium;
2) alert surebet;
3) alert variazioni quote.

Ti aspettiamo!


Pubblicato da Angelo D'Arrigo il 05/01/2018

Tags:  pronostico 










Contatti
Contatti