Feed RSS

Secondo turno Champions League 2018-2019: le gare di martedì 24 luglio 2018


Parte il secondo turno della Champions League ed entrano in gioco anche squadre blasonate come Ajax e Basilea.


La settimana scorsa, le analisi del ritorno del primo turno sono state profittevoli, indovinando diversi segni GOL proposti oltre la pari!
Cerchiamo di fare lo stesso anche tra oggi e domani con le gare di andata del secondo turno di Champions League. Vediamole una per una.

ASTANA - MIDTYJLLAND


L'Astana s'è liberata nel turno precedente turno dei montenegrini del Sutjeska, ponendo le basi per la qualificazione in casa, vincendo 1-0, e confermandosi poi in Montenegro al ritorno con un secco 0-2, con un gol per tempo ed un largo predominio, come certificano le statistiche del match. I kazaki giocheranno l'andata nuovamente in casa ed ospiteranno i danesi del Midtyjlland, il cui campionato è appena iniziato.
Non un buon inizio in quanto in due gare è arrivato appena un punto e solo un gol fatto. Il campionato kazako è invece ben avviato ed è dominato proprio dall'Astana che comanda con 50 punti guadagnati in venti partite. Fiore all'occhiello dell'Astana è la difesa, che in campionato ha finora incassato appena 12 gol di cui solo cinque in casa.

I bookies vedono proprio favoriti i padroni di casa per questa gara ed il segno '1' proposto a 2,05 è davvero interessante. E' probabile però che non vedremo tanti gol - ed infatti anche il segno UNDER è dato a circa 1,60 - quindi non sarebbe clamoroso un pareggio per 0-0 od 1-1.
I più prudenti possono buttarsi sulla doppia chance 1X buona però solo per le bollette, vista la quota di 1,30.

CLUJ - MALMO


Entrano in gioco anche i rumeni del Cluj, il cui campionato è iniziato proprio lo scorso fine settimana - esordio casalingo per 1-1 contro il Botosani -, che affronteranno gli svedesi del Malmo, i quali si sono già liberati facilmente dei kosovari del Drita.
Malmo che non è partito bene in Allsvenksan ma che pian piano sta recuperando posizioni soprattutto dopo il cambio tecnico in panchina: è infatti reduce da cinque risultati utili di fila. Probabilmente assisteremo ad una partita tattica ed inoltre la diversa preparazione fisica potrebbe influire.
Forse il Cluj non è poi così tanto favorito come le quote vogliono far sembrare (ma potremmo sbagliarci!), con l'1 offerto alla pari, e quindi possiamo anche pensare di vedere pochi gol in questa gara d'andata. Partita difficile da bettare in singola, UNDER 3,5 è il consiglio per i multiplisti.

PAOK - BASILEA


Scendono in campo direttamente al secondo turno sia il PAOK che il Basilea. Ancora tutto fermo in Grecia mentre è iniziata la lega svizzera ed abbastanza a sorpresa il Basilea ha steccato la prima in casa, perdendo 1-2 contro il San Gallo. Basilea che non aveva brillato nemmeno in precampionato, subendo sempre gol e perdendo anche pesantemente alcune sfide ma meglio non si può dire per il PAOK per il quale, è vero che le amichevoli sono state un'alternanza di risultati positivi e negativi, ma la costante è stata sempre l'aver preso almeno un gol in sei gare da fine giugno a metà luglio.
Anche qui è difficile dare consigli: il Basilea ha sicuramente più blasone e più esperienza, tuttavia la preparazione è quella che è ed i risultati non sono incoraggianti. Sulla base di essi potremmo pensare al segno GOL che è anche ben quotato: 1,84 la quota proposta.

DINAMO ZAGABRIA - HAPOEL BEER SHEVA


Sarà un pubblico caldo quello presente allo stadio, ancora gasato dopo il secondo posto storico conquistato al Mondiale dalla Croazia. Sarà ospite della Dinamo Zagabria l'Hapoel Beer Sheva che ha già eliminato gli estoni del Flora con un punteggio aggregato di 7-2. Per nessuna delle due squadre il campionato è ancora iniziato, pertanto riesce difficile basare un consiglio sulla base di sole amichevoli e, nel caso dell'Hapoel, del primo turno di Champions.
Dinamo Zagabria sempre solida in casa, Hapoel che probabilmente cercherà di studiare l'avversario per poi rinviare il discorso qualificazione nella gara di ritorno.
1X2 troppo difficile da consigliare, andiamo sul "sicuro" e scegliamo l'UNDER 3,5 giocabile ovviamente solo in multipla.

SHKENDIJA - SHERIFF TIRASPOL


Tra le partite in programma la sera, la prima è quella tra i macedoni ed i moldavi. Entrambe hanno partecipato ed, evidentemente, superato il primo turno di Champions: vediamo come.
Lo Shkendija aveva strapazzato all'andata i gallesi del New Saints per 5-0 ma ha rischiato tantissimo al ritorno, avendo chiuso il primo tempo col passivo di 3-0 ed avendo incassato il gol del 4-0 nei minuti di recupero.
Stessa storia, al contrario per lo Sheriff che, dopo la sconfitta per 2-1 all'andata contro i georgiani del Torpedo, ha ribaltato la situazione al ritorno, andando a vincere comodamente in casa per 3-0.
I bookies presentano la sfida come la più equilibrata tra quelle in programma oggi ed, infatti, le quote sono abbastanza allineate con un leggero vantaggio per i macedoni. Pensiamo sia una gara per la quale, almeno alla partita d'andata, non valga la pena investire nulla.

CRVENA ZVEZDA - SUDUVA


Come la precedente, anche questa è gara tra squadre che hanno già partecipato al primo turno, eliminando rispettivamente i lettoni dello Spartaks ed i ciprioti dell'APOEL, grandi favoriti contro il Suduva.
Nessun particolare problema per il Crvena che, dopo aver pareggiato per 0-0 l'andata in Lettonia, s'è poi imposta con un secco 2-0 al ritorno, attaccando per tutta la gara e riuscendo a trovare i gol solo nella parte finale del match.
Nel frattempo, in Serbia è anche partito il campionato ed il Crvena ha ben esordito, vincendo la prima partita per 3-0. Anche il Lituania il campionato si sta giocando ed, anzi, è giunto quasi al termine, col Suduva già sicuro, in forza dell'attuale primo posto, di giocare la fase playoff per il titolo. E' stata proprio la differente condizione fisica a giocare un ruolo fondamentale contro l'APOEL, battuto all'andata in casa per 3-1, risultato che ha permesso ai lituani di perdere 1-0 al ritorno ma di riuscire comunque a passare il turno.

L'ambiente caldo serbo, il blasone della Stella Rossa, nonché la differente qualità tecnica sono i fattori che probabilmente stanno orientando le scelte dei bookies di proporre la vittoria dei padroni di casa ad una quota da fame che va bene solo per le multiple: 1,16.

LEGIA - TRNAVA


Ultima partita in programma oggi, con inizio alle 21, è tra i polacchi del Legia e gli slovacchi del Trnava. Entrambe le formazioni hanno esordito con una sconfitta nei rispettivi campionati che hanno avuto inizio lo scorso fine settimana.
In particolare, brutta sconfitta casalinga per il Legia che, forse già con la testa alla Champions, ha mal approcciato la gara contro lo Zaglebie ed ha perso per 1-3. Il Trnava, invece, è caduto per 1-0 sul campo del Senica - pur dominando la gara - a causa di un autogol.
Le squadre si trovano con lo stesso grado di preparazione poiché hanno già affrontato il primo turno: il Legia ha eliminato gli irlandesi del Cork City, prima ipotecando il passaggio del turno con la vittoria esterna per 0-1 e poi andando a conclamarla in casa per 3-0 al ritorno, mentre il Trnava ha capitalizzato al massimo l'1-0 dell'andata in casa, riuscendo a pareggiare in ritorno per 1-1 in Bosnia Erzegovina contro lo Zrinjski.
Padroni di casa sicuramente favoriti, tuttavia l'1 proposto ad 1,50 circa dalla maggior parte dei bookies, può essere rischiato solo in bolletta.


Pubblicato da Petroliano il 23/07/2018

Tags:  champions league  pronostico  quota 










Contatti
Contatti