Feed RSS

Terzo turno Champions League: le gare di martedì 14 agosto 2018


Le analisi ed i consigli per le partite di ritorno del terzo turno preliminare di Champions League.


Siamo arrivati finalmente all'ultimo appuntamento con i preliminari di Champions League! Si decidono tutte oggi le squadre che andranno a far parte dell'urna che poi deciderà le sorti dei Group Stage. Cerchiamo di analizzarle ad una ad una al fine di cercare spunti validi per il nostro gioco consapevole.

DINAMO KIEV - SLAVIA PRAGA


Avemmo ragione a dire la settimana scorsa che sarebbe stata una partita molto tattica in cui però vedevamo leggermente favorita la Dinamo per il passaggio del turno. Gli ucraini, infatti, sono riusciti a pareggiare per 1-1 dopo essere andati in vantaggio all'82' per poi essere ripresi al 95'. A onor del vero, per quanto visto in campo, la sconfitta sarebbe stata una beffona per lo Slavia Praga che comunque ha tirato in porta il triplo degli ospiti. Oggi sarà però difficile per i cechi riuscire a fare il colpo in Ucraina poiché la Dinamo in casa non perde praticamente quasi mai. Poi, come avemmo modo di sottolineare anche nella scorsa analisi, la difesa è pressoché perfetta, non avendo ancora preso gol nelle prime tre giornate di campionato. Dinamo che vediamo assolutamente favorita per il passaggio del turno. In singola si può tentare il segno '1', in bolletta è d'obbligo la doppia chance 1X.

BATE - QARABAG


Avevamo sottolineato come il BATE fosse più avanti nella preparazione e questo è stato l'elemento determinante della gara di andata, vinta dai bielorussi per 0-1. Dopo il vantaggio del primo tempo, il BATE ha pensato a difendere ad oltranza il risulatato ed il predominio dei padroni di casa nella ripresa non s'è concretizzato mai. Probabilmente oggi assisteremo ad una gara simile, col Qarabag che dovrà tentare la via del gol ed il BATE pronto eventualmente a colpire in contropiede. Obiettivamente difficile che il BATE si lasci scappare la qualificazione, pertanto in bolletta consigliamo l'1X oppure l'UNDER 3,5.

SPARTAK MOSCA - PAOK


Spettacolare gara d'andata in Grecia dove il PAOK s'è imposto per 3-2 (facendoci prendere così un ottimo GOL proposto al raddoppio) sullo Spartak. PAOK, quindi, che, dopo il Basilea, favoritissimo dai bookies, ha l'occasione di buttar fuori i più quotati russi. Tuttavia, la qualificazione è ancora molto in bilico poiché allo Spartak basterà - si fa per dire - vincere anche solo con un gol di scarto (fino al 2-1) per potersi qualificare. E ciò è sicuramente possibile visto l'ottimo andamento casalingo dei russi. Il PAOK però, a questo punto, non è assolutamente da sottovalutare, visto che è stato capace di andare a vincere per 0-3 in Svizzera; è squadra, peraltro, che in trasferta segna con una regolarità impressionante. Difficile prevedere l'esito 1X2, preferiamo bissare con il GOL che ad 1,87 rappresenta sempre una signora quota.

AEK ATENE - CELTIC


Nella bolgia scozzese del Celtic Park, impresa dell'AEK che è riuscita a strappare un pareggio con gol fondamentale in vista del ritorno. Vantaggio Celtic al quarto d'ora ma l'AEK ha avuto la fortuna di riuscire a pareggiare quasi allo scadere del primo tempo per poi tenere botta per tutta la ripresa, nonostante l'inferiorità numerica dal 57'. Celtic che domenica ha anche perso la trasferta contro gli Hearts per 1-0 ed arriva in Grecia anche con qualche assenza. Con tali presupposti non possiamo che vedere favoriti i padroni di casa e la doppia chance interna 1X ad 1,44 è un'ottima base per un raddoppio.

DINAMO ZAGABRIA - ASTANA


La Dinamo si conferma una delle squadre più in forma di questi preliminari di Champions: dopo aver eliminato agevolmente l'Hapoel Beer Sheva praticamente già nella gara d'andata con un perentorio 5-0 (2-2 poi in Israele), ha ipotecato la qualificazione ai Group Stage già all'andata anche contro i kazaki dell'Astana, sbancando in trasferta per 0-2. Sarà probabilmente poco più di una formalità stasera ed infatti i bookies quotano la vittoria dei croati ad 1,70, quota che ci sentiamo di appoggiare. Per i più prudenti, l'1X è la giocata "sicura" di giornata.

FENERBAHCE - BENFICA


L'1-0 dell'andata in Portogallo tiene ancora aperta qualsiasi possibilità di esito per la gara di ritorno. Benfica che ha comunque meritato la vittoria, in particolare nel secondo tempo quando ha schiacciato l'avversario nella propria metà campo ed è pervenuta al gol con Cervi. Cambia poco per i turchi i quali, o con lo 0-0 o con l'1-0 dell'andata, sono comunque costretti a segnare per provare a qualificarsi. Come già accennato la settimana scorsa, gli score delle squadre fanno pensare all'esito gol. All'andata ci siamo sbagliati ma stasera ci dovrebbero essere motivazioni diverse che porteranno le squadre a non risparmiarsi. Per la gara di stasera è stavolta offerto ad 1,84.

VIDEOTON - MALMO


Contrariamente ai favori del pronostico, il Malmo s'è fatto imbrigliare nella gara d'andata in casa dagli ungheresi del Videoton che hanno portato a casa un prezioso pareggio per 1-1. Videoton che in campionato ha collezionato il secondo pareggio consecutivo - peraltro strappandolo in pieno recupero, in casa - mentre il Malmo s'è imposta 0-1 sulla matricola Dalkurd. La qualificazione è ancora alla portata degli svedesi, fatto sta che non sarà affatto un compito semplice andare a vincere in Ungheria che ha già eliminato il Ludogorets, squadra bulgara partecipante alla passata edizione della coppa dalle grandi orecchie. L'esito è tra quelli più incerti della giornata; a giudicare dai risultati delle squadre, non dovremmo aspettarci goleade, pertanto in multipla è suggeribile il segno UNDER 3,5.

SHKENDIJA - SALISBURGO


A differenza delle altre gare fin qui descritte, dove la qualificazione è ancora in bilico, in Macedonia dovrebbe essere una formalità per il Salisburgo staccare il pass per i Group Stage. Il 3-0 dell'andata (siamo contenti che il doppio handicap suggerito in singola sia sortito) non mette in discussione la qualificazione. Tuttavia, appare molto interessante la quota del segno GOL ben oltre la pari - 2,20 - qualora lo Shkendija decidesse quanto meno di spingere per salvare la faccia e cercare il gol della consolazione.

AJAX - STANDARD LIEGI


"Harakiri" perfetto dell'Ajax in terra belga nella gara d'andata: dopo essere andato avanti di due gol - Klaas Huntelaar e Tadic nel primo tempo - i lancieri si sono fatti riprendere nella ripresa ed hanno incassato su rigore al 94' il gol del pareggio da parte dello Standard Liegi che ora così può sognare una clamorosa qualificazione. I favori del pronostico sono naturalmente tutti a favore degli olandesi la cui vittoria è pagata appena 1,36. V'è da sottolineare come l'Ajax abbia steccato l'esordio in campionato domenica, pareggiando 1-1 contro il modesto Heracles, andando così a conclamare un problema difensivo presente per tutto il pre-campionato. Considerata la posta in palio, crediamo sia una gara aperta a tutti gli scenari ed in tal senso consigliamo la giocata GOL che in singola è pagata ad 1,80. Come una settimana fa, per i multiplisti consigliamo l'OVER 1,5.

TRNAVA - STELLA ROSSA


Colpo del Trnava che nella tana della Stella Rossa, a Belgrado, è riuscita a pareggiare per 1-1, ribaltando completamente il pronostico della vigilia che voleva i serbi ultra favoriti per il passaggio del turno. Il Trnava, quindi, dopo aver fatto fuori il Legia, anche in quell'occasione in barba ai pronostici e le quote, potrebbe fare la storia in questi novanta minuti che si preannunciano di fuoco. Stella Rossa ancora favorita, stavolta a poco meno di un raddoppio ma a questo punto forse conviene tener d'occhio l'1X ad 1,85 nonché il GOL al raddoppio, magari inseriti in un sistema a due colonne.


Pubblicato da Petroliano il 13/08/2018

Tags:  champions league  pronostico  quota 










Contatti
Contatti