Feed RSS

Qualificazioni EURO 2020: le partite di martedì 26 marzo 2019


Analisi e pronostici delle partite di qualificazione ad EURO 2020.


Ultima giornata di qualificazioni per i prossimi Europei di calcio del 2020! Torna in campo anche l'Italia dopo il bel successo sulla Finlandia. Cerchiamo di analizzare i possibili scenari su tutte le gare di oggi, compresa quella degli Azzurri.

ARMENIA - FINLANDIA


Sia Armenia che Finlandia hanno iniziato col piede sbagliato l'avventura delle qualificazioni verso i prossimi europei. Gli impegni, tuttavia, erano abbastanza proibitivi in quanto hanno affrontato nella gara d'esordio le due squadre che, verosimilmente, occuperanno i primi due posti della classifica finale vale a dire la Bosnia, che ha sconfitto 2-1 l'Armenia, e l'Italia, vittoriosa in casa per 2-0 sulla Finlandia. Le partite sono state simili, con le squadre ospiti a subire l'iniziativa dei rispettivi padroni di casa praticamente per tutto il match. Oggi, quindi, non c'è una vera favorita, sebbene i bookies appoggino i finlandesi. Per noi resta gara da 1X2 e pertanto diciamo NO BET.

BOSNIA & HERZEGOVINA - GRECIA


Come appena detto, la Bosnia è partita bene, battendo l'Armenia in casa per 2-1 in casa e lo stesso ha fatto la Grecia che s'è imposta in Liechtenstein per 0-2. Entrambe le squadre hanno disputato due buone partite, mostrandosi in forma e soprattutto la Grecia, considerato l'avversario di basso livello, ha praticamente disputato un allenamento, creando occasioni da gol a ripetizione ma concretizzando solo in due occasioni. Oggi la favorita per i bookmakers è la Bosnia, sia per il maggior tasso tecnico che per la forza che esprime in casa. Pensiamo che il segno 1 proposto ad 1,80 possa essere provato.

IRLANDA - GEORGIA


Esordio come da pronostico per le squadre impegnate stasera nella sfida del Gruppo D: l'Irlanda ha vinto, seppur di misura, in trasferta a Gibilterra mentre la Georgia nulla ha potuto in casa contro la Svizzera che è passata con un netto 0-2. La difficoltà maggiore dell'Irlanda è legata alla fase realizzativa visto che, prima del gol vittoria contro Gibilterra, la squadra era rimasta a secco nelle ultime quattro partite. Di tale fattore ne potrebbe approfittare la Georgia per strappare quanto meno un pareggio e sarebbe una mezza sorpresa considerato che i bookies danno gli irlandesi vincenti ad 1,60. Non aspettiamoci troppi gol: l'UNDER 3,5 in bolletta dovrebbe dare sufficienti garanzie di sortita.

ITALIA - LIECHTENSTEIN


Partenza ok per gli Azzurri di Roberto Mancini che hanno disputato un buon esordio contro la Finlandia in casa: la partita s'è messa subito in discesa grazie al gol di Barella che ha fatto partire un tiro al volo che, deviato, s'è insaccato alla sinistra del portiere finlandese. Poi dopo diverse occasioni ed una buona intensità, l'Italia ha raddoppiato con Kean: il bianconero, all'esordio in Azzurro, servito da Immobile, non ha sbagliato a tu per tu col portiere. Poi con Quagliarella, probabile titolare stasera, gli Azzurri sono andati per due volte vicino al 3-0. Poco da dire per la gara di stasera, essendo una di quelle che deve essere sfruttata per segnare diversi gol e mettere quindi fieno in cascina. Vittoria iperscontata per l'Italia, basti pensare che per trovare una quota decente bisogna guardare all'handicap -4 quotato ad 1,80: l'Italia dovrebbe vincere quindi con 5 gol di scarto! Consigliamo di dare uno sguardo alla formazione iniziale e puntare qualcosa sui possibili marcatori, in particolare Quagliarella, sicuro titolare dal primo minuto.

MALTA - SPAGNA


Discorso simile alla partita dell'Italia lo si può riproporre per quanto riguarda Malta - Spagna: seppur con le dovute differenze - Malta è ormai un livello superiore rispetto al Liechtenstein ed ha anche vinto l'esordio per 2-1 contro le Isole Far Oer - la Spagna oggi qui ne dovrebbe segnare più di qualcuno visto il notevole divario tecnico. Spagna che, pur dominando contro la Norvegia, ha vinto solo per 2-1 all'esordio grazie ad un rigore realizzato da Sergio Ramos. Poco da dire sulle quote: Spagna data a 1,03, solo con le giocate ad handicap si trova qualcosa di interessante.

NORVEGIA - SVEZIA


La sconfitta contro la Spagna di certo non sminuisce quanto di buono fatto dalla Norvegia negli ultimi tempi: in particolare, vi abbiamo già detto dell'ottima prestazione in Nations League, dove ha blindato la difesa, nonché del datto che in casa i norvegesi non perdono da dieci gare. La Svezia ha esordito positivamente nel girone, battendo in casa la Romania per 2-1 al termine di una gara tutto sommato equilibrata. Entrambe le squadre sono caratterizzate al momento da buone difese sarà quindi difficile vedere goleade. Favorita dai bookies è la Norvegia, sebbene non batta la Svezia in gare ufficiali dal 1977. Probabile un pareggio, la copertura col segno 1 è indicata per i più prudenti.

ROMANIA - ISOLE FAR OER


Sia Romania che Isole Far Oer hanno esordito con una sconfitta nel Gruppo F, tuttavia l'avversario non era dello stesso calibro in quanto la Romania ha perso in Svezia - e tutti noi ricordiamo, ahimè, come la Svezia abbia disputato un ottimo Mondiale - mentre le Isole Far Oer hanno impattato sul campo di Malta - che, seppur con i miglioramenti degli ultimi anni, resta comunque una Nazionale di bassa fascia - sempre per 2-1. Non è un caso che oggi le quote sono schiacciate in favore dei padroni di casa, che dovrebbero guadagnare i primi tre punti nel cammino verso Euro 2020. Quota del segno 1 buono solo in bolletta.

SVIZZERA - DANIMARCA


La gara tra Svizzera e Danimarca è probabilmente una delle più interessanti di questa giornata di qualificazioni. La Svizzera, dopo aver guadagnato un posto nelle Final Four di Giugno, battendo all'ultima giornata di Nations League il Belgio per 5-2, ha anche esordito positivamente nel Gruppo D del girone di qualificazione andando a vincere con merito in Georgia per 0-2. La Danimarca ha "riposato" ed ha disputato un'amichevole in Kosovo, pareggiando per 2-2 ed allungando così una striscia di risultati utili consecutivi che la vedono imbattuta da sei gare. In queste sei gare, rientrano anche le quattro partite di Nations League nel gruppo che la Danimarca ha appunto vinto, guadagnandosi così la promozione alla Lega superiore.
La Svizzera parte favorita e la quota dell'1 oltre la pari è davvero invitante. In singola potrebbe essere provata ma un 1X in bolletta dovrebbe dare maggiori garanzie.


Pubblicato da Petroliano il 25/03/2019

Tags:  pronostici  qualificazioni  euro 2020 










Contatti
Contatti