Feed RSS

IL MONDO DELLE SCOMMESSE ONLINE


In Italia, in Europa e nel mondo il mercato delle scommesse telematiche è in continua crescita, anno dopo anno.

La possibilità di essere in diretta comunicazione con il mondo del gioco pubblico mediante internet ha caratterizzato l'aumento e il miglioramento di tale mercato, oltre a garantire diversi vantaggi ai giocatori. Indubbiamente con l'introduzione delle piattaforme on-line si evidenzia l'aumento della velocità e della comodità di giocare; la possibilità di scommettere da casa ha infatti incentivato numerosi "player" italiani ad aprire un proprio conto telematico presso i diversi punti vendita oppure a registrarsi direttamente alle società che presentano un'attività esclusivamente digitale. 

Una delle differenze fondamentali tra il gioco "fisico" e il gioco on-line riguarda le quote (pay-out) che spesso risultano più elevate su internet. 
Da non dimenticare anche le innovazioni , la più apprezzata è quella del "live betting", che offrono sempre più prodotti agli scommettitori. 
Importantissime, inoltre, le trovate pubblicitarie che hanno reso possibile il diffondersi di questa metodologia di gioco. Infatti diversi siti internet garantiscono bonus di ingresso che consentono al giocatore di avere un budget iniziale senza spendere soldi. 
Spesso questi bonus sono giocabili solo a determinate condizioni, ma attirano tantissimi scommettitori che hanno l'opportunità di avere più fondi da investire per le prime esperienze di gioco "computerizzato". 

Dal punto di vista regolamentare e della sicurezza non ci sono differenze tra le due tipologie di gioco. Infatti, con l'approdo del Decreto Bersani e quindi la legalizzazione del gioco su internet, anche le piattaforme digitali sono state soggette alle disposizioni AAMS (controlli che garantiscono la qualità e la sicurezza del gioco pubblico). 

Nonostante i diversi vantaggi elencati sopra, viene ancora preferito il gioco "fisico" che, in Italia, costituisce circa il 70% degli introiti lordi di questo settore. 

Il gioco online non è però legale in tutto il mondo dato che le posizioni monopolistiche o liberali hanno spesso l'opposizione delle politiche proibizioniste. 
In Inghilterra vige l'approccio liberale che garantisce anche ai possessori di autorizzazioni estere di operare nel settore delle scommesse on-line, mentre diversi Paesi europei come Italia e Francia obbligano i proprietari di società specializzate nel settore a richiedere un'autorizzazione nazionale. 

In alcune giurisdizioni degli USA viene adottata invece la politica proibizionista e il "gambling" online è vietato in ogni sua forma. 
Restando però in Europa non serve allontanarsi molto per commettere un reato giocando su internet, in Germania infatti scommettere sul web non è consentito per legge e altri paesi come Polonia, Lituania, Bulgaria e Grecia hanno recentemente seguito le orme dei tedeschi. 

In forte ascesa a livello mondiale risulta indubbiamente il mercato Asiatico, che costituisce circa il 26% del gioco on-line mondiale; in particolare si è vista una forte crescita nell'ambito delle scommesse ippiche. 

In chiave futura quindi, viste le potenzialità economiche sempre più concrete, le nazioni asiatiche sono destinate a dominare il settore e incrementare sempre più il benessere crescente. 
Potenziale di crescita, in particolare del "gambling" on-line che è ancora più evidente se si confrontano i dati relativi al tasso di penetrazione di Internet con il numero di utenti di Internet per ciascuna area del globo.


Pubblicato il 13/03/2015

Tags:  gioco_legale 










Contatti
Contatti