DOMANDE FREQUENTI (FAQ) SERVIZIO PREMIUM



Vogliamo qui fornire all'utente di Bettinglife.it una guida, tramite le domande frequenti (FAQ), per saperne di più sul servizio pronostici Premium.


Abbiamo raccolto varie domande, pervenuteci sia tramite mail dagli abbonati, sia tramite messaggi privati su Facebook (link alla pagina Fb). 
Riassumiamo qui le più importanti e ci auguriamo che possano essere di aiuto agli abbonati ed a tutti coloro che sono interessati al servizio.

1) In cosa consiste il vostro servizio Pronostici Premium?



E' molto semplice: dopo aver effettuato la registrazione da qui, avrai l'accesso alla nostra area pronostici e potrai visionare non solo i pronostici Free ma anche quelli Premium, necessari per poter seguire assieme a noi l'intera stagione calcistica ed avere la possibilità di vincere.
Il primo mese è GRATUITO, dopodiché chiediamo un contributo di 14,99 € al mese ed assieme ai pronostici otterrai, senza nessun costo aggiuntivo, anche i servizi Premium riguardanti le variazioni quote e le surebet. 
Praticamente, tre servizi Premium al costo di uno!

2) I pronostici sono elaborati da un software?



Assolutamente no! I pronostici sono elaborati dai nostri tipster i quali tengono conto di tanti fattori prima di prendere una decisione in merito. Tutti gli eventi proposti non sono mai casuali ma sempre motivati ed è un processo che, soprattutto nel fine settimana, richiede numerose ore di lavoro.

3) Troverò sempre dei pronostici? E quanti?



I pronostici saranno proposti ogni qualvolta i nostri tipster ne individueranno di validi. Non ci saranno pronostici tutti i giorni ma ci saranno - e ci sono stati - spesso.
Nella scorsa stagione bettistica, abbiamo proposto ben 385 segni per 367 partite in 10 mesi!
Una media, quindi, di 38,5 pronostici al mese, quindi più di uno al giorno.
Evidentemente, ne saranno proposti di più nel fine settimana (sabato e domenica) e tra il martedì ed il giovedì quando si giocheranno le coppe.

4) Posso giocare i vostri pronostici in multipla?



I nostri pronostici sono pensati per essere giocati esclusivamente in singola.
Ti abbiamo spiegato negli articoli 1 e 26 di ‘Scuola di Betting’ le diverse motivazioni per le quali è più conveniente, nonché professionale, giocare in singola anziché in multipla.
Naturalmente, sei libro di farne l’uso che ritieni più opportuno. Ma ti abbiamo avvisato.

5) Potrò giocare i pronostici su tutti i bookmakers?



Sì.
I segni proposti sono i più classici: 1X2, GOL / NO GOL, UNDER / OVER.
Talvolta alcuni segni potranno essere indicati "con copertura" e ti abbiamo spiegato qui cosa significa e come si calcola tale copertura.

6) Quali campionati sono coperti dai pronostici?



Ci concentriamo solo sui maggiori campionati europei (Serie A, Premier League, Bundesliga, LaLiga e Ligue 1) e sulle coppe (Champions League ed Europa League) poiché sono le competizioni su cui è possibile reperire più informazioni e più immagini.
Le analisi, quindi, sono più accurate rispetto a quella che potrebbe essere la previsione di una partita del campionato estone, ad esempio.
Eccezionalmente, potrai trovare anche pronostici sulle Nazionali o sulle partite delle Coppe Nazionali.

7) Quanto serve investire per poter giocare i vostri pronostici?



Ogni persona ha disponibilità diverse da poter dedicare al gioco. Non ti diremo MAI: inizia con questo capitale.
Noi spingiamo sempre gli utenti verso un gioco consapevole e quindi ti diciamo di NON giocare i nostri pronostici se sei in difficoltà finanziaria o se cerchi nel gioco la soluzione ai tuoi problemi!
Se, invece, sei consapevole che dal gioco puoi trarre una soddisfazione come ad esempio comprare un pc nuovo oppure pagarti una vacanza, allora sei nel posto giusto!
A prescindere dalla cifra che deciderai di mettere in gioco per tutta la stagione (bankroll), sappi che per ogni evento non dovrai giocare più del 5% dell’intero capitale.
Scegli quella cifra che, nella malaugurata ipotesi dovesse andare tutto storto, non ti cambierà la vita averla persa.
Per quanto ci riguarda, abbiamo ipotizzato di iniziare con 1000 unità e di giocare 50 unità per ogni evento.

8) Dove posso vedere i vostri risultati della scorsa stagione?



Abbiamo raccolto in un file excel i risultati positivi della stagione 2017 - 2018. Puoi scaricarlo qui.

9) Leggo alcuni termini che non conosco come ad esempio "Yield". Cos'è?



Lo Yield è il maggior indicatore della bontà di un risultato bettistico a lungo periodo e, quindi, anche della strategia adottata. 
Nell'arco di una stagione, riuscire a chiudere con uno Yield attorno al 5% è già un grande risultato: noi, nella stagione 2017 - 2018, abbiamo chiuso con uno Yield dell'11,87%. 
Guarda la nostra grafica riassuntiva che abbiamo proposto qui nell’articolo del blog.

10) Sempre a proposito di Yield, com’è possibile che ad uno Yield di circa il 12% corrisponda una triplicazione del capitale di partenza?



Ciò è possibile poiché lo Yield, nel suo calcolo, non tiene conto del capitale di partenza, bensì del capitale movimentato. Le duemila unità ed oltre che abbiamo guadagnato nella scorsa stagione vanno rapportate alle 18350 unità movimentate durante tutta la stagione (50 unità x 367 partite).
Ad esempio, a parità di Yield, avrei anche potuto quadruplicare il capitale, avendo movimentato però molto più capitale (avendo effettuato, quindi, più giocate).
Se, invece, nello specifico, voglio rapportare il ricavo finale al capitale di partenza, allora dovrò effettuare un’altra operazione che, in un certo senso, potrebbe essere paragonata a quello che in economia aziendale è il calcolo del ROE (Return On Equity = redditività del capitale).
Avremo, quindi: (Ricavo totale / Capitale di partenza) x 100 = (3179 / 1000) x 100 = 317,9%
Una percentuale che rende decisamente meglio l’idea del guadagno ottenuto e soprattutto del termine ‘triplicazione’.

11) I pronostici sono proposti tutto l'anno?



Dobbiamo fare una distinzione. Come detto prima, ci concentriamo sui maggiori campionati europei e sulle coppe. Per tale motivo, come vedrai dal file excel, la nostra stagione bettistica è riferita da agosto a maggio, quindi ben dieci mesi all'anno.
Tuttavia, anche nei mesi estivi, abbiamo continuato a pronosticare ma tali previsioni non le abbiamo inserite nel bilancio annuale poiché sono competizioni a sé (come ad esempio i Mondiali) oppure campionati non seguiti dall'inizio e che non seguiremo fino alla fine (come i campionati svedese e norvegese).

12) Ho notato che le quote da voi riportate sono diverse da quelle che trovo dai bookmakers.



C’è da premettere che le quote sono in continua oscillazione a causa dei molteplici fattori che i bookies tengono in considerazione; tra i più importanti: le notizie di formazione ed il volume di giocate degli scommettitori.
Noi cerchiamo sempre di pubblicare i pronostici diverse ore prima del calcio d’inizio. Solitamente, li pubblichiamo la sera/notte prima dell’evento e riportiamo la miglior quota che in quel preciso istante il nostro sistema di comparazione quote ci offre.
Da quel momento, fino a quando un utente visiona il pronostico, la quota può aver subito delle variazioni, in seguito ai motivi suddetti.
Potrebbe capitare che una quota, qualora sia notevolmente diversa da quella della pubblicazione della preview, possa essere corretta ma, appunto, solo se il movimento sia stato decisamente significativo. 
Ad esempio, un GOL pronosticato la sera prima sale da quota 2,10 a quota 2,40; in questo caso è possibile trovare la quota corretta, proprio per evidenziare il valore della giocata. 
Stai pur certo che MAI nessun pronostico pubblicato verrà cambiato! Mai è successo e mai succederà.
Non vedrai mai un ‘1’ cambiato in ‘OVER’ o altro, ciò a prescindere da tutti gli eventi dell’ultima ora che modificano i valori delle quote.

13) Ho perso diversi pronostici e sono nel panico!



Se hai letto la domanda "Quanto serve investire per poter giocare i vostri pronostici?", non hai motivo di essere nel panico. 
In una stagione bettistica è assolutamente NORMALE perdere dei pronostici. Ciò che è importante, è essere in utile alla fine dell'anno, come nell'ottica di un campionato di calcio: si perdono delle partite e l'importante è arrivare primi a maggio.

14) Quanto posso vincere seguendo i vostri pronostici?



Non siamo i tipi da fare promesse basate sul nulla solo per cercare di convincerti.
Non ti diremo mai "con noi guadagni uno stipendio al mese", "con noi cambi la tua vita", slogan che avrai letto ovunque nel web.
E' impossibile affermare con certezza che ci sarà un guadagno con le scommesse, in quanto stiamo parlando di eventi aleatori; chi lo fa è in malafede.
Le uniche scommesse che ti garantiscono una vincita sono le surebet (di cui pure usufruirai con la registrazione al sito).
Ti diciamo: l'anno scorso il lavoro serio ed il metodo hanno pagato. 
Abbiamo più che triplicato il nostro capitale di partenza e chi ci ha seguito dall’inizio s'è tranquillamente pagato la vacanza, ha comprato un pc di fascia alta, ha pagato le tasse universitarie ai figli, ha fatto un regalo alla moglie e così via.
In pratica, ha vinto l'emozione di fare un percorso appassionante durato dieci mesi e che ha visto ricompensato col sorriso dei propri figli, con l'amore della fidanzata/moglie e col relax rigenerante di due settimane sotto l'ombrellone.
Cose che, semplicemente, non hanno prezzo!

15) Perché devo pagare per avere dei pronostici? Ci sono decine di siti che li propongono gratis.



Vero, molti siti propongono pronostici in maniera gratuita. Ci sono delle sostanziali differenze: 
- dei siti offrono pronostici basati sul calcolo di un algoritmo che, per forza di cose, non potrà mai sostituire la capacità di un attento spettatore-analista;
- altri propongono tutti i pronostici di tutti i campionati! Ed è evidentemente impossibile giocare tutto! Tu hai bisogno di un servizio che ti dica cosa giocare e quando giocare;
- altri hanno uno staff allargato con diversi tipster che utilizzano metodi diversi il che va a creare confusione in chi poi legge i pronostici. I nostri tipster sono due: Alex e Petroliano che conosci già;
- la maggior parte dei siti non rendiconta le performance; noi sì, in quanto il nostro è un percorso lineare dal principio alla fine.
Per tali motivi, ti chiediamo mezzo caffè al giorno per ripagare il nostro impegno e quello dei nostri tipster che, come detto, pure spendono tanto tempo ad elaborare pronostici. E’ un lavoro e, come tale, va retribuito.

16) Mi avete convinto, è possibile fare una prova?



Certo, da sempre Bettinglife.it ti offre un MESE DI BENVENUTO semplicemente effettuando la registrazione al nostro sito: surebet, variazioni quote e pronostici saranno così a tua disposizione. Ti aspettiamo qui: https://www.bettinglife.it/register/index

Contatti
Contatti