I pronostici di Bettinglife




MILAN - EMPOLI


Il Milan non ha disputato una brutta partita vs la Juventus ma, nonostante ciò, il 3-1 finale sintetizza fedelmente l'andamento della gara e la netta differenza di tasso tecnico tra le 2 squadre. La squadra di Inzaghi ha pressato più alto di quel che ci si sarebbe potuto aspettare, mostrando personalità e coraggio; fin troppo, probabilmente, come dimostra il primo gol subito al min. 14 da Carlitos Tevez, lanciato in profondità con la difesa rossonera molto alta e mal disposta. La difesa del Milan da poche sicurezze e nel momento in cui la squadra si dispone in modo più offensivo del solito (come nella penultima vs il Parma dove c'era un attaccante al posto di un centrocampista. Dal 4-3-3 al 4-2-3-1/4-4-1-1) o cerca, a partita in corso, di recuperare un eventuale svantaggio, perde in solidità diventando ancor più vulnerabile. Gli arrivi di Paletta (dif. centrale) e Antonelli (terz. sx), oltre a Bocchetti, hanno dato qualcosa in più ad un reparto che, se non estremamente protetto dal centrocampo, concede non poco agli avversari (anche da palle inattive, punto di forza dei toscani). Nonostante il buon gioco espresso l'Empoli si era avvicinata pericolosamente al terzultimo posto, con una serie di 8 gare senza vittorie culminate con la pesante sconfitta interna vs l'Udinese. Dopo questa partita la squadra di Sarri si è allontanata dalla zona retrocessione grazie al pareggio all'Olimpico vs la Roma e, soprattutto, alla fondamentale vittoria dell'ultimo turno vs il Cesena per 2-0.  I limiti dell'Empoli riguardano principalmente i singoli giocatori d'attacco che non sono molto competitivi (Maccarone, dopo il gran gol di domenica, è il miglior marcatore, alla pari del difensore Tonelli, con appena 4 reti). L'Empoli, dopo essere rimasta a secco in 5 occasioni tra la 13^ e la 19^ giornata, è sempre andata in gol nelle ultime 3 partite e segnare al Milan non è un'impresa ardua; i rossoneri hanno sempre subito gol nelle ultime 6 sfide (11 totali).  Rispetto all'ultima giornata Inzaghi ritrova De Jong a protezione della difesa mentre Cerci ha avuto dei problemi in settimana e partirà dalla panchina. Nell'Empoli torna a disposizione l'interno di centrocampo Vecino. La vittoria del Milan è tutt'altro che scontata e gli ospiti hanno buone probabilità di ottenere punti e/o trovare la via della rete. L'Empoli in trasferta ha vinto solo vs il Parma ed è la squadra che ha totalizzato, insieme a Sampdoria e Sassuolo, più pareggi fin qui (11).  

Probabili formazioni:   
Milan (4-4-1-1): Diego Lopez; Zaccardo, Rami, Paletta, Antonelli; Honda, Poli, De Jong, Bonaventura; Menez, Destro   Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Maccarone, Pucciarelli   

Pronostico: GOL OSPITE o (X2)   
Risultato esatto: 2-2   

Stake: medio 



Pubblicato da Tommy il 15/02/2015

Vai all'evento



Tags:  calcio  seriea  milan  pronostico  empoli  formazioni 

Contatti
Contatti