I pronostici di Bettinglife




Prima giornata di Serie A: VERONA - ROMA


Oggi alle ore 18 inizia la Serie A 2015-16 con in campo Verona e Roma.
Il Verona di Mandorlini, 13º classificato nell'ultimo campionato, ospita la Roma di Rudi Garcia, che dopo una seconda parte di stagione deludente e preoccupante cerca il riscatto con il nuovo tridente d'attacco probabilmente in campo dall'inizio. 
Il Verona, al quinto anno dell'allenatore emiliano, viene da una salvezza tranquilla. La squadra inizialmente ha patito inevitabilmente le partenze di Iturbe, Jorginho e Romulo, ma nel corso della competizione ha saputo trovare la propria quadratura tattica, abbandonando di fatto un 3-5-2 introdotto inizialmente dal tecnico con l'obbiettivo di ridurre i troppi gol presi nelle prime giornate. Nella passata stagione la squadra si è spesso difesa con un baricentro medio-basso, concedendo molti tiri da fuori area alle avversarie e spesso soffrendo la rapidità degli attacchi altrui. La coppia centrale di difesa, composta dal capitano del Messico Marquez (più adatto nel ruolo di centrale di una difesa a 3 per via della sua intelligenza tattica e della poca reattività fisica) e Moras (Marques è stato ceduto), risulta lenta e, se non protetta adeguatamente, potrebbe soffrire i tagli  dei veloci attaccanti esterni giallorossi. Dei nuovi innesti gialloblu si dovrebbero vedere dall'inizio i soli Soupraven, terzino sinistro classe 89 acquistato dal Dijon, e Greco, favorito per un posto in mezzo al campo su Viviani. Out Helander e Ionita. Pazzini potrebbe subentrare a gara in corso. 

Nella Roma sono indisponibili Strootman, alle prese con un infortunio che lo disturba da un anno e mezzo, e Maicon. Ashley Cole, unico terzino sinistro della rosa a disposizione, ha rifiutato la rescissione contrattuale ed è stato messo fuori dalla lista convocati dalla società. A sinistra verrà adattato Torosidis. 

I precedenti sono favorevoli alla Roma, che non perde a Verona da 19 anni. Nell'ultimo campionato il Verona ha totalizzato 46 punti contro i 70 della Roma, che è andata in rete appena 4 volte in più. La difesa dei padroni di casa non da ampie garanzie mentre negli ospiti Castan, al rientro dopo un lungo stop, al fianco di Manolas compone una delle coppie centrali di difesa più competitive della Serie A. Puntiamo sulla vittoria esterna dei giallorossi, che hanno il vantaggio di poter utilizzare a gara in corso giocatori in grado di spezzare la partita come Gervinho e Ljaic. 

Probabili formazioni:
Verona: (4-3-3) Rafael; Pisano, Marquez, Moras, Souprayen; Sala, Greco, Hallfredsson; Jankovic, Toni,  J.Gomez
Roma: (4-3-3) Szczesny; Florenzi, Castan, Manolas, Torosidis; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iago Falque, Dzeko, Salah      

Pronostico: 2   
Risultato esatto: 0-1   

Stake: medio        


Pubblicato da Tommy il 22/08/2015

Vai all'evento



Tags:  calcio  roma  seriea  verona  pronostico  formazioni 

Contatti
Contatti