I pronostici di Bettinglife




JUVENTUS-TORINO



Il derby della Mole apre l'undicesima giornata di Serie A: dopo oltre 20 anni il Torino ci arriva davanti alla Juventus, chiamata a reagire per poter credere negli obbiettivi stagionali prefissati.


JUVENTUS

La Juventus ha perso la quarta partita su 10 in campionato (non accadeva dall'87-88) a Sassuolo per 1-0 e ha sorprendentemente solo 12 punti, 4 in meno dei concittadini e 9 dal terzo posto. 
I bianconeri al Mapei, come sottolineato dal capitano Buffon nel dopo partita, hanno disputato un pessimo primo tempo, soprattutto per quel che riguarda la cattiveria agonistica, e quello che pare emergere dalle parole del numero 1 bianconero è una scissione, o quantomeno una poca coesione, tra le vecchie glorie e i giovani di recente approdati alla vecchia signora. 


TORINO

Il Torino non vince da 4 turni e ha pareggiato la seconda gara interna consecutiva vs il Genoa per 3-3. 
I granata hanno chiuso il primo parziale sul 2-1 e sul 3-2 hanno subito il pareggio all'ultimo secondo, a seguito di un secondo tempo che gli aveva visti soffrire in più di un'occasione. 
La squadra non attraversa il suo miglior periodo e le tre prestazioni precedenti, vs Carpi, Milan e Lazio, sono state sotto le aspettative. 
Contro il Genoa Ventura ha tenuto a riposo i tre giocatori più determinanti per le soluzioni offensive, ovvero l'interno Baselli (subentrato ad Acquah a 20 dal termine), l'esterno detsro Bruno Peres (impiegato per 5 min.) e Quagliarella, quest'oggi tutti regolarmente in campo. 


Anche nella Juve sono stati risparmiati alcuni titolari (Evra, Khedira e Morata più Marchsio influenzato) e Allegri, senza Chiellini (squalificato) e con il rientro di Caceres e del principino, schiererà 6/11 della formazione sconfitta a Sassuolo. 
Il Torino ha sempre subito goal in trasferta (10 di fila compresa la scorsa stagione) dove, dopo la vittoria all'esordio a Frosinone, ha perso le restanti 3 gare vs Chievo, Carpi e Torino. La Juve non ha segnato in tre delle ultime 4 partite, compresa quella di coppa vs il M'Gladbach, e non ha subito reti in altrettanti match.
La vittoria granata dello scorso 26/4 ha interrotto un digiuno di 20 anni, dove i bianconeri erano rimasti imbattuti per 17 stracittadine di Serie A (13 V e 14 X).
I padroni di casa, sconfitti allo Juventus Stadium in Serie A una solva volta nelle ultime 52 partite, partono favoriti ma le quote dell'1 sono eccessivamente basse: preferiamo la doppia chance interna con un massimo di tre reti.


Probabili formazioni

Juventus: (4-3-3) Buffon; Padoin, Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Dybala, Morata

Torino: (3-5-2) Padelli; Bovo, Glik, Moretti; B. Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, M. Lopez


Pronostico: 1X+UNDER 3.5 - (XH) - (PRIMO GOAL 1) Risultato esatto: 2-1   
Stake: basso


Pubblicato da Tommy il 31/10/2015

Vai all'evento



Tags:  seriea 

Contatti
Contatti