I pronostici di Bettinglife




PSV - MILAN: per la Champions!


Il Milan deve giocare con il trequartista e due punte. Nella ormai famosa cena di Arcore Berlusconi dettò ad Allegri la linea da seguire per la nuova stagione. Il Milan tutto ha scelto di condividere questa indicazione. Anche il mercato lo dimostra. L’arrivo di Saponara, trequartista, ne è l’esempio più evidente. Visto che però al momento l’ex Empoli è out e di altri interpreti per quel ruolo in rosa non ce ne sono, meglio affidarsi alle basi della scorsa stagione. Sarà ancora 4-3-3 perché la squadra sa come muoversi nelle due fasi e perché i giocatori della rosa sono più adatti per questo sistema di gioco. Anche Allegri se ne è reso conto e in attesa di un trequartista, dall'infermeria o dal mercato, si affida ad un tridente puro. Il cui cardine e ariete di sfondamento sarà Mario Balotelli. Serata particolare per lui. Sarà infatti l’esordio per lui in Champions con la maglia del Milan, del Milan di cui è tifoso e ora leader in campo. Una rete in trasferta avrebbe un peso notevole nell'ottica del doppio confronto e del ritorno a San Siro del 28. Altrettanto fondamentale sarà anche non subire reti e in generale il prevedibile avvio veemente del Psv di Cocu. Equilibrio. Parola tanto cara ad Allegri che la predica costantemente da quando è alla guida del Milan. Una squadra giovanissima che a causa di una profonda crisi economica ha dovuto cedere tutti i suoi pezzi migliori.  il Psv non si è però perso d’animo ed anzi ha deciso di ripartire seguendo la strada dei rivali dell’Ajax. Giovani e vivaio.  In Eredivisie la partenza è stata di quelle che confortano. Tre vittorie e nove punti. Certo gli avversari non saranno stati degli squadroni, ma in ogni caso la condizione fisica sarà sicuramente migliore di quella del Milan. Il Psv cercherà di impostare quasi sicuramente sul ritmo e la corsa. 4-3-3 per Cocu, il modulo tipico del calcio olandese. Tipico così come pregi e difetti della squadra di Eindhoven. Bene a centrocampo e in attacco, qualche incertezza e lacuna in difesa, specie nella coppia di centrali difensivi. Giovani e quindi talvolta preda di amnesie e incertezze dovute all'inesperienza.

Probabili Formazioni:
Psv 4-3-3: Zoet; Arias, Rekik, Bruma, Willems; Wijnaldum, Maher, Schaars; Jozefzoon, Matavz, Depay All. Cocu
Milan 4-3-3: Abbiati, Abate, Zapata, Mexes, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Muntari; Boateng, Balotelli, El Shaarawy All. Allegri

Pronostico: GOAL



Pubblicato da Nicolò il 20/08/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  champions  milan  pronostici  prono  calco  preliminari  psv 

Contatti
Contatti