I pronostici di Bettinglife




NAPOLI - CAGLIARI


Napoli-Cagliari. La Coppa Italia è finita in bacheca. Il campionato, però, non è finito e gli azzurri sono costretti ad onorare fino all'ultima giornata la serie A, anche perché va ancora conquistato il terzo posto (per l’aritmetica basta solo un punto). I sardi arriveranno al San Paolo ben consci di trovare un Napoli probabilmente appagato, senza alcuni elementi chiave, ma con altri che certamente vorranno mettersi in mostra. Il rischio di un calo di concentrazione per i partenopei è molto alto, eppure Benitez ha dato le rassicurazioni del caso in materia, affermando che l’impegno sarà fino all'ultima giornata. Anche il Cagliari, rinvigorito dalla cura Pulga, probabilmente non avrà tante motivazioni in quel di Napoli, con la salvezza certificata da tempo. L’unica benzina da gettare sul match potrebbe essere la rivalità dei sardi nei confronti del Napoli, in ricordo di un vecchio spareggio giocato e perso dal Cagliari proprio al San Paolo. Sebbene valga poco dal punto di vista puramente di classifica, dunque, la gara sarà tutt'altro che priva di significati. Jorginho dovrebbe essere confermato a centrocampo insieme ad Inler e quindi, contrariamente a quanto visto contro la Fiorentina soprattutto nel secondo tempo, gli azzurri dovrebbero avere il pallino del gioco e puntare sul giro palla e sugli esterni con Zapata unico terminale offensivo a dover sgomitare al centro con i difensori sardi. Cagliari che, invece, dovrebbe puntare tutto sul contropiede con Ibraimi fondamentale tra le linee azzurre. Benitez, per la sfida contro il Cagliari, deve rinunciare ad Albiol, Behrami ed Higuain, tutti e tre acciaccati dopo la partita di Coppa Italia. Al loro posto favoriti Britos, Inler e probabilmente Zapata con Pandev che potrebbe giocare trequartista al posto di Hamsik pure lui uscito malconcio dalla sfida contro la Fiorentina. Nella ripresa probabile spazio per Mesto e, forse, Maggio, entrambi recuperati. Pulga ritrova Avramov ma potrebbe confermare Silvestri dopo l’ottima prova della settimana scorsa in campionato. Nel 4-3-1-2 del tecnico sardo quasi certo l’inserimento di Ibraimi tra le punte dietro Pinilla – non al meglio – e Sau. Se il cileno non dovesse farcela pronto Ibarbo. In difesa Rossettini ed Astori al centro con Pisano ed Avelar sulle fasce, mentre Conti sarà il regista.

Probabili Formazioni:
Napoli (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, Britos, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Pandev, Mertens; Zapata.
Cagliari (4-3-1-2): Silvestri; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Eriksson; Ibraimi; Sau, Pinilla.

Pronostico: OVER



Pubblicato da Nicolò il 06/05/2014

Vai all'evento



Tags:  dritte  napoli  calcio  seriea  cagliari  italia  prono  pronostico 

Contatti
Contatti