Risultati della ricerca per il tag: everton





Pronostico Premier League: SOUTHAMPTON - EVERTON di sabato 19 gennaio 2019


Saints, fatica nelle gambe!


I Saints sono stati eliminati in FA Cup ai supplementari nel replay contro il Derby County, dopo che i 90 minuti erano terminati esattamente col risultato della prima sfida, ossia 2-2.

Una qualificazione decisamente buttata alle ortiche da parte della squadra guidata dal nuovo tecnico Hasenhuttl, visto che era in vantaggio per 2-0 e si è fatta riprendere nei minuti finali fino a perdere la lotteria dei rigori. 120' minuti, quindi, che potrebbero farsi sentire nelle gambe dei giocatori oggi, nella sfida contro l'Everton che, invece, aveva già superato il turno di FA Cup senza aver bisogno della ripetizione della gara.

Con l'arrivo del nuovo tecnico, qualcosa è cambiato nei Saints ed, infatti la squadra s'è tirata fuori dalla zona retrocessione - seppur di una sola lunghezza sul Newcastle a 18 - grazie ai dieci punti guadagnati nelle ultime sei gare, portandosi al sedicesimo posto ed a quota 19. Oggi ospiterà l'Everton, squadra che si trova a metà classifica ma che potrebbe trovarsi decisamente più in alto visto il potenziale tecnico e fisico a disposizione. A compromettere il cammino dei Toffees è stato soprattutto lo scarso rendimento riscontrato nell'ultimo mese e mezzo, periodo in cui la squadra è riuscita a vincere solo due volte in nove gare. Una di queste due vittorie è avvenuta proprio nello scorso turno: 2-0 in casa contro il Bournemouth ma successo concretizzatosi solo nella ripresa e dopo aver subìto nella prima frazione di gioco la massiccia iniziativa degli ospiti.

Riguardo i Saints, sono andati a vincere abbastanza a sorpresa sul campo del Leicester, sfruttando al meglio le occasioni create e nonostante l'inferiorità numerica per tutto il secondo tempo. Uno sguardo ai dati home/away prima del nostro suggerimento di giocata: i Saints si sono finora imposti in casa solo in un'occasione, nel 3-2 contro l'Arsenal, sfoderando una gara ai limiti della perfezione, mentre l'Everton lontano da casa ha vinto due volte, la prima volta anch'esso sul campo delle Foxes, poi su quello del Burnley con un roboante 1-5. Il momento di forma dei Saints fa ben sperare e ben si accompagna con la tenuta difensiva dei Toffees che, peraltro, fuori casa, solo in un'occasione non hanno preso gol. Analogo discorso può essere fatto per la retroguardia dei Saints che in casa solo due volte ha impedito marcature avversarie. Alla luce di quanto detto, la gara si presenta equilibrata ed è davvero difficile dire chi potrebbe partire favorita.

Lo stesso dubbio lo si interpreta anche nelle quote dei bookies che, non a caso, si presentano allineate. Verosimilmente le squadre dovrebbero entrambe riuscire a trovare la via della rete pertanto la nostra opzione di giocata prevede proprio la scelta del segno GOL che Gioco Digitale offre ad 1,70.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 19/01/2019

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  southampton  quota 



Pronostico Premier League: EVERTON - BOURNEMOUTH di domenica 13 gennaio 2019


Chi si sveglierà per primo?


La gara delle 15.15 tra Everton e Bournemouth è un'occasione di riscatto per entrambe le formazioni.

Infatti, le compagini non stanno certamente vivendo il loro periodo migliore visto che il Bournemouth, dopo un avvio di stagione entusiasmante, ha perso otto delle ultime undici partite, riuscendo a collezionare appena sette punti, ed i Toffees, invece, hanno vinto appena una delle ultime otto partite, perdendone ben cinque. Peraltro, le due squadre sono a pari punti, 27.

L'aspetto più preoccupante per l'Everton è l'assenza dal gol: infatti, dopo l'1-5 inflitto a domicilio al malcapitato Burnley nel giorno del Boxing Day, la squadra non ha segnato nelle successive due gare, peraltro perse entrambe per 1-0. Fortunatamente oggi arrivano appunto i Cherries che in fatto di gol presi se ne intendono: sono ben 40 i gol incassati e 23 di questi sono stati subiti in trasferta.
Da par suo, l'Everton solo nella succitata sconfitta contro il Leicester non ha trovato il gol in casa e sono 18 le reti realizzate davanti al proprio pubblico dove però i Toffees non vincono dal 24 novembre.

In tali condizioni di forma, nonché di risultati altalenanti da una parte e dall'altra, non ce la sentiamo di appoggiare incondizionatamente i padroni di casa, oggi dati sotto la pari dai bookies. Crediamo che la voglia di riscatto possa far sì che ne esca una partita aperta dove entrambe le squadre dovrebbero essere in grado di segnare. Pertanto, prendiamo il segno GOL che Betaland offre ad 1,65.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  bournemouth  quota 



Pronostico Premier League: BRIGHTON - EVERTON di sabato 29 dicembre 2018


I Toffees si sono svegliati!


Dopo un autunno davvero proficuo, cinque delle sette partite tra la fine di settembre e la fine di novembre erano terminate con la vittoria, i ragazzi di Marco Silva sembravano essere andati in letargo proprio in corrispondenza dell'arrivo dell'inverno: infatti, in nessuna delle prime cinque partite di dicembre erano arrivati i tre punti ed anzi sono state ben tre le sconfitte sebbene contro colossi del calibro di Liverpool (1-0 al 93'), Man City e Tottenham.

Proprio dopo la scoppola subita dagli Spurs - 2-6 casalingo, i Toffees si sono ripresi alla grande andando a vincere sul campo del malcapitato Burnley per 1-5. In evidenza l'esterno Digne, autore di una doppietta, ma anche del centrale colombiano Mina, al primo gol con la maglia dell'Everton, nonché il solito Richarlison che ha siglato il gol finale dell'1-5 ed è salito a quota 9 reti e senza dimenticare l'altro bomber, Sigurdsson, autore sempre di gol pregevoli. L'Everton ha, quindi, dimostrato di essere a suo agio in trasferta contro squadre di bassa classifica: era, infatti la prima trasferta contro squadre invischiate nella zona rossa, come vi avevamo riportato nel pronostico (vincente) della partita.

Oggi, a soli tre giorni dal Boxing Day e prima della gara di capodanno contro le Foxes, inizia il girone di ritorno in Premier e l'Everton sarà impegnato sul difficile campo del Brighton, squadra contro cui all'andata vinse per 3-1.
Non è un caso che usiamo l'aggettivo "difficile" in quanto i Seagulls hanno dimostrato di farsi rispettare tra le mura amiche anche nel Boxing Day, fermando l'Arsenal sull'1-1. Dopo l'iniziale vantaggio di Aubameyang, il Brighton ha sfruttato una imperfezione difensiva dei Gunners ed ha pareggiato con Locadia, il quale poi nella ripresa ha anche sfiorato il vantaggio con un diagonale terminato a lato.

Seagulls che grazie a questo pareggio confermano la confortevole tredicesima posizione in graduatoria e mettono fine anche alla serie negativa che li ha visti sconfitti nelle tre precedenti gare prima dell'Arsenal. Inoltre, si conferma squadra affidabile in casa dove ha perso finora solo contro Tottenham e Chelsea e dove è sempre riuscita a segnare almeno un gol ma solo in due occasioni non ne ha incassati.

Da par suo, l'Everton, è tornato a vincere in trasferta dopo oltre due mesi e l'ha fatto in modo estremamente convincente. La gara ci appare equilibrata e secondo noi potrebbe terminare proprio con un punto a testa. Se così sarà, crediamo di vedere almeno un gol per parte con un risultato finale di 1-1 o 2-2, pertanto ci affidiamo al segno GOL che è offerto ad 1,90 su Betaland, segno già sortito sette volte su nove nelle partite interne del Brighton e sei volte su nove in quelle esterne dell'Everton, quindi di valore considerando anche le recenti uscite di entrambe le formazioni.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 29/12/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  quota  brighton 



Pronostico Premier League: BURNLEY - EVERTON di mercoledì 26 dicembre 2018


Servono punti ad entrambi!


Sfida delicata quella delle 16 a Turf Moor tra Burnley ed Everton.

Padroni di casa che, come ben sappiamo, hanno iniziato la stagione prestissimo a causa degli impegni di Europa League e questi hanno condizionato non poco questo inizio di stagione che ora li vede al terzultimo posto in classifica. A fine settembre, la squadra sembrava essersi ripresa, avendo conquistato sette punti in tre gare, ma poi ne sono arrivati appena quattro nelle successive dieci.

Oggi arriva un'altra squadra che se non sta in crisi poco ci manca: parliamo dell'Everton la cui ultima vittoria risale ad un mese fa, 1-0 casalingo contro il Cardiff. Da lì in poi, tre sconfitte - per carità, preventivabili - contro Liverpool, Man City e Tottenham ma anche due pareggi interni - e ci si attendeva di più - contro Newcastle e Watford.
Per la prima volta, i Toffees incontreranno in trasferta una squadra di bassa classifica, visto che finora hanno viaggiato solo sui campi di squadre della parte sinistra della graduatoria. Da par suo, il Burnley in casa ha fatto punti solo in tre occasioni su otto ma solo due volte non è riuscito a segnare.

Le quote vedono favoriti gli ospiti i quali sono proposti appena sotto la pari e la quota sarebbe giusta se non fosse che, come detto, il periodo di forma dei Toffees non è dei migliori. Ci aspettiamo almeno un gol per parte visto che l'Everton solo una volta ha mantenuto la porta inviolata in trasferta e solo due volte - contro United e Chelsea - non è riuscito a segnarne. Andiamo su Betaland e prendiamo il GOL ad 1,90.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 25/12/2018

Vai all'evento



Tags:  burnley  premier league  everton  pronostico  quota 



Pronostico Premier League: EVERTON - NEWCASTLE di mercoledì 5 dicembre 2018


Everton arrabbiato!


L'Everton, dopo un inizio di campionato balbettante, sta tornando ai livelli che merita vista la rosa che ha a disposizione: i Toffees attualmente sono sesti e soprattutto hanno recuperato pezzi importanti dall'infermeria.

Non è affatto un caso che nelle prime sei gare arrivò solo una vittoria mentre sono state cinque le vittorie nelle ultime otto giornate.
In particolare, si fa sentire il fattore casalingo visto che la squadra viene da quattro vittorie consecutive in casa di cui tre ottenute anche senza prendere gol. Toffees che, comunque, non si sono comportati troppo male nemmeno in trasferta, se consideriamo le ultime avversarie: prendendo come riferimento sempre le ultime otto partite, vittoria a Leicester, sconfitta contro lo United per 2-1, pareggio a Stamford Bridge per 0-0 e nuovamente una sconfitta per 1-0 ad Anfield domenica.

Everton che aveva tenuto botta al Liverpool per tutta la gara fino alla beffa al 96' firmata da Origi, abile a sfruttare un errore del portiere Pickford. L'esultanza sfrenata di Klopp non è andata giù a tutto l'ambiente, per cui oggi è probabile trovare un Everton arrabbiato e che cercherà di tornare immediatamente alla vittoria.
L'avversario, del resto, è di quelli alla portata: arriva, infatti, un Newcastle che ha sì ripreso quota in classifica grazie ai risultati del mese di Novembre ma che è malamente caduto in casa nello scorso week-end in casa contro il West Ham. Uno 0-3 che ha ridimensionato la squadra di Benitez che, come spesso detto, prova a scaldarsi con la (poca) legna che ha.
A dirla tutta, i punti ottenuti dai Magpies erano arrivati 6 su 10 grazie alle vittorie interne contro Watford e Bournemouth ed in trasferta contro squadre che pure lottano per non retrocedere come Southampton e Burnley. Tra le prime otto della classe, i Magpies non hanno affrontato solo l'Everton ed il Liverpool mentre con le altre hanno sempre perso.

Sia la posizione in classifica, sia il confronto home/away fa pendere la percentuale di probabilità di successo dalla parte dell'Everton; non a caso le quote sono tutte a favore dei Toffees che magari non vinceranno di goleada ma dovrebbero centrare i tre punti.
Prendiamo il segno 1 che BetItaly offre ad 1,60 e solo per chi vuole alzare la quota suggeriamo la combo 1+UNDER 3,5 che SportYes propone a 2,10.

Pronostico: 1 (+UNDER 3,5)


Pubblicato da Petroliano il 05/12/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  newcastle  quota 



Pronostico Premier League: EVERTON - CARDIFF di sabato 24 novembre 2018


Everton sul velluto?


Dopo un inizio di campionato balbettante, l'Everton sta iniziando a vedere i primi veri risultati del suo lavoro ed attualmente è nono in campionato ma a solo una lunghezza dal sesto posto, ultimo utile per un piazzamento in Europa League.

In particolare, i Toffees hanno vinto quattro delle ultime sei partite ed hanno pareggiato prima della sosta in casa del Chelsea. Ai punti, i Blues avrebbero meritato ed infatti Pickford ha negato il gol in un paio di occasioni e Willian ed Alonso hanno avuto due grandi occasioni nel finale di gara, la prima uscita di un niente, l'altra terminata sul palo.
Tuttavia, l'Everton si sta esprimendo bene soprattutto in casa, anche perché il calendario è stato dalla sua parte: ha già ospitato quattro delle ultime cinque in classifica, raccogliendo dieci punti su dodici.

La quinta squadra delle ultime cinque ad essere ospitata oggi sarà il Cardiff, reduce sì dalla vittoria interna all'ultimo respiro contro il Brighton - che ha giocato in dieci buona parte del match - ma che finora lontano dal proprio stadio ha raccolto un misero punticino nella trasferta contro l'Huddesfield.
Non è un caso che le quote siano tutte dalla parte dell'Everton che, peraltro, vanta un gran momento di forma di tutti i suoi interpreti in attacco, vale a dire Richarlison - a segno anche in nazionale brasiliana contro il Camerun - Walcott, Sigurdsson e Bernard.

Il segno 1 appare scontato e di quota eccessivamente bassa, ci affidiamo quindi al fatto che i Toffees dovrebbero segnarne almeno un paio, senza escludere che uno potrebbero anche prenderlo. Accendiamo allora il segno OVER 2,5 che 888 Sport presenta ad 1,81.

Pronostico: OVER 2,5


Pubblicato da Petroliano il 23/11/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  quota  cardiff 



Pronostico Premier League: CHELSEA - EVERTON di domenica 11 novembre 2018


Forti attacchi contro!


Continua senza macchia la rincorsa del Chelsea al primo posto, attualmente occupato dal Man City due punti sopra il team di Sarri.

L'ex tecnico del Napoli è partito davvero come meglio non poteva, riuscendo a non perdere ancora in Premier e conquistando fin qui 27 punti frutto di otto vittorie e tre pareggi. Anche nell'ultima gara in casa contro il Crystal Palace s'è vista una squadra che ha sfruttato al meglio le potenzialità in avanti ma che non appare perfetta in difesa: la rete del vantaggio è stata siglata da Morata, servito in area da Pedro, c'è stato poi il pareggio di Towsend nella ripresa, abile a sbucare alle spalle di David Luiz ed a bruciarlo in velocità, ed infine sono arrivati gli altri gol dei Blues ancora con Morata dagli sviluppi di un calcio di punizione e con Pedro, che ha finalizzato al meglio un'azione dalla sinistra.

Chelsea che coglie così la quarta vittoria casalinga in sei gare e la ritrova dopo i due pareggi contro Liverpool e Man United. Per la quinta volta in sei gare interne, la difesa ha preso gol e per la sesta volta l'attacco ha timbrato il cartellino.

Oggi a Stamford Bridge arriva l'Everton che pure viene dalla bella vittoria ottenuta in casa contro un Brighton che finora mai aveva preso tre gol. Lo spostamento in avanti di Richarlison sta dando i suoi frutti e non è un caso che il brasiliano stia segnando davvero spesso ultimamente: sua la doppietta nel 3-1 contro i Seagulls, la quarta vittoria nelle ultime cinque partite dei Toffees. Che l'Everton abbia uno dei migliori attacchi della Premier lo testimonia proprio il numero dei gol, 19, solo due in meno del Liverpool e sesto in generale prima delle gare di ieri, nonché il fatto che solo nella sconfitta 2-0 contro l'Arsenal non sia riuscito a segnare.

Il Chelsea parte chiaramente favorito per questa gara ma la quota non è certamente appetibile. Lo è invece proprio quella del segno GOL che è data da Gioco Digitale ad 1,80. La consideriamo di valore per le statistiche sin qui sortite che vogliono la presenza del segno GOL in sei delle undici gare del Chelsea ma in cinque delle sei disputate in casa ed in otto delle undici dell'Everton, quattro volte su cinque in trasferta.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 11/11/2018

Vai all'evento



Tags:  chelsea  premier league  everton  pronostico  quota 



Pronostico Premier League: EVERTON - BRIGHTON di sabato 3 novembre 2018


L'Everton si rialza subito?


Dopo tre vittorie consecutive - non accadeva dal gennaio 2017 - i Toffees sono risuciti ad ottenere tre vittorie consecutive in campionato.

Lo stop è avvenuto contro lo United: 2-1 il risultato finale dopo i gol di Pogba e Martial per i Red Devils ed il penalty trasformato dal solito Sigurdsson per gli ospiti. Uno stop che di certo non vanifica quanto di buono fatto dai ragazzi di Marco Silva anche perché i dati post-match raccontano di una gara abbastanza equilibrata contro lo United.

Everton che, comunque, oggi avrà l'occasione di rifarsi immediatamente visto che arriva una delle squadre che raccoglie davvero poco quando viaggia in trasferta vale a dire il Brighton.
Tuttavia, i Seagulls vengono da tre vittorie consecutive, tutte ottenute col minimo scarto e senza prendere gol. Del resto, anche contro squadre come City e Reds, la squadra era riuscita a contenere i danni, perdendo rispettivamente solo per 2-0 ed 1-0. Andare a vincere contro questo Everton appare davvero improbabile, tuttavia lo stesso Everton potrebbe avere le stesse difficoltà incontrate contro il Crystal Palace, quando riuscì a vincere la partita solo nel finale. Toffees sicuramente favoriti ma i risultati e l'atteggiamento difensivo del Brighton fanno certamente riflettere.

Optiamo in tal senso per una gara dove non dovremmo vedere più di due gol complessivi. Andiamo quindi su 888 Sport e prendiamo il segno UNDER 2,5 dato ad 1,88.

Pronostico: UNDER 2,5


Pubblicato da Petroliano il 02/11/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  quota  brighton 



Pronostico Premier League: MANCHESTER UNITED - EVERTON di domenica 28 ottobre 2018


Mou è ancora lì, ma per quanto?


Lo United, dopo la lezione di calcio impartitagli dalla Juventus in Champions, si rituffa nel campionato che pure non gli ha dato grandi soddisfazioni fin qui.

I Red Devils sono infatti decimi e ciò che più preoccupa è la fase difensiva visto che sono ben 16 i gol incassati da De Gea in queste prima nove partite di campionato.
Solo nella vittoria in trasferta contro il Burnley la porta è rimasta inviolata, così come solo contro il Tottenham l'attacco non è andato a segno. Del resto, i vari Lukaku, Rashford, Martial, Mata ed all'occorrenza anche Pogba, rappresentano quasi una garanzia ma gli errori che i Red Devils commettono nel reparto difensivo sono davvero ben visibili, legati soprattutto alla staticità del reparto.

Oggi arriva l'Everton, squadra che si trova proprio un punto sopra lo United e che, dopo un inizio di Premier balbettante, ha fatto l'en-plein nelle ultime tre partite di campionato. In particolare, hanno dato morale le vittorie sul campo del Leicester per 1-2 e quella casalinga contro il Palace per 2-0, vittorie entrambe ottenute nei minuti finali e che, quindi, la dicono lunga sulla caparbietà dei ragazzi di Marco Silva.

Everton che solo in una gara non è riuscito ad andare a segno e che nelle ultime tre gare ha mantenuto inviolata la porta, sebbene con più di un pizzico di fortuna. Non ci sbilanciamo sull'esito secco 1X2 e preferiamo puntare sulla garanzia che ci danno i reparti offensivi, accompagnati da difese non troppo attente.

Per tale ragione, abbiamo motivo di credere che entrambe le squadre possano andare a segno. Andiamo su Gioco Digitale e prendiamo il segno GOL offerto ad 1,80.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 27/10/2018

Vai all'evento



Tags:  manchester united  premier league  everton  pronostico  quota 



Pronostico Premier League: EVERTON - CRYSTAL PALACE di domenica 21 ottobre 2018


Everton, che potenziale in avanti! Palace, è crisi?


Unica gara di Premier di questa domenica è rappresentata dalla sfida tra l'Everton ed il Crystal Palace, due squadre che stanno vivendo periodi di forma diversi.

L'Everton, dopo un unizio di campionato balbettante, fatto di una sola vittoria nelle prime sei partite, viene ora da due vittorie consecutive, ottenute contro Fulham e Leicester. Il 3-0 contro il Fulham ha visto assoluto protagonista il centrocampista islandese Sigurdsson, autore di una pregevole doppietta ma anche capace di sbagliare un penalty. Everton che, comunque, avrebbe meritato anche di prendere un gol considerate le molte occasioni avute dagli ospiti.
Simile anche la partita disputata la settimana dopo al King Stadium contro il Leicester: risultato finale di 1-2 con gol di Richarlison ed ancora un eurogol di Sigurdsson ma difesa che balla ancora troppo per ritenersi affidabile. V'è da dire che l'inserimento di Bernard - giocatore brasiliano ex Shaktar più volte accostato al Milan nella sessione estiva di calciomercato - sta davvero facendo la differenza in queste ultime uscite dei Toffees.

Riguardo il Crystal Palace, pare un lontano parente delle Eagles che così bene avevano fatto l'anno scorso con Hodgson in panchina. La squadra sembra essere Zaha - dipendente, ed in generale appare meno viva e concreta della passata stagione. Lo testimonia il cammino fin qui percorso: due vittorie, un pareggio e cinque sconfitte. Gli unici punti sono arrivati contro squadre che stanno lottando per non retrocedere vale a dire Fulham ed Huddersfield (vittorie in trasferta) e Newcastle (pareggio casalingo). Se la difesa regge anche abbastanza bene - sono 9 i gol fin qui presi, solo cinque squadre hanno fatto meglio - è l'attacco a preoccupare: appena cinque i gol segnati, solo meglio di Huddersfield e Cardiff che ne hanno realizzati quattro. Sebbene non sia un goleador - ed, anzi, molto spesso ha fatto infuriare Hodgson - si fa sentire l'assenza di Benteke in avanti che, con la sua fisicità, svolge comunque un ruolo fondamentale per la fase offensiva.

Dall'altra parte, fondamentale il supporto di Richarlison: non è un caso che con lui in campo l'Everton abbia segnato almeno due gol mentre ne abbia segnati meno proprio nelle tre partite che saltò per squalifica.

I Toffees oggi hanno l'opportunità di vincere la terza partita di fila, dato statistico che manca dal gennaio del 2017. Dovesse vincere l'Everton, Marco Silva interromperebbe la serie negativa contro il Palace, contro il quale perse sia quand'era tecnico dell'Hull City, sia quando siedeva sulla panchina del Watford. Per Hodgson, invece, in caso di disfatta, sarebbe l'ottava sconfitta in nove partite al Goodison Park da avversario.

Crediamo che, al momento, il potenziale offensivo dell'Everton con i vari Walcott, Richarlison, Bernard e Tosun, senza dimenticare il già citato Sigurdsson, sia capace di fare la differenza. Vero che la fase difensiva è assolutamente da perfezionare ma oggi ospita un Crystal Palace che, come visto, davanti non appare così eccezionale. Diamo quindi fiducia ai ragazzi di Marco Silva e prendiamo il segno 1 che Unibet offre ad 1,88.

Pronostico: 1


Pubblicato da Petroliano il 20/10/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  quota  crystal palace 



Pronostico Premier League: LEICESTER - EVERTON di sabato 6 ottobre 2018


Squadre dal gol facile!


Leicester - Everton è sfida tra squadre che, alla lunga, potrebbero contendersi un posto per l'Europa League.

Attualmente, si trovano rispettivamente all'ottavo ed all'undicesimo posto, divise da tre punti ed entrambe hanno fin qui alternato grandi prove a gare più sotto tono.
Le Foxes finora non conoscono vie di mezzo: quattro vittorie, equamente distribuite tra casa e trasferta, e tre sconfitte, di cui due in trasferta ed una in casa contro il Liverpool.

Decisamente più equilibrato il cammino dell'Everton: due vittorie, tre pareggi e due sconfitte. In realtà, ci si aspettava qualcosa in più dai Toffees, vista la grande qualità della rosa, soprattutto dal centrocampo in su. La squadra di Marco Silva, invece, ha fin qui battuto solo Southampton e Fulham, entrambe in casa, steccando le altre due gare casalinghe contro Huddersfield (pareggio per 1-1) e West Ham (sconfitta per 1-3). In particolare, preoccupa la fase difensiva visto che finora l'Everton ha sempre incassato almeno un gol a partita ed undici in totale, esattamente come quelli segnati.
In particolare, nell'ultimo turno, vittoria per 3-0 ai danni del Fulham, la squadra ha mantenuto inviolata la porta per la prima volta anche se in maniera abbastanza casuale visto che i padroni di casa avevano creato tre palle gol clamorose, di cui una terminata sulla traversa. Traversa colpita anche dai Toffees con Sigurdsson su calcio di rigore prima della doppietta del centrocampista con in mezzo il gol del 2-0 di Tosun.

Le Foxes, invece, nell'ultima partita si sono sbarazzati a domicilio del Newcastle per 0-2, giocando una partita senza infamia e senza lode e riuscendola a vincere grazie ad un rigore di Vardy ed a un gol del centrale Maguire da azione d'angolo.

Foxes date per favorite oggi dai bookies con quota che si aggira sui 2,30 ma, dando uno sguardo alle statistiche delle reti fatte e subite, appare probabile vedere oggi una gara divertente in cui entrambe le squadre dovrebbero andare a segno. Il pronostico di base è rappresentato dal GOL che Netbet paga ad 1,77 ma si potrebbe tentare anche la combo GOL+OVER che SportYes offre a 2,10.

Pronostico: GOL (+OVER)


Pubblicato da Petroliano il 06/10/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  leicester  quota 



Pronostico Premier League: BOURNEMOUTH - EVERTON di sabato 25 agosto 2018


Partenza sprint del Bournemouth! Everton nel segno di Richarlison!


Dopo due giornate di Premier, sono ben sei le squadre a punteggio pieno. Se non sorprende vedere a sei punti City, Livepool, Chelsea e Tottenham, fa un certo effetto leggere i nomi di Watford e Bournemouth lì in alto.

I Cherries, dopo l'esordio positivo in casa col 2-0 alla neopromossa Cardiff, si sono ripetuti nello scorso turno a Londra contro il West Ham, una delle squadre che meglio sembrava essersi rafforzata - ma, a onor del vero, ha ancora parecchi giocatori indisponibili - e che invece si trova relegata in ultima posizione.
Il Bournemouth s'è reso subito pericoloso ma poi sono stati i padroni di casa a portarsi in vantaggio, grazie ad un rigore trasformato con grande precisione da Arnautovic. La ripresa ha visto gli ospiti ancor più intraprendenti della prima frazione e sono stati premiati da un'azione personale di Wilson che s'è bevuto tutta la difesa prima di depositare in pallone in rete e, sei minuti più tardi, dall'inzuccata vincente di Cook, sugli sviluppi di un calcio di punizione.
Bournemouth, quindi, che conferma la sua 'confidence' in fase offensiva ma che pure potrebbe avere maggiori problemi con squadre maggiormente organizzate in fase offensiva.

In questo turno di Premier affronterà l'Everton che pure è partito bene quest'anno: 2-2 all'esordio in casa del Wolverhampton e 2-1 casalingo contro il Southampton, con ancora Richarlison a segno dopo la doppietta della prima giornata. Proprio quella contro i Saints è stata una gara divertente per il pubblico di casa con i Toffees hanno praticamente chiuso la gara già nel primo tempo: apre le danze Walcott che ha finalizzato un perfetto schema da calcio di punizione e poi, come detto, Richarlison è andato nuovamente a segno, stavolta con un perfetto colpo di testa in area. Nel mezzo, un'occasione per gli ospiti su erroraccio di Pickford ma che lo stesso portiere è riuscito poi a deviare sulla traversa.
Nella ripresa i Saints accorciano le distanze con Ings, lesto a metterci il piede da pallone calciato dal corner, ma nulla più. Prima vittoria per l'Everton meritata, dove si sono viste buone geometrie ma ancora qualche disattenzione difensiva.

Dopo tale avvio delle squadre, è lecito aspettarsi una gara combattuta e dal risultato incerto vista la buona forma che sta caratterizzando le prestazioni delle compagini. Pensiamo che non dovrebbero mancare i gol, pertanto puntiamo sin d'ora sull'esito OVER 2,5 poiché siamo convinti che subirà un deciso calo di quota fino a sabato. Andiamo su Bet2bet che lo offre ancora ad 1,85.

Pronostico: OVER 2,5

Registrati qui per conoscere gli altri pronostici di Bettinglife!


Pubblicato da Petroliano il 22/08/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  bournemouth  quota 



12345678Avanti
Contatti
Contatti