Risultati della ricerca per il tag: finale





Pronostico Supercoppa Italiana: JUVENTUS - LAZIO di Domenica 22 Dicembre 2019


Primo trofeo in bianconero per Sarri?

Trentaduesima finale di  Supercoppa Italiana, che si gioca si stadio dell'Università Re Sa'ud di Riad, in Arabia Saudita.

Nonostante la latitudine, si prospetta una bella partita, tra due squadra in grande forma, che giocano bene e spesso si affrontano a viso aperto.

La Lazio, in campionato, è reduce da otto vittorie consecutive, undici i risultati utili, che le valgono il terzo posto con vista alla vetta.

La Juventus è  in testa alla classifica (con l'Inter), ha perso una sola partita, proprio contro la Lazio.
All'Olimpico è terminata 3-1, vittoria importante, ma da interpretare.
Infatti la Juve era passata in vantaggio meritatamente, poteva chiuderla, ma qualche errore di troppo è costato il pareggio di Milinkovic-Savic allo scadere del primo tempo. 
Poi è arrivata l'espulsione di Cuadrado che ha indirizzato la partita, infatti i Biancocelesti negli spazi aperti sono stati fatali.

La Juventus comunque è in  crescita, Sarri inizia a lasciare il segno, un gioco più offensivo e divertente, anche con qualche gol di troppo subito.

Tasso tecnico e l'esperienza possono fare la differenza nella partita secca e sono tutti a favore dei Bianconeri.

Confronta quote:
Snai.it:           2,15
Eurobet.it:      2,15
888Sport.it:    2,15

Pronostico: 1

ATTENZIONE: Questo sito confronta le quote dei bookmakers in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e, pertanto, aiuta l'utente ad effettuare una scelta consapevole tra le varie offerte. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per le normali regole di mercato, le quote indicate nei pronostici siano suscettibili di modifica e, pertanto, non se ne assicura l'esatta corrispondenza nel momento in cui l'utente va a verificarle. Infine, ti ricordiamo che questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive e che, nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile, questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.



Pubblicato da Alex il 21/12/2019

Vai all'evento



Tags:  calcio  juventus  lazio  finale  supercoppa  pronostico 



Finale Supercoppa Italiana: JUVENTUS - LAZIO del 13 Agosto 2017


Torna il calcio che conta con la finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Lazio!

Finale che torna in Italia, all'Olimpico, dopo tre anni tra Doha e Shangai.
Questo gioca a favore della Lazio che può disputare la partita tra le mura amiche. 
La Lazio giunge a questa finale carica e ottimista dopo il buon precampionato. 

I biancocelesti la scorsa stagione hanno disputato un ottimo campionato, quest'anno bisogna confermare la costante crescita e cercare di fare quel saltino che possa permettere di portare a casa un trofeo che manca dalla Coppa Italia 2013.

La Juventus è alla sesta finale consecutiva da vincitrice dello scudetto,e negli ultimi tre anni ha vinto anche la Coppa Italia.
Nelle ultime cinque finali sono arrivate due sconfitte contro Milan e Napoli entrambe ai rigori, e tre vittorie di cui due, le più nette, proprio contro la Lazio (4-0 nel 2013, 2-0 nel 2015).

Se aggiungiamo la vittoria nella finale di Coppa Italia (2-0), il fatto che la Lazio non riesce a segnare ai Bianconeri da ben 7 partite e che Inzaghi è a 4 sconfitte su 4 partite negli scontri diretti la bilancia pende decisamente dalla parte della Juventus.
In effetti nonostante la partenza di Bonucci il divario tecnico sembra evidente e un precampionato non propio esaltante non sembra possa spostare gli equilibri.

Nonostante i dubbi di inizio campionato puntiamo sulla vittoria della Juventus a 1,87 con quota in salita su Bwin.it

Pronostico: 1


Pubblicato da Alex il 12/08/2017

Vai all'evento



Tags:  calcio  juventus  lazio  finale  supercoppa  pronostico  quota 



Pronostico Finale Champions League: JUVENTUS - REAL MADRID del 03 Giugno 2017


L’onda più recente spinge per la Juventus!

Eccoci al grande epilogo, la partita più attesa dell’anno: la finale di Champions League. 

Una finale che mai come negli ultimi anni si presenta così piena di sfaccettature e con un pronostico molto più incerto rispetto alle ultime edizioni. 

Il Real Madrid resta leggermente favorito sia per la qualità della sua rosa, sia per la maggior abitudine a questa sfida che fa spendere tantissimo in termini di energie nervose. 

La Juventus però ha l’entusiasmo, e a sentire le dichiarazioni dei suoi protagonisti, questa vigilia è stata vissuta in maniera più tranquilla e consapevole rispetto a quella di due anni nella finale persa contro il Barcellona. 

Prevarrà l’attacco micidiale del Real Madrid o la difesa imperforabile della Juventus? 

Alla fine di tutti i discorsi e le valutazioni, il parere unanime è che il nocciolo vero della sfida sia proprio questo, ma in realtà non bisognerà dimenticare che per il verso opposto, l’attacco della Juventus resta più forte della difesa del Real Madrid. Inoltre da tutte le analisi che si sono fatte su tv e giornali, è emerso in maniera chiara come questo sia stato considerato l’anno della Juventus. 

Sarà una partita molto tirata, verosimilmente equilibrata dove un semplice episodio potrà cambiare le carte in tavola, ma con la sensazione che la Juventus possa davvero farcela.  

Quota in lieve discesa per i Bianconeri a 2,9 su Gazzabet.it


Pronostico: 1


Pubblicato da Il Budino il 02/06/2017

Vai all'evento



Tags:  calcio  juventus  finale  championsleague  pronostico  realmadrid  quota 



La finale della Gold Cup: GIAMAICA - MESSICO


Questa notte alle ore 1.30 italiane avrà inizio la finale di Gold Cup 2015.

 La Giamaica si è qualificata per la prima volta in finale, battendo sorprendentemente gli Stati Uniti nelle semifinali per 2-1. In precedenza i Reggae Boyz hanno conquistato il primato del girone con un totale di 7 punti e hanno eliminato Haiti ai quarti col risultato di 1-0. Il Messico, favorito a inizio competizione per la vittoria finale insieme agli Usa, ha avuto un cammino molto burrascoso e ha raggiunto la finale per il rotto della cuffia: ai gironi è terminato secondo in classifica in seguito ai 2 pareggi vs Guatemala e Trinidad & Tobago (0-0 e 4-4), preceduti dalla goleada rifilata a Cuba (6-0). Ai quarti la formazione di Herrera ha avuto la meglio sulla Costa Rica grazie ad un rigore assegnato negli ultimi minuti del secondo tempo supplementare e nella semifinale recente, che ha generato proteste e polemiche (in campo e fuori), ha eliminato Panama grazie a degli evidenti favori arbitrali (un espulsione per gli avversari nel primo parziale e un rigore, quantomeno dubbio, concesso all'88 con Panama a un passo dal trionfo, oltreché un altro penalty nei tempi supplementari).  Il Messico ha giocatori di maggiore qualità tecnica e maggiore esperienza in questo tipo di gare ma  la Giamaica, vicina a un trionfo che farebbe storia, ha dimostrato di essere più squadra, sfruttando al massimo le proprie qualità e nascondendo al meglio i propri limiti. Proponiamo il pareggio o la vittoria con un gol di scarto dei messicani. 

Probabili formazioni:
GIAMAICA (4-4-2): Thompson; Mariappa, Héctor, Morgan, Lawrence; McCleary, Watson, Austin, McNauff; Mattocks, Barnes.
MESSICO (5-3-2): Ochoa; Aguilar, Reyes, Rodriguez, Alanis, Layún; Herrera, Jonathan, Guardado; Orozco, Peralta.   

Pronostico: X - XH   
Risultato esatto: 1-1   

Stake: medio 


Pubblicato da Tommy il 26/07/2015

Vai all'evento



Tags:  calcio  finale  pronostico  messico  formazioni  giamaica  gold  cup 



JUVENTUS - LAZIO


Stasera alle 20.45 allo stadio Olimpico avrà inizio la finale di Coppa Italia.
 
Dopo aver vinto il quarto scudetto consecutivo e in attesa della finale di Champions, i bianconeri vogliono conquistare la decima coppa nazionale della propria storia per continuare a sognare nel triplete. La Lazio spera di riuscire a imporsi per la prima volta in questa stagione sulla Juventus, uscita vincente nei 2 precedenti stagionali (3-0 e 2-0).
La Juve ha confermato di essere senza dubbio la più forte squadra italiana e quest'anno non ha mai fallito gli appuntamenti decisivi (anche quelli che lo erano meno, come nell'ultimo turno a San Siro vs l'Inter).
Nell'ultimo incontro tra le 2 squadre la Lazio ha giocato bene fino al vantaggio bianconero, poi la vecchia signora ha amministrato il risultato concedendo quasi nulla agli avversari. A differenza di quella gara Allegri dovrebbe schierare la squadra col 4-3-1-2, più propositivo e meno coperto del 3-5-2. La Lazio fa un gioco offensivo, con grande pressing da parte di tutti i giocatori e col baricentro molto alto. Un vantaggio dei biancocelesti da tenere in considerazione è il fattore campo. La finale si disputa in campo neutro, quindi saranno presenti numerosi juventini, ma il campo in questione è la casa della Lazio. La Juve ha il vantaggio di arrivare probabilmente più riposata, avendo schierato tutte le seconde linee nell'ultimo turno.
Allegri deve fare a meno di Marchisio (Pereyra sulla trequarti) e Morata (al suo posto Llorente), entrambi squalificati. Pioli deve valutare le condizioni di Biglia.
La Juventus ha le caratteristiche e il cinismo per vincere anche senza dominare dal punto di vista territoriale del campo; la Lazio, con la propria filosofia di gioco, concederà per forza di cose qualcosa agli avversari ,ma ha anche buone chance di trovare la rete.
Puntiamo sul pareggio con reti e sulla vittoria con un gol di scarto della Juve.

Probabili formazioni:
Lazio: (4-3-3) Berisha; Basta, De Vrij, Gentiletti, Radu; Parolo, Ledesma, Lulic; Candreva, Klose, Felipe Anderson
Juventus: (4-3-1-2)  Storari; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Pirlo, Vidal; Pereyra; Llorente, Tevez

Pronostico: X + GOAL   
Risultato esatto: 1-2   

Stake: medio


Pubblicato da Tommy il 20/05/2015

Vai all'evento



Tags:  calcio  juventus  lazio  finale  italia  coppa  pronostico 



REAL MADRID - ATLETICO MADRID: la Finalissima!


Mancano ormai poche ore alla finale di Champions League che quest'anno non solo sarà un derby spagnolo, ma anche un derby cittadino fra Real Madrid e Atletico Madrid. Le "merengues", a caccia del decimo trionfo nella loro storia, arrivano alla finale di Lisbona con un bilancio più che positivo, costituito da 10 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta. Soprattutto, ciò che ha caricato Cristiano Ronaldo e compagni è stata la schiacciante supremazia dimostrata in semifinale sul Bayern Monaco campione uscente, travolto con un netto 5-0 fra andata e ritorno. Sull'altra sponda di Madrid, però, c'è un Atletico che sarà tutt'altro che una vittima sacrificale. I ragazzi di Simeone sono freschi vincitori della Liga, davanti a due corazzate come lo stesso Real e il Barcellona. Sulle ali dell'entusiasmo, e consapevoli delle loro possibilità, i "Colchoneros" proveranno a non risentire della mancanza di Diego Costa. Inoltre, se le "merengues" approdano alla finale con un bilancio positivo, i freschi campioni di Spagna arrivano a Lisbona da imbattuti con 9 vittorie e 3 pareggi in questa Champions League.

Probabili Formazioni:

Real Madrid (4-3-3): Casillas; Carvajal, Pepe (Varane), Sergio Ramos, Marcelo; Illaramendi, Modric, Di Maria; Bale, Benzema (Isco), Ronaldo.
Atletico Madrid (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Filipe Luis; Arda Turan, Gabi, Tiago, Koke; Raul Garcia, Diego Costa (Villa).

Pronostico: UNDER

Le scommesse dei fantastici 3!


Pubblicato da Nicolò il 24/05/2014

Vai all'evento



Tags:  dritte  champions  calcio  finale  prono  real  pronostico  atletico  madrid  formazioni  ronaldo 



SIVIGLIA - BENFICA


Ultimo atto dell'Europa League edizione 2013/14: Siviglia e Benfica si contenderanno la coppa allo Juventus Stadium. Vedere Torino per una sera capitale europea e lo JS gremito non farà altro che alimentare il rimpianto dei tifosi bianconeri. La truppa guidata da Antonio Conte, dopo essere stata ad un soffio dall'avere l'onore di disputare la finale di una competizione europea importante come l'Europa League in casa, ha dovuto cedere il passo al Benfica, dimostratosi nel doppio confronto di semifinale squadra più esperta dei bianconeri in ambito europeo. Il Siviglia è partito da molto più lontano, addirittura dal terzo turno preliminare. Il girone si è dimostrato abbordabile per gli spagnoli, che hanno avuto la meglio su Slovan Liberec, Friburgo ed Estoril. Nei sedicesimi di finale la squadra andalusa ha agevolmente superato il Maribor, mettendo una seria ipoteca sulla qualificazione grazie al pareggio esterno per 2 a 2 e ribadendo la propria superiorità vincendo in casa per 2-1. Negli ottavi c'è stato un difficilissimo derby con il Betis, in cui il Siviglia ha dovuto ribaltare il 2-0 dell'andata, passando il turno solo grazie ai calci di rigore. I quarti con il Porto sono stati molto più agevoli: nonostante la sconfitta dell'andata per 1-0, i biancorossi hanno passato il turno con il successivo 4-1 del ritorno. In semifinale ad impensierire il Siviglia ci ha pensato il Valencia, che ha subito una sconfitta per 2-0 all'andata, ma che al ritorno si è imposto con un sonoro 3-1 arrivato solo al 90' e che ha fatto tremare le gambe ai tifosi andalusi. Il Benfica, allenato da Jorge Jesus, è approdato in Europa League dopo il terzo posto nella fase a gironi di Champions League. L'urna della cittadina svizzera di Nyon ha sancito in dicembre che la sfida valevole per i sedicesimi di finali dovesse essere Benfica-Cornomorec: 1-0 per le aquile in Ucraina ed un secco 3-0 al "da Luz". Negli ottavi i lusitani sono stati protagonisti di quella che poteva essere una delle finali anticipate, Tottenham-Benfica: perentorio 1-3 in Inghilterra e 2-2 in Portogallo. Dopo il pericolo scampato arrivano i quarti e con loro il più abbordabile AZ Alkmaar: 0-1 in Olanda e 2-0 in casa. La semifinale è da brivido, Benfica-Juventus: 2-1 con alle spalle un 
Estadio da Luz completamente rosso e 0-0 allo Juventus Stadium.

Probabili Formazioni:
Siviglia (4-2-3-1): Beto; Coke, Fazio, Pareja, Navarro; Mbia, Carriço; Reyes, Rakitic, Vitolo; Bacca. 
Benfica (4-4-2): Artur; Maxi Pereira, Luisao, Garay, Siqueira; Djuricic, Amorim, Gomes, Gajtan; Rodrigo, Lima.

Pronostico: 1



Pubblicato da Andrea il 14/05/2014

Vai all'evento



Tags:  dritte  calcio  finale  europaleague  prono  benfica  europa  pronostico  siviglia 



JUVENTUS - LAZIO: la finale di supercoppa italiana!


Fine delle vacanze!
Stasera si inizia a fare sul serio con la prima partita che conta e il primo trofeo stagionale in palio.
Dopo alcune finali di Supercoppa Italiana giocate all'estero per motivi economici si torna in Italia, a Roma, e questo potrebbe essere un piccolo vantaggio per la Lazio che gioca in casa (anche se ufficialmente si gioca in campo neutro).
Pektovic, pur riconoscendo il valore dell'avversario, è molto fiducioso, è convinto di poter fare lo sgambetto ai bianconeri.
La Lazio è stata per buona parte dello scorso campionato (ha avuto un periodo di appannamento dovuto tra l'altro alla lunga assenza del suo bomber Klose) una delle principali candidate al ruolo di anti-juve, giocando un calcio molto concreto ed evidenziando una grande solidità.
I biancocelesti sono probabilmente più avanti nella preparazione e avendo cambiato poco dalla scorsa stagione, hanno già in mente modo di giocare e schemi.
La Juventus dopo la scorsa stagione dominata (in Italia), si è ulteriormente rinforzata ed è la netta favorita per la vittoria del campionato.
Anche stasera i bianconeri sono favoriti, ma il discorso è diverso.
Sicuramente la rosa è superiore, ci sono stati innesti importanti, ma probabilmente ci vorrà ancora qualche tempo per vedere tutto il potenziale di una Juve che si appresta a giocare la sua stagione più importante che la vuole vedere protagonista anche in Europa.
Conte è sembrato un pò nervoso (indispettito per il campo di allenamento), ma, conoscendolo, il suo nervosismo è volto a dare la giusta tensione alla sfida e far concentrare i suoi ragazzi.
Appuntamento stasera all'Olimpico per la prima supersfida della stagione!

Pronostico: 2



Pubblicato da Alex il 18/08/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  calcio  roma  juventus  lazio  finale  pronostici  prono  supercoppa italiana 



DJOKOVIC - MURRAY: chi vincerà il titolo?


 La finalissima che tutti attendevano è finalmente giunta: il n.1 al mondo Djokovic e il n.2 Murray si sfidano oggi alle 15 per diventare Re di Wimbledon. Djokovic, che detiene 11 incontri su 18 contro lo scozzese, ha già vinto il Grand Slam di Wimbledon nel 2011, mentre Murray lo ha solo sfiorato lo scorso anno, battuto in finale da Federer.  Djokovic ha eliminato, in semifinale, l'argentino Del Potro, dopo un lungo match terminato soltanto dopo cinque set. Prima di Wimbledon, il serbo ha partecipato al Roland Garros, dove è stato eliminato in semifinale da Nadal. Seconda chance per Andy Murray di vincere Wimbledon, torneo al quale il tennista scozzese tiene tantissimo. In semifinale ha battuto, col punteggio di 3:1, il tennista polacco Janowicz. La sfida Djokovic Murray si preannuncia a dir poco spettacolare, con lo scozzese decisamente motivato per rifarsi dopo le lacrime dello scorso anno, ma con un Djokovic che ha dimostrato di essere meritatamente il n.1.

Pronostico: 1



Pubblicato da Niccolò il 07/07/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  finale  pronostici  prono  djokovic  murray  tennis  winbledon 



ITALIA - SPAGNA: la finale degli Europei U21!


Le due nazionali si sono ottimamente comportate in questo europeo. La squadra di Devis Mangia ha subito solo un gol e fra l'altro su calcio di rigore inesistente, nelle quattro partite disputate è sempre andata in rete, sette i gol fatti per un pareggio e tre vittorie. La Spagna ha invece realizzato otto reti senza subirne alcuna, molto mena sudata la semifinale rispetto all'Italia, infatti hanno battuto la Norvegia con un netto 3-0, mentre gli azzurrini pur giocando nettamente meglio rispetto agli scandinavi nel girone, hanno pareggiato con loro solo 1-1 e nel finale di partita. Probabilmente la finale di questi Europei Under 21 2013 che si disputano in Israele, potrà essere decisa da un singolo episodio, magari dall'estro di qualche talento o da un errore marchiano difensivo.

Probabili Formazioni:
Italia (4-3-1-2): Bardi; Regini, Caldirola, Donati, Bianchetti; Saponara, Rossi, Verratti; Insigne; Borini, Immobile.
Spagna (4-2-3-1): De Gea; Martinez, Montoya, Bartra, Moreno; Koke, Illarramendi; Alcantara, Isco, Tello; Rodrigo.


Pubblicato da Niccolò il 18/06/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  calcio  spagna  finale  italia  pronostici  prono  u21  europei 



ROMA - LAZIO: un derby che vale una stagione!


Partita dal grandissimo valore, oltre alla coppa in palio (spesso snobbata), è un derby sentitissimo, ma soprattutto è per entrambe l'ultima chiamata per un posto in Europa.
E infatti la tensione è altissima, sono addirittura arrivate minacce ai giocatori laziali e a Roma c'è massima allerta per per la sicurezza tra i tifosi.
Per le romane la stagione è stata simile, sono passate dal sogno dei primissimi posti in classifica alla delusione per essere fuori dal giro che conta, e quindi questa partita rappresenta la possibilità di cancellare con un colpo di spugna una stagione deludente.
La Roma dopo i sogni zemaniani di inizio campionato, si è risvegliata in un incubo ed è stato molto bravo Andreazzoli a ricostruire e dare solidità alla squadra.
La Lazio dopo un ottimo girone di andata in cui sembrava la principale antagonista della Juve, si è un pò persa nel girone di ritorno dove ha avuto un rendimento molto altalenante.
Tutti a disposizione per entrambi gli allenatori, partita che si annuncia molto tesa anche in campo, quindi se non verrà decisa da un errore o una grande giocata aspettiamoci probabilmente vedremo supplementari e rigori...



Pubblicato da Alex il 26/05/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  calcio  coppa italia  roma  lazio  finale  pronostici  prono 



DORTMUND - BAYERN


E’ quasi finito il countdown, stasera nel leggendario stadio di Wembley andrà in scena la finale di Champions League tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund, i due titani tedeschi che hanno spazzato via tutte le avversarie europee. E’ stata una cavalcata trionfante quella del Bayern, più sofferto il cammino del Borussia. Ma in finale tutto può accadere e ogni pronostico può essere rovesciato. Per quanto riguarda le formazioni nessun problema per Heynckes, che schiererà il suo Bayern col consueto 4-2-3-1. Neuer tra i pali, difesa a 4 composta da Lahm, Dante, Boateng ed Alaba. La diga di centrocampo sarà formata da Schweinsteiger e Martinez, mentre in attacco i tre fantasisti Robben, Muller e Ribery avranno il compito di innescare la punta Mandzukic, favorito su Mario Gomez che dovrebbe partire dalla panchina e magari subentrare a partita in corso. Assenza pesante per Klopp, che dovrà fare a meno del funambolico Gotze infortunato, che l’anno prossimo vestirà proprio la maglia dei bavaresi. Il modulo del Borussia è lo stesso dei rivali: il 4-2-3-1. In porta Weidenfeller, difesa a 4 composta da Piszczek, Subotic, Hummels e Schmelzer. Bender e Gundogan agiranno in mediana. Il sostituto di Gotze dovrebbe essere Grosskreutz, che supporterà Lewandoski con Reus e Blaszczykowski. Si candida per un posto da titolare anche Sahin, pronto ad entrare nella ripresa.
Probabili Formazioni: 
Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Boateng, Dante, Alaba; Schweinsteiger, Martinez; Robben, Muller, Ribery; Mandzukic. ALL. Heynckes.
Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Hummels, Subotic, Schmelzer; Bender, Gundogan; Blaszczykowski, Reus, Grosskreutz; Lewandowski. ALL. Klopp.

Pronostico: 2



Pubblicato da Giacomo il 25/05/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  champions  calcio  bayern  finale  pronostici  prono  bayern monaco  borussia  dortmun 



123Next
Contatti
Contatti