Risultati della ricerca per il tag: juventus





Pronostico Champions League: JUVENTUS - ATLETICO MADRID di martedì 26 novembre 2019


La Juve per il primo posto!


L'importanza di arrivare primi nel girone di Champions passa soprattutto per la partita di stasera, con la Juventus che ospiterà l'Atletico Madrid.

Bianconeri, di fatto, già qualificati grazie ai 10 punti fin qui conquistati ed il vantaggio di +7 sulla Lokomotiv Mosca mentre l'Atletico non ha ancora tale certezza, trovandosi a 7 punti dopo 4 partite. In effetti, dove l'Atletico sta stentando quest'anno sono le gare lontano da casa: le uniche tre vittorie sono arrivate in casa del Leganes e del Maiorca in Liga ed a Mosca contro la Lokomotiv in Champions ma nelle ultime 5 partite in trasferta sono arrivati solo 4 pareggi e la sconfitta sul campo del Bayer Leverkusen. Insomma, un Atletico che sta ancora risentendo degli addii di questa estate e che, soprattutto in attacco, non riesce ad esprimere al meglio il suo potenziale.

Discorso inverso per la Juventus che in campionato ha praticamente solo l'Inter come rivale ed in Champions, come detto, ha già ottenuto la qualificazione. Più in particolare, la Juve in casa quest'anno ha sempre vinto e solo contro il Milan ha segnato meno di due gol. La particolare capacità di andare a rete è dimostrata anche dal fatto che sono già otto giocatori diversi quelli andati a segno in queste prime quattro partite di Champions.

Il fattore campo, la capacità della Juve di andare praticamente sempre in gol e la difficoltà dell'Atletico di imporsi in trasferta, fanno pensare che ci sia del valore nella quota assegnata ai bianconeri che è sopra la pari.

Confronto quote:
Unibet: 2,28
888 Sport: 2,25
Betaland: 2,25

Pronostico: 1
Probabile risultato: 1-0 / 2-1

ATTENZIONE: Questo sito confronta le quote dei bookmakers in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e, pertanto, aiuta l'utente ad effettuare una scelta consapevole tra le varie offerte. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per le normali regole di mercato, le quote indicate nei pronostici siano suscettibili di modifica e, pertanto, non se ne assicura l'esatta corrispondenza nel momento in cui l'utente va a verificarle. Infine, ti ricordiamo che questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive e che, nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile, questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.


Pubblicato da Petroliano il 26/11/2019

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  pronostico  atletico madrid  quota 



Pronostico Champions League: ATLETICO MADRID - JUVENTUS di mercoledì 18 settembre 2019


Juve, subito l'ostacolo più duro!


La Champions League della Juventus riparte dal Wanda Metropolitano, dove stasera affronterà l'Atletico, squadra già eliminata l'anno scorso agli ottavi di finale con un fantastico CR7 che con una tripletta ribaltò il 2-0 dell'andata.

Molte cose sono cambiate da quella doppia sfida, a partire dall'arrivo di Sarri sulla panchina bianconera, fino a cessioni illustri per i Colchoneros quali quelle di Godin e Griezmann, quest'ultimo rimpiazzato da Joao Felix, portoghese come Ronaldo.

Entrambe le squadre sono ancora abbastanza lontane dalla forma desiderata dai due tecnici: Simeone sta cercando quest'anno nuove alternative di gioco al fine proprio di mostrare un calcio più propositivo in Europa mentre Sarri ancora non vede nella Juve quell'idea di gioco che bene seppe sviluppare nella piazza partenopea. In Liga, l'Atletico ha perso la testa della classifica nello scorso turno, dopo la sconfitta per 2-0 sul campo della Real Sociedad dopo che aveva fatto tre su tre ad inizio campionato, sebbene già contro l'Eibar la difesa avesse ballato ed infatti sono già 4 i gol presi dalla difesa di Simeone.

Riguardo la Juventus, non ha brillato ma ha vinto la prima partita in trasferta contro il Parma, ha poi vinto 4-3 in casa una gara pazzesca contro il Napoli e non è apparsa brillante nello 0-0 di Firenze dove ha anche rischiato qualcosa. Sono due squadre, quindi, che s'affrontano con ancora tante cose da sistemare. Nella Juventus ci saranno due assenze pesanti: quella di Chiellini, che s'è fatta sentire già contro il Napoli, e Douglas Costa, giocatore fondamentale fin qui per il gioco di Sarri. Regolarmente in campo Higuain e Pjanic, dati in dubbio alla vigilia.

Non vediamo una netta favorita per questa gara, tuttavia non crediamo nemmeno nel colpo della Juventus per quello che s'è visto finora. Optiamo per la divisione della posta, pensando che l'Atletico non dovrebbe perdere davanti ai suoi tifosi sempre caldi.

Confronto quote:
888 Sport: 3,10
Betaland: 3,10

Pronostico: X (con copertura del segno 1)

ATTENZIONE: Questo sito confronta le quote dei bookmakers in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e, pertanto, aiuta l'utente ad effettuare una scelta consapevole tra le varie offerte. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per le normali regole di mercato, le quote indicate nei pronostici siano suscettibili di modifica e, pertanto, non se ne assicura l'esatta corrispondenza nel momento in cui l'utente va a verificarle. Infine, ti ricordiamo che questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive e che, nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile, questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.


Pubblicato da Petroliano il 18/09/2019

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  pronostico  atletico madrid  quota 



Pronostico Serie A: JUVENTUS - ATALANTA di domenica 19 Maggio 2019


Anche l'Atalanta vuole fare festa!

Oggi è prevista la festa scudetto della Juventus, festa dal sapore amaro dopo l'addio di Allegri e il pensiero che torna sempre e comunque alla Champions.

I Bianconeri sono ormai in vacanza da qualche settimana, invece per l'Atalanta è una partita vera con in palio punti importantissimi per conquistare una storica e meritata qualificazione alla prossima Champions League.

Gasperini deve essere bravo a far dimenticare ai suoi ragazzi la sconfitta nella finale di Coppa Italia, giocata un pò sottotono, forse per inesperienza o più probabilmente perchè la partita più importante è quella di oggi.
Allora allo Juventus Stadium vedremo la vera Atalanta che metterà in campo la solita grinta per ottenere i tre punti.

Quota in salita per i Bergamaschi che si possono giocare a 3,25 su Eurobet.it

Probabili formazioni:
Juventus (4-3-3): Szczesny, De Sciglio, Barzagli, Bonucci, Spinazzola, Emre Can, Pjanic,  Matuidi,  Dybala, Kean, Ronaldo.
Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Mancini, Djimsiti, Masiello, Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne, Gomez, Ilicic, Zapata.

Pronostico: 2



Pubblicato da Alex il 18/05/2019

Vai all'evento



Tags:  calcio  seriea  juventus  atalanta  pronostico  formazioni 



Pronostico Champions League: JUVENTUS - AJAX di martedì 16 aprile 2019


La "Vecchia Signora" contro i ragazzi terribili.


CR7 e compagni non sono andati oltre l'1-1 nella partita d'andata in Olanda contro l'Ajax.

Un risultato comunque che pone in vantaggio i bianconeri per il passaggio del turno visto che anche pareggiando nuovamente, ma solo per 0-0, accederebbero alle semifinali.
In realtà, il pareggio per 0-0 ci pare davvero il risultato meno probabile in questa gara.
I lancieri hanno dimostrato all'andata di giocare alla pari coi bianconeri ed, anzi, per alcuni tratti della gara, hanno messo davvero tanta pressione agli uomini di Allegri i quali, però, sono riusciti a passare in vantaggio con un gran colpo di testa di Ronaldo, perfettamente pescato da Cancelo a fine primo tempo. Ad inizio ripresa c'è stato l'immediato pareggio di Neres con una splendida azione personale e poi l'Ajax ha continuato a creare gioco sebbene l'occasione più netta per portarsi in vantaggio l'abbia avuta la Juventus con un diagonale di Douglas Costa che s'è stampato sul palo.

Nella Juve non ha ancora recuperato Chiellini ed, anzi, mancherà anche Mandzukic che verosimilmente sarà sostituito con uno tra Dybala e Kean. Nell'Ajax mancherà l'esterno difensivo Tagliafico ma pare abbia recuperato De Jong dopo l'infortunio patito in Eredivisie.

Che partita dobbiamo attenderci?
Abbiamo detto che la Juve parte dal vantaggio del gol in trasferta ma sarebbe un suicidio lasciare il pallino del gioco agli olandesi i quali, a loro volta, dovranno necessariamente cercare di segnare.
L'abilità della Juve, allora, sarà quella di cercare di avere il maggiore possesso palla al fine di abbassare i ritmi degli olandesi ed, ovviamente, punire al momento giusto una difesa che, peraltro, non è di certo impenetrabile.
Ha fatto decisamente notizia l'1-4 al Bernabeu ma vogliamo fare delle considerazioni:
- quello di quest'anno è uno dei Real Madrid meno forti della storia e quella partita è poi coincisa anche con l'allontanamento di Solari che già non stava facendo bene da diverse settimane;
- l'Ajax in campionato ha perso 4 trasferte proprio contro le maggiori squadre della Eredivisie, ossia PSV, Feyenoord, AZ Alkmaar ed Heracles (e le ultime due nemmeno sono troppo irresistibili).

Riguardo la Juventus in casa, quest'anno è stata fenomenale: 17 vittorie, due pareggi e solo la rocambolesca sconfitta 1-2 contro lo United.
A nostro avviso, il fatto che l'Ajax, sia per indole, sia per necessità, debba trovare necessariamente il gol, va a nozze con quello che potrebbe essere l'atteggiamento tattico di Allegri, pronto a colpire negli spazi, senza dimenticare che anche la Juventus cercherà certamente il gol.
Ripetiamo ciò che già scrivemmo nella gara d'andata: una delle favorite alla vittoria finale, qual è la Juventus, non può perdere l'occasione di andare in semifinale dopo un sorteggio contro l'Ajax.
Pensiamo che i bianconeri riescano a vincere già entro il novantesimo e pertanto prendiamo il segno 1 offerto ad 1,75 da Betflag.


Pubblicato da Petroliano il 15/04/2019

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  pronostico  ajax  quota 



Pronostico Champions League: AJAX - JUVENTUS di mercoledì 10 aprile 2019


Ajax - Juventus 23 anni dopo.


L'Ajax fa venire alla mente sensazioni uniche ai tifosi bianconeri poiché ad esso è associato il ricordo dell'ultima Champions alzata dalla Juventus, quando i vari Torricelli (migliore in campo quella sera), "soldatino" Di Livio, Vialli, Ravanelli, Del Piero e tutti gli altri (v'erano 9 giocatori italiani su 11 quella sera, gli unici stranieri a scendere in campo furono Paulo Sousa e Deschamps) ebbero la meglio sui lancieri dagli undici metri dopo l'1-1 dei tempi regolamentari.

Stavolta non sarà una finale tra le due squadre ma un quarto di finale a cui i bianconeri dovranno fare molta attenzione. Nell'urna di Nyon, Porto ed Ajax erano nei desideri di tutte le altre squadre. Tuttavia, se il Porto ha avuto la meglio sulla Roma - e con decisioni arbitrali discutibili - v'è da ricordare il cammino dell'Ajax che ha eliminato il Real Madrid negli ottavi e durante il Group Stage è riuscita a fermare in casa il Bayern Monaco con un incredibile 3-3 ed a vincere senza prendere reti contro Benfica ed AEK Atene. La Juventus, invece, nonostante le due sconfitte rimediate nel raggruppamento, è passata come prima del girone agli ottavi dove ha pescato l'Atletico Madrid.

All'andata, al Wanda Metropolitano, non è stata una bella Juve, essendo stata sconfitta per 2-0. Tutto è stato poi ribaltato a Torino dove il miglior Ronaldo della stagione con una tripletta ha mandato a casa i Colchoneros. CR7, tra l'altro, dovrebbe rientrare proprio stasera dopo l'infortunio patito con la Nazionale portoghese mentre è in dubbio Chiellini per un problema al polpaccio; probabilmente si deciderà solo qualche ora prima della gara.
Nell'Ajax l'unica assenza sarà rappresentata dal terzino destro Mazraoui, squalificato, che sarà rimpiazzato da Kristensen, mentre dovrebbe stringere i denti De Jong.

Della Juventus, per ovvie ragioni, sappiamo tutto: nonostante abbia accumulato un largo vantaggio nei confronti del Napoli, non ha fatto sconti in queste ultime giornate e, senza Ronaldo, ha battuto in sequenza Empoli, Cagliari e Milan, sfiorando, tra l'altro, la matematica conquista del tricolore proprio domenica sera.
Riguardo l'Ajax, ha agguantato il PSV al primo posto battendolo nello scontro diretto della scorsa giornata per 3-1. Ajax che quest'anno in casa ha perso, immeritatamente, solo la gara d'andata contro il Real Madrid per 1-2 ed ha sempre segnato.

Sarà difficile capire come potrà andare la partita stasera: la Juventus non dovrà commettere gli errori fatti nella gara contro l'Atletico ed, in più, si troverà di fronte una squadra dalla fase difensiva non di certo ermetica, l'Ajax, che già di per sé è una squadra votata all'attacco, lo sarà ancor di più stasera visto che a Torino difficilmente riuscirebbe ed, invece, il dubbio maggiore è sull'atteggiamento di Allegri che potrebbe preferire una partita accorta, cercando di pungere nei momenti opportuni per poi chiudere il discorso a Torino, oppure cercare da subito di giocare all'attacco.

Tali ragionamenti ci porterebbero ad una gara con diversi gol, soprattutto se Chiellini dovesse dare forfait. Ci viene però incontro la quota della Juventus che in queste ore sta salendo parecchio: vedere un segno 2 della Juventus a 2,55 non capita tutti i giorni e, secondo noi, va preso senza se e senza ma per quella che è la candidata - assieme a City e Barcellona, secondo le quote SNAI - a vincere questa edizione della Champions. Per cui senza troppi indugi andiamo su 888 Sport e lo accendiamo, consigliando così ai più prudenti di coprirsi con la X che lo stesso bookmaker dà a 3,25 al fine di giocare un 2 DNB di quota totale 1,77.

Pronostico: 2 (con copertura del segno X)


Pubblicato da Petroliano il 10/04/2019

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  pronostico  ajax  quota 



Pronostico Champions League: ATLETICO MADRID - JUVENTUS di mercoledì 20 febbraio 2019


Prove di finale al Wanda Metropolitano!


Non sappiamo se una tra Atletico e Juventus raggiungerà la finale, sappiamo solo che questa si giocherà nello stadio in cui stasera andrà in scena proprio Atletico Madrid - Juventus ossia il Wanda Metropolitano.

Si affrontano due delle squadre che notoriamente curano di più la fase difensiva, sebbene quest'ultima non sia stata impeccabile per entrambe nell'ultimo periodo. Cerchiamo di capirne le ragioni.

L'Atletico Madrid, durante la stagione in corso, non ha mai avuto la difesa al completo, complici gli infortuni che hanno colpito in periodi diversi i vari Godin, Jimenez, Filipe Luis e Lucas Hernandez (quest'ultimo ancora out).
Attualmente, in precarie condizioni è Koke, assente da fine gennaio ed in dubbio per stasera, così come è in dubbio la presenza di Diego Costa, recuperato dopo l'infortunio al piede che l'ha tenuto fuori per due mesi e sceso in campo solo per mezzora nella sfida contro il Rayo Vallecano vinta per 0-1.

Problemi in difesa li ha avuti anche la Juventus nel mese di Gennaio: dapprima l'infortunio di Chiellini e poi quello, meno grave, di Bonucci hanno costretto Allegri a far giocare spesso Rugani ed a rispolverare addirittura Caceres. Non è un caso che questo è stato proprio il periodo in cui la Juventus ha preso più gol: ben sette in tre partite tra Lazio, Atalanta (di Coppa Italia) e Parma. Per stasera, comunque, la coppia Bonucci - Chiellini sarà regolamente in campo e gli unici dubbi di Allegri sull'undici titolare riguardano il ballottaggio tra De Sciglio e Cancelo nonché la presenza o meno di Dybala assieme agli intoccabili Ronaldo e Mandzukic.

Detto delle formazioni, analizziamo le posizioni in classifica nei rispettivi campionati ed il cammino fin qui in Champions. La Juventus sta praticamente "uccidendo" la Serie A, trovandosi già a +13 sul Napoli: non ha mai perso ed è reduce da due vittorie contro Sassuolo e Frosinone, entrambe per 3-0. Riguardo la Champions ha sì superato il turno come prima del girone ma ha rischiato moltissimo di arrivare seconda in quanto ha perso due partite: la prima clamorosamente in casa contro il Man United per 1-2 in cui ha pagato cinque minuti di follia nel finale dopo aver dominato la gara, l'altra in Svizzera contro lo Young Boys, ancora per 2-1, in cui probabilmente ha peccato di presunzione nel sottovalutare l'avversario, cosa che decisamente non avverrà stasera.

L'Atletico è, invece, in seconda posizione in Liga, sette punti dietro il Barcellona ma due sopra i cugini del Real che si sono notevolmente avvicinati in quest'ultimo periodo grazie anche alla vittoria per 1-3 proprio sul campo dell'Atletico in quella che, finora, rappresenta l'unica sconfitta casalinga per i Colchoneros quest'anno. Nel Group Stage ha totalizzato gli stessi punti del Dotmund, 13, ma è arrivato secondo per una differenza reti minore rispetto ai tedeschi.

Cosa aspettarsi dalla partita di stasera? Sappiamo oramai che la Champions per la Juventus è un'ossessione nonché obiettivo numero uno conclamato per quest'anno; probabilmente, questa di fine gennaio-inizio febbraio non è stata la miglior Juventus della stagione tuttavia lo stesso si può dire dell'Atletico. Perdere stasera, vorrebbe poi dire cercare per forza di vincere in casa con un Atletico che è maestro nel difendere con tutti gli effettivi; serve quindi almeno un gol ai bianconeri e, possibilmente, senza perdere, obiettivo certamente non semplice ma perseguibile dai bianconeri, viste le difficoltà difensive che, mai come quest'anno, stanno interessando la difesa dell'Atletico. I bookies vedono una gara molto equilibrata ed infatti le quote sono perfettamente allineate. Scegliamo di schierarci con la squadra di Allegri il cui segno 2 è offerto alla quota "monstre" di 2,85 da 888 Sport. La prendiamo senza rimpianti, confidando nella forma al top di Cristiano Ronaldo, e consigliamo ai più prudenti la copertura col segno X che lo stesso bookamker dà a 3,00 al fine di costruire un 2 DNB di quota 1,90.

Pronostico: 2 (con copertura del segno X)


Pubblicato da Petroliano il 20/02/2019

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  pronostico  atletico madrid  quota 



Pronostico Champions League: YOUNG BOYS - JUVENTUS di mercoledì 12 dicembre 2018


Juve, bisogna arrivare primi!


Con la doppia eliminazione ieri sera delle due italiane dalla Champions, Napoli ed Inter, la prima caduta nella tana dei Reds, la seconda che s'è suicidata in casa col PSV, tocca a Juventus e Roma alzare il morale del tricolore nelle Coppe.

Compito praticamente già assolto da bianconeri e giallorossi i quali si sono già guadagnati l'accesso agli ottavi in anticipo. Sappiamo tutti, e gli juventini in primis, che l'obiettivo della Vecchia Signora non è solo quello di passare il turno ma di riuscirci anche come prima classificata, con conseguente vantaggio nel sorteggio per gli ottavi.
Complici i cinque minuti di follia in casa contro il Man United, Allegri non può ancora ritenersi soddisfatto del cammino dei suoi ragazzi, i quali dovranno sudare e vincere anche stasera in Svizzera se vorranno guadagnarsi matematicamente il primo posto: i Red Devils di Mourinho, infatti, tallonano la Juve due punti più indietro e saranno impegnati in Spagna contro il Valencia, squadra che, a prescindere dal risultato di stasera, arriverà terza nel girone. Vietato abbassare la guardia, quindi, tra i bianconeri i quali, proprio dopo la sconfitta contro lo United, hanno collezionato cinque vittorie di fila in campionato senza prendere gol.

Lo Young Boys sta sì dominando il campionato svizzero ma è davvero improbabile fare un confronto home/away visto che non c'è paragone tra la Serie A e la Super League svizzera. Ed, infatti, lo dimostrano i risultati ottenuti dallo Young Boys in questa sua prima apparizione in Champions: 4 sconfitte ed un pareggio, 2 gol fatti ed 11 incassati.

Che non ci sia confronto e partita lo sanno anche i bookies i quali danno spacciato lo Young Boys e del resto sarebbe stato clamoroso ipotizzare il contrario. Decidiamo di alzare la quota della vittoria della Juventus con un Over 1,5, giocando così la combo 2+OVER 1,5 che SportYes presenta ad 1,65: la Juve, infatti, non dovrebbe accontentarsi di un solo golletto per non ripetere gli errori contro il Manchester ed inoltre non dovrebbe trovare una squadra forte in difesa, come il Valencia che è stata battuta solo per 1-0 e che, inoltre, gioca con un modulo 3-4-3.
Sarà presente Cristiano Ronaldo, affiancato da Mandzukic ed uno tra Bernardeschi e Douglas Costa. In difesa, turno di riposo per Chiellini che sarà sostituito da Rugani.

Pronostico: 2+OVER 1,5


Pubblicato da Petroliano il 12/12/2018

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  pronostico  quota  young boys 



Pronostico Champions League: JUVENTUS - VALENCIA di martedì 27 novembre 2018


Nessun altro passo falso!


I momenti di black-out possono capitare anche alle migliori squadre: è successo anche alla Juventus che, nella scorsa partita di Champions, ha letteralmente gettato alle ortiche la vittoria sul Manchester Utd capace di rimontare e scavalcare i bianconeri negli ultimi cinque minuti di gara dopo l'1-0 griffato da Cristiano Ronaldo.

Una gara che, come all'andata, era stata a larghi tratti dominata dalla Juventus, che aveva anche colpito due legni - uno con Khedira, l'altro con Dybala - prima del vantaggio.
Sebbene la qualificazione non sia in dubbio - ed infatti stasera basterà un pareggio per il matematico passaggio del turno -, Allegri vuole a tutti i costi blindare il primo posto, per evitare clienti scomodi negli ottavi. Primo posto che, visto l'impegno casalingo del Man United con lo Young Boys, passa per forza di cose da una vittoria stasera in casa.

Arriva il Valencia, già battuto all'andata nella gara che sarà ricordata più per l'inesistente espulsione di Ronaldo che per la doppietta di Pjanic dal dischetto. Finì infatti 0-2 con una Juve che seppe battersi in inferiorità numerica e difese la porta con tutti gli effettivi, con Szczesny protagonista nel finale nel neutralizzare un calcio di rigore.
Valencia che pure dovrà cercare la vittoria se vuole ambire a giocarsi poi il tutto per tutto in casa contro i Red Devils all'ultima giornata. Male che vada, sa già che molto probabilmente finirà terza in quanto ha 4 lunghezze di vantaggio sugli svizzeri dello Young Boys.

Il Valencia arriva alla sfida di stasera più o meno com'era arrivata a quella di settembre: una squadra che segna poco (fa eccezione il 3-0 di sabato al Rayo Vallecano che ha la peggior difesa in Liga) ed allo stesso tempo subisce anche poco, basti pensare che non ha mai preso quest'anno più di due gol in una partita (è successo contro Espanyol, Levante ed appunto Juventus che è stata l'ultima ad avergliene segnati due).

Non si discute sulla superiorità tecnica dei bianconeri e, del resto, anche le quote vedono molto probabile la vittoria di Chiellini e compagni. Crediamo che la Juve possa vincere e rispettare le previsioni dei bookmakers ed allo stesso tempo non dovremmo assistere ad una goleada. Prendiamo quindi la combo 1+UNDER 3,5 che SportYes offre alla interessante quota di 2,15.

Pronostico: 1+UNDER 3,5


Pubblicato da Petroliano il 27/11/2018

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  valencia  pronostico  quota 



Pronostico Serie A: MILAN - JUVENTUS di Domenica 11 Novembre 2018


La rabbia della Juventus!

Arriva a S.Siro una Juventus arrabbiata per l'immeritata sconfitta in Champions.
Come già accaduto in passato Allegri sfrutterà la sconfitta per caricare la squadra che arriverà determinata e concentrata a questo appuntamento.

Il Milan con tre vittorie in campionato ha scacciato i cattivi pensieri. Vittorie sofferte, conquistate con il carattere che Gattuso ha trasmesso ai giocatori.
Ma sono ancora troppi i problemi di una squadra che ha poco gioco, troppo legata al sinistro di Suso e con una difesa spesso indecisa

I Rossoneri nonostante le assenze ed un Higuain non al massimo, metteranno in campo tutto, ma contro questa Juve non basta, visto il nettissimo divario tecnico.

Quota in calo per i Bianconeri a 1,75 su Matchpoint.it

Probabili formazioni:
Milan (4-4-2): G. Donnarumma, Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez, Suso, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu, Castillejo, Higuain.
Juventus (4-3-3): Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Matuidi, Dybala, Mandzukic, C. Ronaldo.

Pronostico: 2


Pubblicato da Alex il 10/11/2018

Vai all'evento



Tags:  calcio  seriea  juventus  milan  pronostico  formazioni 



Pronostico Champions League: JUVENTUS - MANCHESTER UNITED di mercoledì 7 novembre 2018


Matematica qualificazione per la Juventus?


Che la Juventus sia una seria candidata ad arrivare in fondo alla massima competizione continentale è cosa assolutamente possibile ma probabilmente nemmeno il più ottimista dei tifosi bianconeri avrebbe pensato che la propria squadra avrebbe avuto l'opportunità di chiudere il Group Stage come prima del girone appena alla quarta partita delle sei complessive.

La Juventus, infatti, fin qui è stata praticamente perfetta: ha sofferto e vinto a Valencia per 0-2 dopo essere rimasta in dieci in seguito all'ingiusta espulsione di Ronaldo, ha vinto facilmente in casa 3-0 contro il malcapitato Young Boys ed ha vinto e convinto a Manchester due settimane fa quando ha battuto lo United per 0-1. Il termine "convinto" non è affatto casuale poiché i giocatori dello United, come si suol dire, non l'hanno mai vista, con i bianconeri padroni del gioco e del campo dal primo all'ultimo minuto.

Del resto, la partita ha rispecchiato ciò che sta avvenendo anche nei rispettivi campionati: la Juventus domina in Italia ed ha già raggiunto quota 31 dopo appena 11 giornate, mentre lo United vive di alti e bassi non tanto sul piano dei risultati - i dieci punti nelle ultime quattro gare l'hanno riportato al settimo posto - quanto a livello di prestazioni, talvolta imbarazzanti. Ne è l'esempio la prima mezz'ora nell'ultima gara contro il Bournemouth: giocatori che praticamente camminavano con i Cherries subito portatisi in vantaggio e se avessero segnato almeno un altro paio di gol nessuno avrebbe potuto dir nulla. Pogba praticamente inesistente in fase difensiva e soliti problemi della retroguardia che subisce gol praticamente sempre. A salvare la panchina di Mourinho non è la squadra in sé che non ha gioco bensì i colpi dei singoli come Martial e Rashford (quest'ultimo ha regalato proprio la vittoria contro i Cherries per 1-2) che cercano di dare il meglio soprattutto per orgoglio personale.

Nella Juve c'è poco da dire, semmai gli unici problemi sono rappresentati dagli infortunati: Cancelo è in dubbio e De Sciglio è pronto a sostituirlo, Matuidi partirà dalla panchina e dovrebbe scendere in campo Bentancur mentre in avanti si deciderà solo all'ultima ora chi vincerà il ballottaggio tra Mandzukic e Cuadrado. Out Bernardeschi e Douglas Costa.
Nello United gli indisponibili sono Lukaku e Valencia.

Riguardo quote e pronostico, noi dello staff di Bettinglife, il giorno del sorteggio, pensammo a quanto sarebbe stato appetitoso un segno 1 proposto alla pari nello scontro tra Juve e United. Mai avremmo pensato ad uno United così tanto in difficoltà in questo inizio di stagione, tant'è che il segno 1 è quotato alla quota di 1,65 su Eurobet, decisamente minore a quella da noi ipotizzata a fine agosto.

Sebbene nel calcio tutto possa succedere - come hanno dimostrato ieri Stella Rossa e Liverpool - sarebbe decisamente immotivato andare a cercare il colpo dello United in casa della Juventus. Pertanto crediamo che la squadra di Allegri non si lasci scappare l'opportunità di chiudere il discorso qualificazione come prima del girone. Prendiamo quindi il segno 1 e consigliamo a chi volesse alzare di quota di giocare la combo 1+UNDER 3,5 che SportYes offre a 2,15.

Pronostico: 1 (+UNDER 3,5)


Pubblicato da Petroliano il 07/11/2018

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  manchester united  pronostico  quota 



Pronostico Champions League: MANCHESTER UNITED - JUVENTUS di martedì 23 ottobre 2018


Ritorno al passato per CR7.


La gara più affascinante di questo martedì di Champions è rappresentata sicuramente dalla sfida dell'Old Trafford che vede protagoniste il Manchester United e la Juventus.

La Juventus arriva a punteggio pieno a questa gara dopo l'epica vittoria in Spagna ai danni del Valencia (0-2 con l'ingiusta espulsione di Ronaldo dopo un quarto d'ora di gioco) ed il netto 3-0 in casa contro il malcapitato Young Boys, sotterrato sotto i colpi di Dybala, autore di una tripletta.
Red Devils che, invece, inseguono proprio la Juve, essendo a 4 punti dopo la vittoria in casa del suddetto Young Boys per 0-3 (doppio Pogba e Martial) e lo 0-0 interno contro il Valencia.

Contro gli spagnoli, i Red Devils non hanno creato tantissimo ed, anzi, il primo tempo è stato meglio di una ninna-nanna. Nella ripresa s'è visto qualcosa in più con un paio di occasioni per entrambi, la più pericolosa con una punizione di Rashford che ha scheggiato la traversa.

Dopo la sosta per le Nazionali, sia United che Juve hanno impattato con un pareggio in campionato. Due pareggi dal significato diverso: lo United, dato per spacciato contro il Chelsea di Sarri, è riuscito a pareggiare per 2-2 ed ha preso il gol del pareggio al 96' dopo che Martial, con una doppietta, aveva ribaltato il vantaggio dei Blues firmato Rudiger.
Una partita che comunque ha evidenziato come la difesa dello United davvero non ci sia quest'anno: troppa staticità e poca aggressività permettono agli avversari di andare sistematicamente in gol, tant'è vero che sono già 9 gare su 12 ufficiali in stagione in cui i Red Devils prendono gol. Anche il centrocampo molto spesso viene saltato con troppa facilità.
La Juve, invece, per la prima volta in stagione non è riuscita a vincere ed è stata fermata in casa dal Genoa per 1-1. Al vantaggio di Ronaldo siglato nel primo tempo - e CR7 aveva avuto già due palle gol sui piedi prima della rete - ha risposto Bessa nella ripresa sfruttando una disattenzione difensiva della linea difensiva bianconera che s'era praticamente fermata, pensando che il pallone stesse terminando in angolo.

Un calo probabilmente fisiologico quello dei bianconeri dopo una partenza stagionale perfetta - e comunque poi la Juve ha spinto ma è mancata la precisione in avanti - e che, come ha affermato Allegri, aiuta a ritrovare la giusta concentrazione in vista proprio della gara di stasera dell'Old Trafford. Dovessero vincere, i bianconeri metterebbero una grandissima ipoteca sul passaggio del turno poiché andrebbero a quota 9, con cinque punti di vantaggio proprio sullo United (ed eventualmente del Valencia se dovesse vincere contro lo Young Boys) e con due partite su tre da giocare ancora in casa.

I bookmakers presentano proprio la Juventus come favorita, sebbene la quota sia un po' salita dopo i suddetti pareggi delle squadre. Vero infatti che lo United pare abbia ripreso fiducia dopo il 3-2 in rimonta al Newcastle in casa e dopo il 2-2 a Stamford Bridge ma vero anche che rimane ancora una squadra con evidenti limiti. Al contrario, la Juventus offre decisamente più garanzie e crediamo che possa uscire imbattuta anche nella gara di stasera, così come crediamo che la ritrovata vena dei Red Devils possa limitare i danni.
Fino al primo quarto d'ora di Manchester Utd - Newcastle, non avremmo avuto dubbi a proporre il 2 secco della Juventus ma dopo le ultime prestazioni dei Red Devils optiamo per il pareggio che Betfair offre a 3,30 e ci copriamo con il 2 dei bianconeri proposto sempre da Betfair a 2,50 al fine di costruire un X ANB di quota 1,98.

Pronostico: X (con copertura del segno 2)


Pubblicato da Petroliano il 22/10/2018

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  manchester utd  pronostico  quota 



Pronostico Champions League: JUVENTUS - YOUNG BOYS di martedì 2 ottobre 2018


Juve, tre punti anche senza CR7.


Esordio curioso quello della Juventus quest'anno in Champions League: preso Cristiano Ronaldo per vincere il più ambito trofeo continentale, si trova a giocare la prima gara dei gironi per gran parte di essa proprio senza il cinque volte Pallone d'Oro per un'espulsione oggettivamente ingiusta.

Nonostante ciò, grande prova di forza dei ragazzi di Allegri che, seppur in inferiorità numerica, hanno le migliori occasioni e riescono a vincere con due rigori entrambi realizzati da Pjanic. Oggi arriva allo "Stadium" lo Young Boys, squadra che ha iniziato alla grandissima il campionato svizzero con nove vittorie su nove ma che è stata battuta nella gara d'esordio del girone con un secco 0-3 dallo United.
Ha sicuramente più valore assoluto il punteggio pieno che ha la Juventus in Serie A, sette su sette, dove anche nell'anticipo di sabato ha dimostrato tutta la sua forza contro la principale indiziato alla lotta per lo Scudetto, ossia il Napoli di Ancelotti battuto per 3-1.

Oggi, con CR7 sarà assente anche Douglas Costa e quindi con tutta probabilità scenderanno in campo Dybala e Mandzukic con Bernardeschi esterno in un ipotetico 3-4-3 con Barzagli che prenderà il posto di Chiellini come annunciato da Allegri e Cancelo a riposo.

Poco da dire: la Juventus è favorita e crediamo che non dovrebbe avere problemi a portarsi a punteggio pieno dopo due partite. Resta da capire se ci saranno pochi o tanti gol.
Nelle otto partite ufficiali finora disputate, solo in due occasioni si sono visti più di tre gol totali ed in casa la Juve ha preso gol contro Sassuolo e Napoli, segnando sempre ma fermandosi sempre ad un massimo di tre gol realizzati.

Abbiamo motivo di pensare che potrebbe essere la classica partita dove, una volta in vantaggio per un paio di gol, i bianconeri potrebbero limitarsi a gestire la gara, cosa in cui l'undici di Allegri è maestro da diversi anni a questa parte. Al segno 1 abbastanza scontato siamo costretti ad aggiungere l'UNDER 3,5 per ottenere una quota decente: andiamo su SportYes e prendiamo la combo 1+UNDER 3,5 offerta esattamente a 2,00.

Pronostico: 1+UNDER 3,5


Pubblicato da Petroliano il 02/10/2018

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  pronostico  quota  young boys 



12345678910..24Next
Contatti
Contatti