Risultati della ricerca per il tag: ligue 1





Pronostico Ligue 1: MONACO - STRASBRUGO di sabato 19 gennaio 2019


Monaco, quanto è lungo il tunnel?


Il Monaco, nonostante il cambio tecnico, non riesce davvero a raddrizzare la sua stagione che, al momento, lo vede penultimo con appena 15 punti.

Due delle tre vittorie complessive sono arrivate proprio nell'ultimo periodo, tra il 24 novembre ed il 4 dicembre e parevano aver ridato fiducia all'ambiente, salvo poi incappare in altre e quattro partite senza vincere ed, anzi, riuscendo anche a perdere contro il Guingamp in casa, ultima in classifica.
Tuttavia, non è da buttare l'1-1 in trasferta contro il Marsiglia nella scorsa gara.

Anche oggi Henry potrebbe passare una giornata difficile poiché ospita una delle squadre più in forma della Ligue 1, ossia lo Strasburgo, squadra vittoriosa nel passato turno in casa del Tolosa per 1-2 al termine di una bella partita. Monaco che in casa non è ancora riuscito a vincere una partita mentre gli ospiti, in trasferta, hanno un ruolino niente male di tre vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte. Il tallone d'Achille resta la difesa, che in trasferta solo in due occasioni non ha preso gol. Fortunatamente, l'attacco riesce sempre a sopperire e con 15 gol è il quarto migliore in trasferta in Ligue 1.

Tale tendenza, legata al fatto che il Monaco, anche con i nuovi innesti di Fabregas e Naldo, dovrebbe cercare a tutti i costi di centrare il primo successo davanti al proprio pubblico, ricordando però che solo una volta non ha preso gol in casa, ci spinge a pensare che entrambe le squadre dovrebbero trovare la via della rete. Pertanto, prendiamo il segno GOL che Matchpoint offre ad 1,86.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 19/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  monaco  quota  ligue 1  strasburgo 



Pronostico Ligue 1: ST. ETIENNE - MARSIGLIA di mercoledì 16 gennaio 2019


St. Etienne col sogno europeo!


Al momento, è decisamente al di là delle aspettative la stagione fin qui vissuta dal St. Etienne: la squadra condivide la terza posizione col Lione ed è reduce da due vittorie consecutive, seppur contro squadre non irresistibili come Dijon e Guingamp.

Nel turno precedente, vittoria proprio sul campo del fanalino di coda, Guingamp, grazie allo 0-1 deciso nel primo tempo da una perfetta e furba punizione di Khazri dopo appena sei minuti di gioco.
Che il St. Etienne non sia troppo abituato a vincere in trasferta lo dicono i numeri - è stata questa la sua seconda vittoria lontano da casa e prima di essa aveva il secondo peggior rendimento esterno della Ligue 1 - ed anche il fatto che, dopo il vantaggio, la squadra si sia limitata a gestire il gioco ed, infatti, ha subìto i vari tentativi di pareggiare da parte del Guingamp ma senza mai essere davvero troppo impensierita.

Oggi il St. Etienne cerca la sua terza vittoria consecutiva giocando in casa contro il Marsiglia, al fine di eguagliare il suo record di tre successi di fila avvenuto a fine settembre. Numeri alla mano, se il St. Etienne si trova lì in alto, lo deve soprattutto al suo rendimento interno: con sette vittorie e due pareggi, è preceduta solo dal PSG in questa speciale classifica che, invece, ha fatto nove su nove. V'è da sottolineare che il St. Etienne è stato anche aiutato dal calendario, visto che ha ospitato squadre che siedono dal decimo posto in giù. Tuttavia, tre delle quattro sconfitte fin qui patite, sono avvenute proprio contro le prime tre della classe, riuscendo a strappare pareggi importanti sui campi del Montpellier, dello Strasburgo e del Nizza.

La domanda principale è come identificare al momento il Marsiglia? La si può considerare una "big" oppure va vista alla stregua delle squadre con cui il St. Etienne ha fatto man bassa di punti nel proprio stadio?
Già la posizione dei marsigliesi in campionato non è delle migliori e Rudi Garcia è sempre più in bilico, basti pensare che non vince, tra campionato e coppe, dal lontano 25 novembre: la squadra è nona, ben lontana dalle posizioni auspicate dalla dirigenza ed è anche la posizione che occuperebbe se andassimo a considerare le ultime cinque partite di campionato. Il Marsiglia, infatti, palesa enormi difficoltà, soprattutto difensive; la conferma di ciò ci arriva sia dal numero dei gol presi - con 27 reti incassate è la tredicesima difesa della Ligue 1 - sia dall'ultima prestazione casalinga contro il traballante Monaco, che è riuscito a pareggiare al Velodrome per 1-1.
In particolare, poi, il rendimento del Marsiglia peggiora se consideriamo solo i risultati lontano da casa: appena 10 punti in nove gare e peggior difesa con 20 gol presi (solo a Nizza la porta è rimasta inviolata).

In definitiva, stato di forma e rendimento home/away, seppur quest'ultimo leggermente condizionato dal calendario, ci spingono a sposare l'idea dei bookmakers che vedono favorito il St. Etienne per la vittoria. Il segno 1, che prendiamo, è pagato a 2,40 su Betfair e, vista la quota, consigliamo la copertura col segno X ai più prudenti: 3,55 su Matchpoint al fine di costruire un 1 DNB di quota 1,72.

Pronostico: 1 (con copertura del segno X)


Pubblicato da Petroliano il 15/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  marsiglia  quota  ligue 1  st. etienne 



Pronostico Ligue 1: GUINGAMP - RENNES di mercoledì 16 gennaio 2019


Il Rennes prova a ingranare la quinta!


In Europa, uno dei cambi tecnici maggiormente azzeccati, oltre a quello al Manchester United tra Mourinho e Solskjaer, è quello effettuato dalla dirigenza del Rennes che ha licenziato Lamouchi ed ha ingaggiato Julien Stephen.

Già qualche giorno fa vi abbiamo raccontato del suo splendido inizio, con cinque vittorie consecutive nel mese di dicembre, tra campionato e coppe, prima di un doppio pareggio nei tempi regolamentari nelle due partite di Coupe de la Ligue che hanno preceduto il ritorno in campo in campionato contro il Nantes.
Proprio contro il Nantes, la partita alla vigilia era alquanto incerta, visto l'ottimo periodo di forma anche dai "canarini", peraltro anch'essi con una nuova guida tecnica da qualche settimana. Ed, infatti, il Nantes era passato in vantaggio ma il VAR ha annullato tutto per fallo di mano dell'attaccante di casa. Poco dopo, con azione decisamente simile, da calcio di punizione, il Rennes s'è portato avanti, riuscendo a segnare in campionato per l'ottava partita di fila.
Nella ripresa, il Nantes s'è ancora reso pericoloso, colpendo un palo praticamente a porta spalancata ma la gara è terminata col quarto successo di fila in campionato per il Rennes ed è anche la quarta gara di fila che la difesa non subisce gol. Oggi la squadra andrà a far visita al Guingamp, sempre più ultimo dopo la sconfitta dello scorso turno, sempre in casa, contro il St. Etienne. Guingamp che è la squadra che ha vinto di meno in Ligue 1, appena due volte ma mai davanti ai propri tifosi dove ha ottenuto tre pareggi e sei sconfitte.

Riguardo il Rennes, il cammino in trasferta non è affatto male: con 4 vittorie 3 pareggi e 3 sconfitte, ha il quarto miglior rendimento esterno dove, peraltro, è sempre riuscita a segnare.

In tali condizioni, vale a dire confronto home/away e periodo di forma che sorride al Rennes, troviamo sia di valore la quota che i bookmakers assegnano oggi agli ospiti, pagati a 2,55 da 888 Sport. La prendiamo e suggeriamo ai più prudenti la copertura col segno X, offerto a 3,30 da Unibet, al fine di giocare un 2 DNB di quota 1,78.

Pronostico: 2 (con copertura del segno X)


Pubblicato da Petroliano il 15/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  rennes  guingamp  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: TOLOSA - STRASBURGO di domenica 13 gennaio 2019


Tolosa in ripresa!


Non smette di stupire lo Strasburgo che, zitto zitto, s'è portato addirittura a ridosso delle posizioni valide per l'accesso all'Europa League.

La squadra, infatti, è settima e ciò che più fa piacere vedere è la sua costanza di rendimento. Vero, infatti, che finora le sconfitte sono state cinque ma sempre abbastanza distanziate le une dalle altre, fatta eccezione delle prime due avvenute consecutivamente alla terza ed alla quarta giornata. Strasburgo che è la seconda squadra in Francia col maggior numero di pareggi - con 8, è preceduta solo dal Caen - e ciò gli ha permesso di limitare i danni contro chi la precede in campionato, ottenendone appunto quattro in sei partite. Sorprende anche l'efficacia dell'attacco, con ben 30 gol all'attivo. Senza infamia e senza lode fin qui il cammino in trasferta con 2 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte ma v'è da dire che solo tre trasferte sono state giocate contro squadre della parte destra della classifica, peraltro senza mai perdere.

Ben diversa la situazione del Tolosa che, attualmente, pare essersi allontanata dalla parte rossa della classifica, grazie soprattutto alle ultimi prestazioni positive in campionato: nelle ultime quattro partite infatti sono arrivati ben sette punti tra cui le vittorie sui campi del Reims e del Lille. Sebbene la vittoria in casa manchi dal mese di agosto, non si può non tener conto di quest'ultimo periodo di forma ma attenzione perché solo una volta in casa il Tolosa è riuscito a mantenere la porta inviolata e, se cercherà la vittoria, dovrà fare attenzione a non sbilanciarsi troppo e lasciare spazi ai veloci attaccanti dello Strasburgo, i quali, non a caso, non hanno realizzato gol lontano da casa solo in due occasioni su nove.

Tale dato, unito alla buona forma dei padroni di casa, nonché al fatto che in sette trasferte su nove lo Strasburgo ha concesso gol, ci fanno optare per il segno GOL che è pagato ad 1,96 su 888 Sport.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  tolosa  quota  ligue 1  strasburgo 



Pronostico Ligue 1: NANTES - RENNES di domenica 13 gennaio 2019


Squadre in salute dopo i cambi tecnici!


Nantes e Rennes sono due delle più belle sorprese di questa seconda parte di stagione in Francia: dopo un inizio difficile, per il Nantes, ed uno più altalenante, per il Rennes, le rispettive dirigenze hanno optato per il cambio tecnico che ha giovato ad entrambe.

Il Nantes, sotto la guida del bosniaco Halilhodzi?, ha vinto sette delle ultime dodici partite tra campionato e Coupe de la Ligue, dopo che aveva ottenuto appena un successo nelle prime nove giornate di campionato. L'inversione di tendenza ha permesso ai "canarini" di issarsi in classifica fino all'attuale undicesimo posto, appena tre punti proprio sotto il Rennes.

Come detto, anche il Rennes ha salutato il suo vecchio allenatore, Sabri Lamouchi, peraltro anch'egli subentrato in corsa l'anno scorso, ed ha ingaggiato Julien Stephen il quale ha iniziato la sua avventura agli inizi di dicembre come meglio non poteva, riuscendo a vincere cinque partite di fila tra Ligue 1, Europa League e Coupe de la Ligue, ma rimediando due pareggi, ancora in Coupe de la Ligue, contro il Brest (vittoria per 3-2 ai supplementari) e Monaco (sconfitta per 1-2 agli extra time).

Rennes che, comunque, anche nella passata gestione tecnica in trasferta si faceva rispettare come dimostra la statistica che vuole la squadra sempre in gol ma che l'ha vista mantenere la porta inviolata solo nella trasferta di Lione, vinta per 0-2. Non è un caso che i bookies presentino le quote abbastanza allineate, visto proprio questo successo del Rennes nonché le recenti vittorie del Nantes in casa. I reparti offensivi stanno funzionando alla grande e, pertanto, crediamo che potremmo vedere almeno un gol per parte in una partita aperta a qualsiasi esito. Prendiamo quindi il segno GOL dato ad 1,86 su Betfair.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  nantes  pronostico  rennes  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: ANGERS - MARSIGLIA di sabato 22 dicembre 2018


Marsiglia, resta solo la Ligue 1.


Dopo la deludente presenza in Europa League con conseguente mancata qualificazione ai sedicesimi di finale, risultato inevitabile con cinque sconfitte ed un pareggio nel girone, il Marsiglia ha vissuto un'altra delusione mercoledì sera, essendo stato buttato fuori anche dalla coppa nazionale.

1-1 al 90' contro lo Strasburgo in casa ed eliminazione ai susseguenti calci di rigore. A Rudi Garcia, sempre più in bilico, resta ora solo la Ligue 1 e v'è da recuperare un passivo di otto punti dal Lille, secondo in classifica ma con due partite in più.

Oggi il Marsiglia cercherà di far punti in casa dell'Angers, squadra scorbutica, quattordicesima, e che in casa dà il meglio di sé quando affronta le grandi, visto che le uniche due vittorie fin qui arrivate nel proprio stadio sono state contro il Lille ed il Montpellier.

Da par suo, non fa dormire sonni tranquilli ai tifosi il rendimento esterno del Marsiglia che ha vinto solo contro il Nizza e le pericolanti Amiens e Monaco, mentre le restanti cinque partite lontano dal Vèlodrome sono state tutte perse. Marsiglia che, inoltre, sette volte su otto in trasferta ha incassato almeno un gol e che solo in due occasioni non è riuscito a segnare.
I numeri dell'Angers in casa raccontano di una squadra che spesso riesce a trovare la via del gol - sono 9 le reti segnate in sei partite su otto - e che in tre occasioni è riuscita a mantenere la porta inviolata, precisamente contro Lille, Montpellier e Tolosa, tutte squadre che comunque finora hanno segnato meno del Marsiglia (e qualcuna ha anche delle partite in più).

I bookmakers danno favorito il Marsiglia offerto poco sopra la pari ma, per i numeri visti nonché per il periodo buio, non possiamo fidarci a scatola chiusa di Thauvin e compagni. Proponiamo il segno GOL offerto ad 1,83 su Gioco Digitale vista la precaria fase difensiva del Marsiglia ma anche il potenziale che ha l'attacco.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 22/12/2018

Vai all'evento



Tags:  pronostico  marsiglia  angers  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: LILLE - TOLOSA di sabato 22 dicembre 2018


Lille, si torna a vincere in casa?


Abbastanza a sorpresa, l'antagonista principale del PSG quest'anno - sebbene sia già stata distanziata di 10 punti e con due partite ancora da giocare - è il Lille.

Le fortune della squadra di Galtier sono state costruite specialmente in casa, dove la squadra non ha mai perso, sebbene non vinca dal lontano 27 ottobre.
Dopo le cinque vittorie di fila in casa, sette complessivamente nelle prime nove giornate, il Lille ha avuto un comprensibile calo e ne ha vinte solo due, entrambe in trasferta, nelle ultime sette giornate di campionato. In casa sono arrivati, infatti, tre pareggi di fila contro Strasburgo, Lione e Reims, quindi tre squadre decisamente in forma.
Come detto, appena due le vittorie ma pesanti: la prima è avvenuta sul campo del Montpellier, che è la seconda squadra meno battuta della Ligue 1, l'altra, nello scorso turno, sul campo del Nimes, incontrato nel suo miglior periodo visto che veniva da 4 vittorie nelle precedenti 5 gare ed, inoltre, il Lille era rimasto in dieci dopo il gol dello 0-1 ma è riuscito a portarsi sullo 0-3 ed ha preso i due gol alla fine della gara per due disattenzioni difensive.

Oggi arriva il Tolosa che, invece, dopo un ottimo avvio di campionato - una sola sconfitta nelle prime sei partite, tre vittorie e due pareggi - ha vinto solo una volta nelle ultime tredici uscite. Nell'ultima partita, ha perso sul campo del Caen per 2-1, Caen che a sua volta non vinceva da ben 9 partite.
Il Tolosa è apparso abbastanza confuso in campo ed ha subito l'iniziativa dei padroni di casa praticamente per tutta la partita, pur riuscendo a trovare il gol su rigore, sorte poi andatagli a sfavore al minuto 99' quando c'è stato il 2-1 finale sempre dal dischetto per i padroni di casa.

L'impressione è che il Lille contro questo Tolosa possa riuscire a tornare a vincere in casa e, contemporaneamente, a centrare la sua seconda vittoria consecutiva. Appoggiamo il mercato che favorisce i padroni di casa e prendiamo il segno 1 ad 1,70 su Betaland.

Pronostico: 1


Pubblicato da Petroliano il 22/12/2018

Vai all'evento



Tags:  lille  pronostico  tolosa  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: DIJON - LILLE di sabato 20 ottobre 2018


Dijon irriconoscibile, Lille in serie positiva.


Complici gli ultimi risultati delle due squadre, le quote di Dijon - Lille si sono praticamente ribaltate da fine settembre ad oggi.

Sta vivendo un periodo pessimo il Dijon che era partito davvero alla grande in campionato, conquistando 9 punti nelle prime tre partite. Poi improvvisamente il black-out come testimoniano le cinque sconfitte nelle ultime sei partite in cui - fatto ancor più grave - è arrivato un solo gol.
Le scusanti sono poche in quanto il Dijon ha affrontato solo il Lione tra le big e quindi contro Caen, Angers - in casa -, Strasburgo e Amiens - in trasferta - ci si aspettava decisamente di più.

Oggi ancora un impegno tosto poiché arriva la rivelazione Lille, lontana parente della squadra che è rimasta in Ligue 1 solo grazie allo spareggio vinto.
Il Lille è infatti seconda e, anche se non avrà speranze di raggiungere il PSG, ormai lanciatissimo per l'ennesimo titolo, se dovesse lottare fino alla fine per un posto in Europa, coronerebbe un'annata che, vista la partenza, pare da favola. Lille che arriva bene alla sfida contro il Dijon grazie alle due vittorie consecutive ottenute contro Marsiglia e St. Etienne, entrambe in casa.
A onor del vero, potrebbero far suonare un campanello d'allarme i risultati fin qui ottenuti in trasferta dal Lille, visto che è arrivata una sola vittoria, un pareggio e due sconfitte. A ben vedere, però, il pareggio è stato a Monaco, ancor prima della profonda crisi dei monegaschi (è arrivata Henry nel frattempo al posto di Jardim), e le sconfitte sono arrivate sul campo dell'Angers e del Bordeaux entrambe di misura e tutte e due con un Lille decisamente penalizzato dagli eventi.

Contro un Dijon che non solo non sa più vincere ma nemmeno più segnare, potrebbe arrivare la terza vittoria consecutiva in campionato, la settima in campionato e la seconda in trasferta.

Come accennato in apertura, le quote si sono praticamente incrociate nelle ultime settimane: l'1 era partito da 2,40 ed il 2 da 3,10 ed ora li troviamo rispettivamente a 3,35 e 2,29. Prima che cali ancora, quindi, andiamo su DomusBet e prendiamo il segno 2 a questa quota, a nostro avviso ancora di valore.
I più prudenti possono coprirla con la X che Matchpoint offre a 3,55 al fine di costruire un 2 DNB di quota 1,65.

Pronostico: 2 (DNB)


Pubblicato da Petroliano il 18/10/2018

Vai all'evento



Tags:  lille  dijon  pronostico  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: MARSIGLIA - CAEN di domenica 7 ottobre 2018


Marsiglia, che problema la difesa!


Una duplice personalità sta caratterizzando il Marsiglia di questo inizio di stagione: forte in casa, debole in trasferta, incisivo in attacco, colabrodo in difesa.

I numeri, infatti, parlano chiaro: 8 partite di campionato fin qui giocate con 4 vittorie, di cui tre in casa, un pareggio, in casa contro il Rennes, e tre sconfitte, tutte lontane dal Vélodrome. Il tutto condito da ben 19 gol realizzati - secondo miglior attacco del campionato - e ben 16 incassati che fanno della difesa del Marsiglia la seconda più battuta della Ligue 1, al pari della neopromossa Nimes e solo col Guingamp che ha fatto peggio con 18 reti subite, considerando l'1-1 strappato in casa ieri sera contro il Montpellier.

Solo in due occasioni la retroguardia di Rudi Garcia è rimasta imbattuta: alla prima giornata - 4-0 al Tolosa - ed alla quinta, nel 4-0 contro il Guingamp (che ha uno dei peggiori attacchi). Quella contro il suddetto Guingamp è stata anche l'ultima partita in cui il Marsiglia non ha preso gol: da lì in poi, infatti, sono state ben 13 le reti incassate in appena cinque partite, tre di campionato e due di Europa League.
In campionato, il 3-0 subìto dal Lille, nel turno scorso, ha dato due conferme: la forza del Lille stesso che ha vinto anche ieri contro il St. Etienne e si conferma, al momento la principale antagonista del PSG, e la fragilità difensiva del Marsiglia che ha concesso due calci di rigore agli avversari prima di incassare abbastanza ingenuamente anche il terzo gol.
La situazione s'è fatta pesante anche in Europa League, visto che la prima gara del girone contro l'Eintracht è stata persa per 1-2 e nella trasferta di Cipro contro l'Apollon Limassol, i ragazzi di Garcia, avanti di due gol, si sono fatti riprendere per il 2-2 finale.

Oggi al Vélodrome arriva il Caen, squadra che si sta comportando in modo dignitoso visto che fin qui mostra un ruolino di due vittorie, quattro pareggi e due sconfitte, con dieci gol fatti ed undici presi.
Caen che ha già affrontato quattro delle prime cinque in classifica, ottenendo due punti in casa grazie ai pareggi contro Montpellier e Lione, entrambi per 2-2.
In trasferta è andato a vincere sul campo del Dijon per 0-2 e l'altra vittoria è rappresentata dall'1-0 dello scorso turno in casa contro l'Amiens, ottenuta grazie ad una prestazione convincente ed al rigore trasformato da Ninga.
Caen che, pur non avendo un attacco stellare, è riuscito a gonfiare sempre la rete tranne che nella gara d'esordio contro il PSG, mentre quando ha vinto è riuscito anche a mantenere la porta inviolata.

Quest'ultimo obiettivo sarà verosimilmente difficile domani contro il Marsiglia, visto che nel proprio stadio i marsigliesi hanno già segnato ben 13 gol in quattro partite; tuttavia è probabile che il Caen approfitti delle grandi difficoltà difensive degli avversari per proseguire la serie partite in cui va in gol consecutivamente.
Nel Marsiglia potrebbe rientrare Rami ma anche col nazionale francese la difesa ha ballato paurosamente in parecchie occasioni.

I bookmakers danno come ovvio favorito il Marsiglia ma la quota è indecente e sarebbe un rischio non da poco alzarla con l'handicap. Considerato quanto detto, ci appare di valore il segno GOL che Eurobet presenta ad 1,95 che proponiamo senza rimpianti.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 07/10/2018

Vai all'evento



Tags:  pronostico  marsiglia  caen  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: LILLE - MARSIGLIA di domenica 30 settembre 2018


Marsiglia, la coperta è corta!


Dopo la pesante sconfitta per 4-2 in casa del Lione, il Marsiglia ha subito rialzato la testa e, seppur con molta sofferenza, è riuscito immediatamente a ritrovare la vittoria in casa contro lo Strasburgo.

Sono stati proprio gli ospiti a passare in vantaggio, sfruttando un perfetto contropiede ma l'attacco sempre vivo del Marsiglia, già primo dello scadere del primo tempo, è riuscito a riportarsi avanti per 2-1.
Una bella azione quasi allo scadere ha portato al pareggio dei padroni di casa ma ancora i ragazzi di Garcia si sono riportati incredibilmente avanti con Germain.
Per la settima partita consecutiva, quindi, non sono mancati i gol in una partita del Marsiglia che fin qui ha sempre visto sortire il segno OVER 3,5.

Oggi l'OM va a far visita al Lille, squadra che in sette partite ha già ottenuto ben quattro vittorie (l'anno scorso ne ottenne 10 in totale).
La scorsa gara però ha visto il Lille perdere di misura contro il Bordeaux nonostante la supremazia mostrata nei novanta minuti di gioco.
Lille che, a vedere oggi la classifica, pare essere stata avvantaggiata dal calendario considerato che ha già affrontato le ultime cinque della classe, incontri grazie ai quali ha appunto accumulato gli attuali tredici punti in classifica.
Le due sconfitte sono arrivate nelle trasferte di Angers (1-0 con un rigore sbagliato) ed in quella suddetta di Bordeaux, dove i ragazzi di Galtier non sono riusciti a recuperare al gol iniziale dei padroni di casa.
Lille, quindi, decisamente migliore dell'anno scorso ma resta da capire se può giocarsela alla pari anche con squadre decisamente più organizzate quali appunto il Marsiglia.

Nelle precedenti gare interne, il Lille è sempre partito forte e l'attacco s'è sempre distinto per aver trovato il gol ripetutamente: 3-1 al Rennes, 3-0 al Guingamp e 2-1 al Nantes. Di contro, il Marsiglia in trasferta quest'anno sta faticando e non poco. A parte la vittoria per 2-3 ai danni del derelitto Monaco, è poi caduta sotto i colpi del Nimes per 3-1 e, come accennato, su quello del Lione per 4-2, subendo quindi lontano dal Velodrome ben 10 dei 13 gol complessivamente incassati.
Inoltre, per questa gara ci saranno ancora problemi per Garcia a cui mancheranno Rami e Rolando in difesa oltre agli squalificati Caleta-Car e Amavi.

Dovrebbe proseguire la striscia di OVER dei marsigliesi, considerando che il Lille è sicuramente capace di bucare una difesa arrangiata qual è attualmente quella del Marsiglia ed anche gli ospiti non dovrebbero mancare l'appuntamento col gol.
Gara da 1X2, ci affidiamo al segno OVER 2,5 che 888 Sport propone ad 1,83.
Per chi volesse alzare la quota, consigliamo la combo GOL+OVER 2,5 che SportYes offre ad 2,05.

Pronostico: OVER 2,5 (+GOL)


Pubblicato da Petroliano il 30/09/2018

Vai all'evento



Tags:  lille  pronostico  marsiglia  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: ANGERS - GUINGAMP di sabato 29 settembre 2018


Angers, prosegue la striscia positiva?


Partito come peggio non avrebbe potuto, sconfitta-beffa 3-4 all'esordio in rimonta contro il Nimes e successive sconfitte in trasferta contro Rennes e PSG, rispettivamente per 1-0 e 3-1, l'Angers ha ripreso quota ed è in serie positiva da ben quattro partite, in cui ha vinto tre volte e pareggiato una.

Sono tutte vittorie avvalorate da alcuni fattori: contro il Lille, affrontava una squadra lanciatissima che, infatti, è la prima inseguitrice del PSG, quando ha vinto in trasferta contro il Dijon, era andato su un campo tra i più difficili da espugnare in Ligue 1 e nella vittoria dello scorso turno contro il Monaco in trasferta è arrivata la soddisfazione di poter battere anche una grande squadra, cosa che, però, attualmente il Monaco pare essere solo sulla carta, vista anche la disfatta di ieri sera contro il St. Etienne.

Oggi l'Angers ospita il fanalino di coda Guingamp che ha ottenuto il suo primo punto in campionato nel turno infrasettimanale contro il Nimes. Padroni di casa sfortunati a fallire il calcio di rigore sul finire del primo tempo, ma ospiti che s'erano resi pericolosi in apertura di gara, anch'essi colpendo un palo.

In generale, troppo poco se messo a confronto con quanto dimostrato dall'Angers nell'ultimo mese, dove ha decisamente tirato fuori i muscoli ottenendo vittorie, come detto, di spessore e soprattutto riuscendo a prendere solo un gol in 360 minuti. Crediamo che, vista la pochezza fin qui dimostrata dal Guingamp, l'Angers possa avere la possibilità di proseguire la striscia positiva. La vittoria dei ragazzi di Moulin è offerta oltre la pari un po' dappertutto: scegliamo 888 Sport che la offre alla miglior quota di 2,10.

Pronostico: 1


Pubblicato da Petroliano il 28/09/2018

Vai all'evento



Tags:  pronostico  angers  guingamp  quota  ligue 1 



Pronostico Ligue 1: NIMES - GUINGAMP di mercoledì 26 settembre 2018


Nimes, occasione da tre punti.


Presentatasi come una delle possibili rivelazioni di questa edizione della Ligue 1 con la vittoria 3-4 all'esordio contro l'Angers e poi il successo sul Marsiglia per 3-1, il Nimes non vince da quattro partite in cui è riuscito a raccogliere solo due punti.

Dopo l'inizio sprint, infatti, ha giocato ben tre trasferte e nell'unica gara casalinga ha ospitato il PSG. Tuttavia, solo nella sconfitta contro il Tolosa per 1-0, il Nimes non è riuscito ad andare in gol, cosa invece successa sia contro il PSG (2-4) sia nei recenti pareggi a Bordeaux (3-3) e Monaco (1-1).
In particolare, contro il Monaco, il Nimes s'era subito portato in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione ed è stato sfortunato nel subire il gol del pareggio con un tiro di Falcao nettamente deviato da un giocatore del Nimes. Gara comunque equilibrata in cui il pari è stato il risultato più giusto, così come nella precedente sfida contro il Bordeaux, quest'ultima decisamente più spettacolare.

Nimes che oggi ha l'opportunità di tornare alla vittoria in campionato poiché ospita il fanalino di coda della Ligue 1, ossia il Guingamp la cui casella dei punti è ferma ancora a zero. Imbarazzante la difesa in diverse occasioni nell'ultima sfida interna contro il Bordeaux - 1-3 il risultato finale - che si conferma essere la peggiore della Ligue 1, visto il passivo di 17 palloni raccolti dal sacco.
Anche l'attacco ha notevoli difficoltà e solo il Reims con tre gol ha fatto peggio (ma ne ha anche incassati solo 5).

Tutto lascia pensare che la neopromossa, quindi, oggi possa tornare alla vittoria, considerato che l'attacco - il terzo migliore della Ligue 1 con 13 gol - dovrebbe riuscire nuovamente a timbrare il cartellino. Non indugiamo troppo ed andiamo senza rimpianti sul segno "1" che Bet2bet propone esattamente alla pari: quota 2,00.

Pronostico: 1


Pubblicato da Petroliano il 25/09/2018

Vai all'evento



Tags:  pronostico  guingamp  quota  ligue 1  nimes 



12345678910..12Avanti
Contatti
Contatti