Risultati della ricerca per il tag: napoli





Pronostico Serie A: LAZIO - NAPOLI di sabato 11 Gennaio 2020


Lazio e Napoli: momenti opposti!

La Lazio è nel miglior momento della sua storia recente, terzo posto in classifica a tiro delle prime due, nove vittorie consecutive in campionato a cui va aggiunta la ciliegina della Supercoppa Italiana.
La squadra di Inzaghi è cresciuta molto in questa stagione, trovando la continuità e la personalità che erano mancati in passato.


Il Napoli al contrario sembra in stato confusionale, una squadra dal grande potenziale, ma con giocatori non hanno le idee chiare sul da farsi.
A Gattuso il duro compito dipristabilire l'ordine...

Viste le premesse, la Lazio punta decisa alla decima vittoria!

Probabili formazioni:
Lazio(3-5-2): Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic, Caicedo, Immobile.
Napoli (4-3-3): Ospina, Hysaj, Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski, Callejon, Milik, Insigne.

Confronta quote:
Domusbet.it:   2,12
Eurobet.it:       2,10
888Sport.it:     2,05

Pronostico: 1

ATTENZIONE: Questo sito confronta le quote dei bookmakers in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e, pertanto, aiuta l'utente ad effettuare una scelta consapevole tra le varie offerte. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per le normali regole di mercato, le quote indicate nei pronostici siano suscettibili di modifica e, pertanto, non se ne assicura l'esatta corrispondenza nel momento in cui l'utente va a verificarle. Infine, ti ricordiamo che questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive e che, nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile, questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.





Pubblicato da Alex il 10/01/2020

Vai all'evento



Tags:  napoli  calcio  seriea  lazio  pronostico  formazioni 



Pronostico Serie A: ROMA - NAPOLI di sabato 2 Novembre 2019


Napoli: è ora di premere sull'acceleratore!

Il Napoli è 'solo' sesto a otto punti dalla vetta, colpa di qualche colpo a vuoto e qualche distrazione di troppo che hanno portato già a due sconfitte e tre pareggi.
E' ora di spingere per accorciare la distanza e in questo senso la partita di mercoledì contro l'Atalanta è molto indicativa.
Infatti la squadra di Ancelotti è partita a mille e ha messo sotto sul piano del gioco i Bergamaschi, impresa non da tutti.

La Roma è in serie positiva con tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque.
Ma i risultati non devono trarre in inganno, infatti il calendario favorevole è stato determinante. 
Invece il gioco, anche a causa delle numerose assenze, è ancora a  corrente alternata.

Oggi per i ragazzi di Fonseca c'è un vero banco di prova, contro una squadra come il Napoli che ha tanta qualità e arriva all'Olimpico per fare bottino pieno. 

Confronto quote:
Snai.it:        2,55
Sisal.it:       2,55

Probabili formazioni:
Roma (4-2-3-1): Pau Lopez, Spinazzola, Cetin, Smalling, Kolarov, Veretout, Mancini, Kluivert, Pastore, Zaniolo, Dzeko.
Napoli (4-4-2): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne, Milik, Mertens.

Pronostico: 2

ATTENZIONE: Questo sito confronta le quote dei bookmakers in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e, pertanto, aiuta l'utente ad effettuare una scelta consapevole tra le varie offerte. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per le normali regole di mercato, le quote indicate nei pronostici siano suscettibili di modifica e, pertanto, non se ne assicura l'esatta corrispondenza nel momento in cui l'utente va a verificarle. Infine, ti ricordiamo che questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive e che, nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile, questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.





Pubblicato da Alex il 01/11/2019

Vai all'evento



Tags:  napoli  calcio  roma  seriea  pronostico  formazioni 



Pronostico Europa League: NAPOLI - ARSENAL di giovedì 18 aprile 2019


Napoli, resti solo tu.


Dopo l'eliminazione della Juventus in Champions League, resta ora solo il Napoli a poter provare di andare avanti in Europa ma sarà un compito non semplice poiché, contro l'Arsenal, ci sarà da ribaltare il 2-0 con cui i napoletani sono usciti sconfitti dall'Emirates Stadium la settimana scorsa.

Risultato maturato tutto nel primo tempo: 45' minuti da incubo per i ragazzi di Ancelotti, letteralmente in balìa dei Gunners che con Ramsey e un'autorete di Koulibaly hanno chiuso la gara già nei primi 25' di gioco.
Il Napoli, peraltro, veniva anche da partite di campionato deludenti, in cui contro Empoli e Genoa aveva raccolto un misero punticino. Contro il Chievo, nello scorso turno è arrivata una bella e convincente vittoria per 1-3 che dà morale ai partenopei proprio in vista del ritorno.

L'Arsenal, invece, nel turno di Premier, è andato a vincere in trasferta - cosa riuscita non troppo di frequente quest'anno - sul campo del Watford una partita fortemente condizionata dagli episodi: il gol è stato un regalo del portiere e l'espulsione (generosa) di Deeney ha privato i padroni di casa di uno dei suoi migliori giocatori. Ciononostante, il Watford ha pure avuto le occasioni per pareggiare ma mal finalizzate.
Dicevamo del fatto che i Gunners non siano stati troppo brillanti quest'anno in trasferta: in Premier, non ha mai vinto sui campi delle prime nove in classifica (ma dovrà ancora giocare contro Leicester e Wolves) e, più in generale, ha perso sei volte in 16 gare, vincendo praticamente solo contro squadre di bassa classifica.
Quella contro il Watford, è stata l'unica gara in cui i Gunners sono riusciti a non prendere gol ma è pur vero che solo in due occasioni non sono riusciti a realizzarne.
In Europa League, i ragazzi di Emery non hanno avuto problemi a vincere le trasferte del Group Stage - Qarabag, Sporting e Vorskla Poltava - ma hanno poi perso sia in casa del BATE che del Rennes, entrambe le volte all'andata.

Decisamente più lineare ed incisivo il cammino del Napoli al San Paolo: 11 vittorie, 4 pareggi e la sconfitta contro la Juve in campionato, 4 vittorie (di cui una contro il Liverpool) ed un pareggio (contro il PSG) nelle gare di Europa League.
Ancelotti ha fatto capire che certamente servirà attaccare ma con ordine; in effetti, una sconfitta per 2-0 non è impossibile da recuperare contro questo Arsenal da trasferta, tuttavia vincere con tre gol di scarto diventa davvero complicato, anche perché, senza Albiol dietro, la squadra non pare avere la stessa tenuta difensiva come dimostrano i numerosi gol presi ultimamente, per cui non è da escludere almeno un gol degli ospiti.
Ci affidiamo all'esperienza del "Re di Coppe" Ancelotti e pertanto prendiamo il segno 1 che è dato ad 1,78 da 888 Sport, senza escludere la possibilità che le squadre possano andare ai tempi supplementari.

Pronostico: 1


Pubblicato da Petroliano il 17/04/2019

Vai all'evento



Tags:  napoli  europa league  arsenal  pronostico  quota 



Pronostico Europa League: ARSENAL - NAPOLI di giovedì 11 aprile 2019


Una finale anticipata.


Quella tra Arsenal e Napoli può tranquillamente definirsi una finale anticipata dell'Europa League visto che, assieme al Chelsea di Sarri, sono le favorite per la vittoria finale del trofeo.

Entrambe hanno superato gli ottavi di finale vincendo la partita in casa ma perdendo quella in trasferta: il Napoli aveva praticamente chiuso il discorso al San Paolo, vincendo per 3-0 ma poi perdendo in casa del Salisburgo per 3-1, passando inizialmente in vantaggio con Milik e poi successivamente subendo l'orgoglio degli austriaci, mentre il compito è stato più difficile per i Gunners i quali, dopo aver perso malamente in Francia contro il Rennes per 3-1 - dopo il vantaggio di Iwobi in apertura, l'espulsione di Sokratis ha complicato i piani di Emery - hanno ribaltato il risultato e sono riusciti a vincere per 3-0 in casa.
Del resto, anche contro il BATE nel turno precedente, i ragazzi di Emery erano stati chiamati a recuperare lo svantaggio di 1-0 maturato in Bielorussia ed anche in quell'occasione ci riuscirono con un altro 3-0.
Stavolta l'Arsenal avrà l'onere di giocare la gara d'andata in casa e, quindi, sarà gioco-forza costretto a fare risultato già stasera poiché è davvero deficitario il cammino in trasferta dei Gunners in trasferta, come testimonia anche l'ultima gara di campionato persa in casa dell'Everton per 1-0 che è anche la sesta sconfitta esterna in Premier su 15 gare.

Arsenal che è comunque ora quarto in campionato ma che dovrà affrontare quattro trasferte nelle ultime sette partite e la lotta è davvero serrata poiché il Tottenham è terzo ma con un solo punto in più, il Chelsea è pari punti con l'Arsenal ma con una peggiore differenza reti e poi c'è lo United due punti dietro.

Sul Napoli v'è poco da dire: troppo dietro la Juventus per impensierirla, troppo avanti dell'Inter per pensare di poter perdere il secondo posto. Una situazione che nelle ultime gare ha portato un po' di sufficienza in campo e risultati non proprio all'altezza degli Azzurri: due vittorie, due pareggi e due sconfitte nelle ultime sei gare di campionato in cui i ragazzi di Ancelotti hanno sempre preso gol. In particolare, nella scorsa gara contro il Genoa, il Napoli in casa non è andato oltre l'1-1 contro il Genoa che ha giocato gran parte della partita in dieci uomini. Insigne non è al top così come nella prima parte di stagione ed, appunto, la difesa al momento non dà troppe garanzie.

L'Arsenal in casa sa il fatto suo tant'è vero che ha perso solo due partite ed entrambi di coppe nazionali, contro Tottenham e Manchester United. E' probabile che nel doppio confronto sia favorito il Napoli, tuttavia, a nostro avviso, stasera sarà davvero difficile per i partenopei andare a vincere ed ipotecare, quindi, il passaggio alla semifinale. Vediamo favoriti i padroni di casa per questa prima partita e pertanto prendiamo il segno 1 che è dato a 2,45 da Bet365, quota che permette ai giocatori più prudenti di coprirsi col segno X che è dato a 3,50 da Matchpoint, al fine di giocare un 1 DNB di quota complessiva pari a 1,75.

Pronostico: 1 (con copertura del segno X)


Pubblicato da Petroliano il 10/04/2019

Vai all'evento



Tags:  napoli  europa league  arsenal  pronostico  quota 



Pronostico Europa League: NAPOLI - SALISBURGO di giovedì 7 marzo 2019


Blindare la qualificazione!


Nello scorso turno di campionato, è arrivata la prima sconfitta in stagione del Napoli davanti al proprio pubblico.

Alla vigilia della sfida contro la Juventus, Ancelotti aveva dichiarato di aver visto un Napoli in forma ed infatti la gara ha rispecchiato tale visione sebbene sia stata la Vecchia Signora a portarsi avanti nel primo tempo già per 0-2 ma l'espulsione di Meret ha di certo condizionato il match, riequilibrato poi nel numero degli uomini dalla successiva espulsione di Pjanic ma non nel risultato visto che, dopo l'1-2 di Callejon, Insigne ha sparato sul palo il calcio di rigore che avrebbe riportato gli azzurri in parità.

Dato, quindi, il definitivo addio alle speranze tricolori, invero flebili, al Napoli resta solo l'Europa League a cui deve puntare con forte decisione. Il sorteggio è stato benevolo finora per i partenopei che, dopo aver eliminato senza particolari difficoltà lo Zurigo, ospitano stasera il Salisburgo, squadra saldamente in testa al campionato austriaco e che ai sedicesimi ha eliminato il Brugge, riuscendo a vincere nella gara di ritorno per 4-0, ribaltando così il 2-1 maturato in Belgio.

A dispetto della supremazia in terra propria, il Salisburgo è decisamente squadra alla portata del Napoli e di un tecnico navigato come Ancelotti a livello europeo. L'errore da non fare sarà di non sottovalutare l'avversario e riuscire a vincere con più di un gol di scarto, al fine di evitare brutti scherzi al ritorno visto che il Salisburgo in casa cambia faccia e ne sa qualcosa la Lazio che subì una rimonta proprio l'anno scorso sempre in Europa League.

Non possiamo non dare fiducia ad Ancelotti e pertanto prendiamo il segno 1 che è proposto ad 1,50 da Gioco Digitale. Per chi volesse alzare la quota, consigliamo la vittoria con handicap, quindi con almeno due gol di scarto, per il discorso fatto: la quota è di 2,25 su Unibet.

Pronostico: 1 (handicap -1)


Pubblicato da Petroliano il 07/03/2019

Vai all'evento



Tags:  napoli  europa league  pronostico  salisburgo  quota 



Pronostico Champions League: LIVERPOOL - NAPOLI di martedì 11 dicembre 2018


Napoli, ci sarà la ciliegina?


Nonostante la sfortuna di essere capitato in un girone altamente competitivo, il Napoli si trova ad affrontare l'ultima partita del gruppo da attuale capolista e con la concreta possibilità di qualificarsi per gli ottavi di finale.
C'è da fare prima i conti con una squadra mica da ridere, ossia il Liverpool, finalista dell'anno scorso.

Cerchiamo di capire la situazione del girone.
Come detto, i partenopei sono attualmente primi con 9 punti; la squadra di Ancelotti non ha mai perso con due vittorie e tre pareggi, esprimendo sempre un buon calcio e senza mai subire l'avversario, anzi.
Segue il PSG ad 8, pienamente in corsa visto che andrà a far visira alla Stella Rossa e, verosimilmente, otterrà i tre punti, portandosi ad 11.
Terzi sono i Reds i quali, contrariamente a tutte le previsioni della vigilia, hanno perso tre delle cinque partite fin qui giocate. Chiude la Stella Rossa, alla quale serve un miracolo sportivo per puntare al terzo posto e, quindi, al ripescaggio in Europa League: deve battere il PSG in casa e deve sperare che il Napoli vinca ad Anfield.

Ma riuscirà effettivamente Ancelotti, come lui ha dichiarato alla vigilia, a mettere la ciliegina sulla torta? Il Napoli, a parte la partita con la Stella Rossa a Belgrado e gli ultimi dieci secondi del primo tempo contro il PSG in casa, ha sempre tenuto alta la concentrazione ed ha proposto un calcio propositivo; tuttavia, sarà davvero complicato andare a fare risultato sul campo del Liverpool, uno stadio in cui - a detta di chi vi ha giocato come avversario - si respira un'atmosfera davvero particolare e difficile da combattere a livello emotivo.
Inoltre, il Liverpool si trova in un ottimo momento di forma, avendo vinto le ultime cinque partite di campionato, peraltro subendo solo un gol.

A livello di forma non è di certo da meno il Napoli che non perde dal lontano 29 settembre in casa della Juventus. Sarà comunque una partita in cui chi ha tutto da perdere è il Liverpool mentre il Napoli avrà a disposizione due risultati e mezzo su tre per passare il turno.
Infatti, il Napoli passa sicuramente se vince (ed arriva così anche primo), se pareggia (ma se il PSG vince, allora arriva secondo) e se perde ma al massimo con un gol di scarto. Nell'ultimo caso, varrebbero i gol segnati in trasferta visto che all'andata la gara al San Paolo finì 1-0 con acuto finale di Insigne.
In questa gara c'è da mettere in preventivo almeno un gol da parte del Reds che quest'anno non sono andati a segno in casa solo contro il City nello 0-0 del 7 ottobre. In difesa, sono molto migliorati rispetto alla scorsa stagione e non è un caso che abbiano incassato appena 5 gol in 10 partite casalinghe. Dalla parte del Napoli, l'acume tattico di Ancelotti dovrebbe evitare goleade come quella subita nell'amichevole di inizio agosto che terminò 5-0.
Insomma, a differenza delle quote che vedono una gara tutta in discesa per gli uomini di Klopp, noi siamo dell'idea che invece potrebbe essere abbastanza equilibrata. Per il nostro pronostico, scegliamo la combo 1X+UNDER 3,5 che è data esattamente a 2,00 su SportYes e rappresenta il giusto compromesso alle nostre idee.

Pronostico: 1X+UNDER 3,5


Pubblicato da Petroliano il 11/12/2018

Vai all'evento



Tags:  napoli  champions league  liverpool  pronostico  quota 



Pronostico Champions League: NAPOLI - PSG di martedì 6 novembre 2018


Napoli, fattore San Paolo?


All'indomani del sorteggio dei Group Stage di Champions, Ancelotti affermò che, se a Napoli non sorridevano, a Parigi non avevano di certo stappato champagne.

Parole profetiche quelle dell'allenatore del Napoli visto che la classifica, dopo tre giornate, sorride ai partenopei i quali s'erano complicati la vita nella prima gara, andando a pareggiare un'abbordabilissima gara contro la Stella Rossa per 0-0 (sebbene con una buona dose di sfortuna), ma s'erano poi rifatti alla grande vincendo meritatamente 1-0 in casa contro il Liverpool, per poi andare nuovamente a pareggiare proprio contro il PSG in Francia per 2-2, subendo il gol del pareggio di Di Maria - bellissimo - solamente nel recupero.

In particolare, quella di Parigi è stata una gara equilibrata sia nel punteggio finale che per quanto visto in campo, con il PSG a spingere per larghi tratti di gara e con il Napoli come al solito molto cinico nello sfruttare le palle gol create.

Prima del pareggio interno con i partenopei, il PSG aveva impattato ad Anfield giocando e perdendo per 3-2 una partita dalle mille emozioni contro il Liverpool: da 2-0 a 2-2 fino al 3-2 di Firmino in zona recupero.
Nessun problema poi nella gara interna contro la Stella Rossa, stravinta per 6-1 e poi, come detto, il 2-2 interno.
Napoli quindi a 5 punti, PSG a 4 con il vantaggio non da poco del Napoli di dover giocare in casa due delle rimanenti tre partite in casa, compresa questa.
Centrare una vittoria oggi significherebbe staccare il pass per gli ottavi visto e considerato che poi ci sarebbe all'ultima giornata la partita contro la Stella Rossa che dovrebbe essere una formalità al San Paolo.

Come potrebbe svolgersi la gara?
Ancelotti è consapevole che buttarsi avanti in maniera sconsiderata aprirebbe praterie alle frecce Neymar e Mbappè e quindi è probabile che terrà la difesa bassa, del resto come visto nella gara di Parigi ed anche in casa contro il Liverpool. La parola d'ordine sarà equilibrio tattico, consapevole che dall'attacco si possa sempre tirar fuori il coniglio dal cilindro grazie alla fantasia di Insigne e Mertens che dovrebbero partire entrambi titolari. Teniamo anche conto del fattore San Paolo, visto che quest'anno il Napoli in casa non ha ancora perso ed ha mantenuto la porta inviolata quattro volte su sette, vincendo sei volte e segnando sempre almeno una rete. La difesa del PSG non è di certo impenetrabile ed, anzi, solo nelle ultime due trasferte non ha preso gol su sei finora disputate in stagione. Vero anche che l'attacco ha sempre timbrato il cartellino fuori dal proprio stadio.

Sarebbe facile pensare ad una partita ricca di gol e del resto lo sarebbe stato anche nella partita contro i Reds, terminata poi solo 1-0. Sulla base della prestazione dell'andata, sulla bravura tattica di Ancelotti e sul fattore San Paolo, crediamo che il Napoli non dovrebbe perdere questa gara, sebbene parta sfavorito dalle quote. Prendiamo quindi il segno 1 che Matchpoint offre a 2,90 e ci copriamo col segno X a 3,70 sempre sullo stesso bookmakers al fine di costruire un 1 DNB di quota 2,12. Per chi si accontenta, l'1X è dato ad 1,62.

Pronostico: 1 DNB / 1X


Pubblicato da Petroliano il 06/11/2018

Vai all'evento



Tags:  napoli  champions league  psg  pronostico  quota 



Pronostico Serie A: NAPOLI - MILAN del 25 Agosto 2018


Napoli più forte e più rodato!

Dopo la vittoria contro la Lazio, il Napoli debutta al S.Paolo e ci tiene a farlo nel migliore dei modi.
Il Napoli visto all'Olimpico ha ancora il marchio di fabbrica di Sarri. 
Giustamente Ancelotti non ha stravolto una macchina quasi perfetta, ma sta apportando qualche piccolo accorgimento. Quello di quest'anno sarà un Napoli forse meno spumeggiante, ma più concreto, con un gioco meno dispendioso che potrebbe anche portare in alto.

Il Milan ha ritrovato entusiamo con la coppia Leonardo-Maldini. Dopo un ottimo il mercato estivo, le aspettative sono tante, ma ci vorrà un pò di pazienza per vedere il vero valore di questa squadra.
I nuovi sono arrivati da poco, c'è da lavorare  e Gattuso certo non si tira indietro.
Ma nella partita di oggi, contro una squadra più rodata che gioca quasi a memoria, sarà dura portare a casa punti.

Napoli al momento troppo più forte da appoggiare a 1,68 su Matchpoint.it 

Probabili formazioni:
Napoli (4-3-3): Karnezis, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Hamsik, Zielinski, Callejon, Milik, Insigne.
Milan (4-3-3): G. Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessie, Biglia, Bonaventura, Suso, Higuain, Borini.

Pronostico: 1


Pubblicato da Alex il 25/08/2018

Vai all'evento



Tags:  napoli  calcio  seriea  milan  pronostico  ancelotti 



Pronostico Serie A: NAPOLI - ROMA del 3 Marzo 2018


Il Napoli per gioco e forma!

Ventottesima giornata di Serie A molto interessante con le due pretendenti al misurate dalle  romane.

Tocca prima al Napoli che ospita la Roma.
Sulla squadra di Sarri c'è poco da dire, per forma e gioco e sicuramente una delle più forti d'Italia, se non d'Europa. Eliminati anche gli impegni Europei, i Partenopei possono concentrarsi sul loro unico obiettivo: lo scudetto.

Diverso il discorso per la Roma, reduce da una brutta sconfitta conto il Milan. La squadra di Di Francesco sembra giù fisicamente e il gioco latita, poca incisività e pochi gol. 
I Giallorossi sono scivolati al quinto posto in classifica e se non si ritrova in fretta un posto in Champions diventa dura.

Quota in calo per i padroni di casa a 1,60 su Betflag.it

Probabili formazioni:
Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.
Roma (4-3-3): Alisson, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov, Nainggolan, De Rossi, Strootman, Under, Dzeko, El Shaarawy.

Pronostico: 1


Pubblicato da Alex il 02/03/2018

Vai all'evento



Tags:  napoli  calcio  roma  seriea  pronostico  quota 



Pronostico Serie A: TORINO - NAPOLI del 16 Dicembre 2017


Il Napoli deve ritornare a vincere!

Brutto questo Dicembre per il Napoli segnato dalla sconfitta contro la Juventus, l'eliminazione dalla Champions e il pareggio a reti inviolate contro la Fiorentina.

Sicuramante hanno influito le assenze, Ghoulam e Insigne sono difficili da sostituire, ma la squadra è apparsa anche meno brillante, un pò sottotono fisicamente.
Il gioco di Sarri è esaltante, ma molto dispendioso e qualche pausa è comprensibile.
Ma oggi non si può sbagliare, serve una vittoria per cancellare i dubbi ed insinuazioni.

Contro il Torino che dopo quattro pareggi si è sbloccato con una bella vittoria a Roma, sponda Lazio. 
Vittoria meritata ma agevolata dall'espulsione di Immobile che ha regalato ai Granata la superiorità numerica per tutto il secondo tempo.

Vittoria degli ospiti a 1,68 su Eurobet.it

Probabili formazioni:
Torino (4-3-3): Sirigu, De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro, Rincon, Valdifiori, Baselli, Iago, Belotti, Berenguer.
Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens , Insigne.

Pronostico: 2


Pubblicato da Alex il 16/12/2017

Vai all'evento



Tags:  napoli  torino  calcio  seriea  pronostico  formazioni  quota 



Pronostico Serie A: NAPOLI - JUVENTUS del 1 Dicembre 2017


Prove di scudetto per il Napoli!

Partita importantissima per il Napoli che stasera deve dimostrare di essere da scudetto.
Scudetto che ormai è l'obiettivo dichiarato dei Partenopei, disposti ancha a sacrificare la Champions.

Discorso diverso per i Bianconeri. Come dichiara lo stesso Allegri stasera sarà 'un buon test in vista dell'Olympiacos, prima partita decisiva della stagione'. Non passare agli ottavi sarebbe un fallimento.

Una vittoria  per il Napoli vorrebbe dire +7 sulla Juventus e un chiaro segnale alle altre pretendenti al titolo.
Ci credono i 50.000 che gremiranno il S.Paolo per una partita che si giocherà a ritmi altissimi e dove non sono concessi errori e la Juve di quest'ultimo periodo ne ha commessi diversi.

Salvo i lungodegenti Milik e Ghoulam, Sarri ha tutti a disposizione.
Invece Allegri invece dovrà fare a meno di Mandzukic, Higuain è tra i convocati, ma ancora dolorante alla mano dopo l'operazione e probabilmente partirà dalla panchina.

Troppo importante la partita per il Napoli che ha tutte le carte in regola per vincere.

Quota in lieve salita a 2,1 su Eurobet.it

Probabili formazioni:
Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.
Juventus (3-4-2-1): Buffon, Benatia, Barzagli, Chiellini, De Sciglio, Pjanic, Khedira, Alex Sandro, Dybala, D. Costa, Higuain.

Pronostico: 1


Pubblicato da Alex il 01/12/2017

Vai all'evento



Tags:  napoli  calcio  seriea  juventus  pronostico  formazioni 



Pronostico Serie A: ROMA - NAPOLI di sabato 14 ottobre 2017


Prosegue la striscia di vittorie del Napoli?


L'anticipo tra Roma e Napoli è sicuramente una delle partite più interessanti di questa ottava giornata di Serie A.

Entrambe le squadre arrivano bene a questa sfida: la Roma è reduce dalla vittoria in trasferta contro il Milan per 0-2 mentre il Napoli prima della sosta s'è agevolmente sbarazzato del Cagliari per 3-0. 
V'è differenza, però, nelle prestazioni: la Roma ha giocato alla pari il primo tempo coi rossoneri per poi subire l'iniziativa dei ragazzi di Montella fino al lampo di Dzeko che poi ha spianato la strada ai giallorossi. 
Per il Napoli, invece, fin qui non vi sono mai state vittorie sofferte in queste prime sette gare di campionato, avendo dato sempre dimostrazione di superiorità tecnica e territoriale in campo. 

Del resto, i numeri degli uomini di Sarri parlano chiaro: hanno segnato almeno tre gol nelle loro ultime 11 gare di Serie A e rispetto all'anno scorso la difesa è molto migliorata, come testimoniano i cinque gol finora presi (seconda miglior difesa).

Anche la Roma ha fin qui impressionato ma a parte la vittoria col Milan e la sconfitta in casa contro l'Inter per 1-3, i ragazzi di Di Francesco se la sono vista solo con squadre in cui vincere era praticamente d'obbligo e lo 0-1 della prima giornata a Bergamo fu bugiardo visto che l'Atalanta meritava quanto meno il pari.

Per tali ragioni, pensiamo che il Napoli possa fare sua anche questa partita e collezionare l'ottava vittoria consecutiva. Il segno 2 è proposto da Matchpoint a 2,35.

Pronostico: 2


Pubblicato da Alex il 14/10/2017

Vai all'evento



Tags:  napoli  roma  serie a  pronostico  quota 



12345678910..20Next
Contatti
Contatti