Risultati della ricerca per il tag: psv





Pronostico Europa League: ROSENBORG - PSV EINDHOVEN di giovedì 3 ottobre 2019


Fattore gol?


In Norvegia, l'egemonia del Rosenborg pare essere terminata: la squadra che per anni ha fatto incetta di titoli, è quest'anno al quarto posto con un ritardo dal Molde, prima in classifica, di ben 12 punti a sette giornate dal termine della Eliteserien.

I norvegesi sono reduci dallo 0-0 interno contro il Brann e, pertanto, non sono riusciti a segnare in casa per la prima volta dopo lo 0-0 dello scorso 8 aprile, quando ospitarono lo Stromsgodset.
Riguardo il PSV, comanda la classifica in Eredivisie olandese assieme all'Ajax e quest'anno non ha ancora perso una partita tra campionato ed Europa League. Nella prima uscita europea, infatti, ha battuto lo Sporting per 3-2 ma già nei preliminari aveva fatto fuori Haugesund (altra norvegese) ed Apollon.

Riguardo il Rosenborg, è andato a perdere in Austria contro il LASK Linz per 1-0 e, quindi, è praticamente già una gara da dentro o fuori stasera. La forma sorride ad entrambe le formazioni poiché i padroni di casa hanno segnato 11 gol nelle ultime sei partite mentre il PSV addirittura 19, sempre considerando le ultime sei gare, con addirittura tre marcature in cinque di esse.
Sono statistiche che ci portano a pensare che i gol non dovrebbero mancare nemmeno stasera, visto il calcio offensivo e propositivo che, per natura, propongono solitamente i campionati norvegese ed olandese ed, in particolare, squadre di un certo livello come Rosenborg e PSV.

Le quote sorridono al PSV, tuttavia non escludiamo che i padroni di casa possano segnare davanti al proprio pubblico. Crediamo di poter assistere ad una partita con più di due gol complessivi.

Confronto quote:
888 Sport: 1,95
Unibet: 1,95
Betaland: 1,90

Pronostico: OVER 2,5
Probabile risultato: 1-2 / 1-3

ATTENZIONE: Questo sito confronta le quote dei bookmakers in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e, pertanto, aiuta l'utente ad effettuare una scelta consapevole tra le varie offerte. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per le normali regole di mercato, le quote indicate nei pronostici siano suscettibili di modifica e, pertanto, non se ne assicura l'esatta corrispondenza nel momento in cui l'utente va a verificarle. Infine, ti ricordiamo che questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive e che, nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile, questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.


Pubblicato da Petroliano il 02/10/2019

Vai all'evento



Tags:  europa league  pronostico  psv  quota  rosenborg 



Pronostico Eredivise: AJAX – PSV del 18 Dicembre 2016


L'Ajax nel classico d'Olanda!

Il turno di Eredivisie è completamente incentrato su Ajax-Psv, la partita per antonomasia in Olanda negli ultimi decenni. I 3 punti di margine per i lancieri padroni di casa spiegano chiaramente che l’occasione per tagliar fuori gli ospiti acerrimi rivali è particolarmente ghiotta, ma, al di là della classifica, il Psv non sta giocando bene e ha faticato anche contro l’ultima. insomma, al netto del fatto che questa è la classica partita dove può accadere di tutto, in questo momento l’Ajax è più forte e infatti la quota è in discesa a 2,05 su Better.it  

Pronostico: 1


Pubblicato da Il Budino il 17/12/2016

Vai all'evento



Tags:  calcio  pronostico  psv  ajax  quota  eredivise 



ZWOLLE - PSV


Lo Zwolle ha cominciato molto male, mentre il Psv ha subito inanellato due vittorie di seguito, nonostante una condizione ovviamente ancora molto lontana dall'ideale, e contro due squadre tutt'altro che semplici: insomma, tutto lascia presupporre che la serie continui.

Pronostico: 2


Pubblicato da Il Budino il 20/08/2016

Vai all'evento



Tags:  calcio  pronostico  olanda  psv  zwolle 



UTRECHT - PSV: big-match della prima giornata!


E' il big-match della giornata di apertura, con il sorteggio che propone subito un bel test per i campioni in carica, che tuttavia anche in Supercoppa contro il Feyenoord hanno fatto vedere di avere già una discreta condizione, senza contare il maggior spessore tecnico.

Pronostico: 2


Pubblicato da Il Budino il 06/08/2016

Vai all'evento



Tags:  calcio  pronostico  utrecht  olanda  psv 



Olanda: ZWOLLE – PSV


Una vittoria probabilmente non basterà al Psv, ma è lecito supporre che lo farà, e la quota del 2 non è affatto male se si considera come una base per le scommesse multiple.

Pronostico: 2



Pubblicato da Il Budino il 08/05/2016

Vai all'evento



Tags:  calcio  pronostico  olanda  psv  zwolle 



Champins League: ATLETICO MADRID – PSV


Statura internazionale e struttura attuale non lascerebbero spazio a dubbi, l’Atletico Madrid non può non essere favorito e anche la quota parla da sola. Non si può obiettare, chiariamoci, ma il Psv non sarà una semplice vittima sacrificale, gioca bene, ci crede, come paradossalmente dimostra il pareggio casalingo in campionato, e può creare molti problemi ai colchoneros. 

Pronostico: 1


Pubblicato da Il Budino il 15/03/2016

Vai all'evento



Tags:  calcio  championsleague  pronostico  psv  atleticomadrid 



PSV EINDHOVEN - ATLETICO MADRID


Nel weekend l'Atletico Madrid non é andato oltre lo 0-0 in casa contro il Villareal e in classifica é secondo a meno otto dal Barcellona, con cui ha perso di recente al Camp Nou per 2-1. 
In Champions i colchoneros hanno perso al secondo turno tra le proprie mura contro il Benfica, ma sono comunque riusciti a vincere il girone grazie a 4 vittorie nelle restanti 5 gare, tra cui l'ultima, decisiva, in Portogallo.

Battendo l'Heracles (quinta classificata)il Psv ha vinto l'ottava gara consecutiva di campionato ed é primo a più uno dall'Ajax. Gli olandesi si sono qualificati come secondi del girone B con tre vittorie interne e un pareggio all'Old Trafford contro il Manchester United, classificatosi terzo e sceso in Europa League.

Simeone é senza i lungodegenti Tiago, Partey e Carrasco; nei padroni di casa manca l'attaccante centrale De Jong, capocannoniere della squadra con 23 reti.

Con l'Atletico del Cholo in campo difficilmente si vedono tanti gol e anche in questo caso paiono esserci i presupposti per un match povero di reti: Cocu ha sottolineato in conferenza stampa l'importanza di non subire gol in casa e si aspetta massima applicazione da parte di tutti in fase difensiva; gli ospiti faticano spesso a rendersi pericolosi e hanno per distacco la migliore difesa della Liga con 11 gol subiti dopo 25 giornate.

Probabili formazioni:
Psv Eindhoven: (4-3-3) Zoet; Arias, Bruma, Moreno, Willems; Van Ginkel, Guardado, Pröpper; Pereiro, Locadia, Narsingh
Atletico Madrid: (4-4-2) Oblak; Juanfran, Godín, Giménez, Filipe Luís; Koke, Gabi, Saúl Ñíguez, Óliver Torres; Griezmann, Fernando Torres

Pronostico: UNDER 2.5 - X2+UNDER 3.5
Risultato esatto: 0-1

Stake: medio



Pubblicato da Tommy il 24/02/2016

Vai all'evento



Tags:  calcio  championsleague  psv  atleticomadrid  formazioni  prinostico 



MILAN -PSV


Impossibile non farci un pensierino. Ad Allegri i suoi ragazzotti a Verona non sono proprio piaciuti. Nei giorni scorsi un’ora di riunione tecnica, con un Allegri, secondo i ben informati, arrabbiato e deluso per gli errori di Eindhoven e soprattutto di Sabato. Non è pensabile che una squadra giochi 15 minuti, trovi un gol e poi stacchi del tutto la spina, consegnandosi liberamente nelle mani dell’avversario. Che magari non è più forte, ma di certo non è stupido e ne approfitta. Nella partita che vale una stagione, tuttavia, il tecnico si affiderà agli uomini di maggior esperienza  e personalità per cercare di superare l’ostacolo olandese. Ecco che quindi si riaffacceranno in formazione dal primo minuto De Sciglio, Muntari, De Jong, Boateng e Robinho. Il brasiliano non ha in 90 minuti nelle gambe, come ammesso candidamente da Allegri, ma a Verona è entrato bene e comunque c’è El Shaarawy pronto a subentrare al brasiliano. La cui tecnica e rapidità nello stretto potrebbero risultare utili durante la gara. Il Psv recupera due giocatori molto importanti per il gioco di Cocu. Sia il centrocampista Wijnaldum, che la giovane stellina classe 1996 Bakkali sono arrivati con la squadra a Milano e hanno preso parte alla rifinitura sul prato di San Siro. Cocu però sembra orientato a rischiare solo il centrocampista, mentre l’attaccante esterno dovrebbe accomodarsi in panchina, pronto a subentrare in caso di necessità. In casa olandese si va così verso la conferma della formazione dell’andata che aveva lasciato una buona impressione per il gioco espresso e la prestazione offerta. Per uscire da San Siro con la qualificazione in tasca servirà una grande prova. Servirà segnare e questo potrebbe non essere un grosso problema vista l’attitudine offensiva del Psv e le difficoltà palesate dal Milan in difesa, ma fondamentale sarà anche non subire reti. Questa sembra essere la missione più difficile, considerate le incertezze che dall'inizio della stagione si presentano in casa Psv. Nell'ultima di campionato è arrivato un pari, 1-1, contro l’Heracles in trasferta. Partita giocata sottotono dai biancorossi, salvati nel finale da un guizzo di Park Ji Sung, veterano della squadra, ex Manchester United che il prato di San Siro lo conosce già per esserci stato con i Red Devils.

Probabili Formazioni:
Milan 4-3-3: Abbiati, Abate, Mexes, Zapata, De Sciglio, Montolivo, De Jong, Muntari, Boateng, Balotelli, Robinho. All. Allegri
Psv Eindhoven 4-3-3: Zoet, Brenet, Bruma, Rekik, Willems, Wijnaldum, Schaars, Maher, Park Ji-Sung, Matavz, Depayoet. All. Cocu

Pronostico: UNDER



Pubblicato da Giacomo il 28/08/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  champions  calcio  milan  champions league  pronostici  prono  europa  preliminari  psv 



PSV - MILAN: per la Champions!


Il Milan deve giocare con il trequartista e due punte. Nella ormai famosa cena di Arcore Berlusconi dettò ad Allegri la linea da seguire per la nuova stagione. Il Milan tutto ha scelto di condividere questa indicazione. Anche il mercato lo dimostra. L’arrivo di Saponara, trequartista, ne è l’esempio più evidente. Visto che però al momento l’ex Empoli è out e di altri interpreti per quel ruolo in rosa non ce ne sono, meglio affidarsi alle basi della scorsa stagione. Sarà ancora 4-3-3 perché la squadra sa come muoversi nelle due fasi e perché i giocatori della rosa sono più adatti per questo sistema di gioco. Anche Allegri se ne è reso conto e in attesa di un trequartista, dall'infermeria o dal mercato, si affida ad un tridente puro. Il cui cardine e ariete di sfondamento sarà Mario Balotelli. Serata particolare per lui. Sarà infatti l’esordio per lui in Champions con la maglia del Milan, del Milan di cui è tifoso e ora leader in campo. Una rete in trasferta avrebbe un peso notevole nell'ottica del doppio confronto e del ritorno a San Siro del 28. Altrettanto fondamentale sarà anche non subire reti e in generale il prevedibile avvio veemente del Psv di Cocu. Equilibrio. Parola tanto cara ad Allegri che la predica costantemente da quando è alla guida del Milan. Una squadra giovanissima che a causa di una profonda crisi economica ha dovuto cedere tutti i suoi pezzi migliori.  il Psv non si è però perso d’animo ed anzi ha deciso di ripartire seguendo la strada dei rivali dell’Ajax. Giovani e vivaio.  In Eredivisie la partenza è stata di quelle che confortano. Tre vittorie e nove punti. Certo gli avversari non saranno stati degli squadroni, ma in ogni caso la condizione fisica sarà sicuramente migliore di quella del Milan. Il Psv cercherà di impostare quasi sicuramente sul ritmo e la corsa. 4-3-3 per Cocu, il modulo tipico del calcio olandese. Tipico così come pregi e difetti della squadra di Eindhoven. Bene a centrocampo e in attacco, qualche incertezza e lacuna in difesa, specie nella coppia di centrali difensivi. Giovani e quindi talvolta preda di amnesie e incertezze dovute all'inesperienza.

Probabili Formazioni:
Psv 4-3-3: Zoet; Arias, Rekik, Bruma, Willems; Wijnaldum, Maher, Schaars; Jozefzoon, Matavz, Depay All. Cocu
Milan 4-3-3: Abbiati, Abate, Zapata, Mexes, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Muntari; Boateng, Balotelli, El Shaarawy All. Allegri

Pronostico: GOAL



Pubblicato da Nicolò il 20/08/2013

Vai all'evento



Tags:  dritte  champions  milan  pronostici  prono  calco  preliminari  psv 



12Next
Contatti
Contatti