Risultati della ricerca per il tag: quota





Pronostico Ligue 1: MONACO - STRASBRUGO di sabato 19 gennaio 2019


Monaco, quanto è lungo il tunnel?


Il Monaco, nonostante il cambio tecnico, non riesce davvero a raddrizzare la sua stagione che, al momento, lo vede penultimo con appena 15 punti.

Due delle tre vittorie complessive sono arrivate proprio nell'ultimo periodo, tra il 24 novembre ed il 4 dicembre e parevano aver ridato fiducia all'ambiente, salvo poi incappare in altre e quattro partite senza vincere ed, anzi, riuscendo anche a perdere contro il Guingamp in casa, ultima in classifica.
Tuttavia, non è da buttare l'1-1 in trasferta contro il Marsiglia nella scorsa gara.

Anche oggi Henry potrebbe passare una giornata difficile poiché ospita una delle squadre più in forma della Ligue 1, ossia lo Strasburgo, squadra vittoriosa nel passato turno in casa del Tolosa per 1-2 al termine di una bella partita. Monaco che in casa non è ancora riuscito a vincere una partita mentre gli ospiti, in trasferta, hanno un ruolino niente male di tre vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte. Il tallone d'Achille resta la difesa, che in trasferta solo in due occasioni non ha preso gol. Fortunatamente, l'attacco riesce sempre a sopperire e con 15 gol è il quarto migliore in trasferta in Ligue 1.

Tale tendenza, legata al fatto che il Monaco, anche con i nuovi innesti di Fabregas e Naldo, dovrebbe cercare a tutti i costi di centrare il primo successo davanti al proprio pubblico, ricordando però che solo una volta non ha preso gol in casa, ci spinge a pensare che entrambe le squadre dovrebbero trovare la via della rete. Pertanto, prendiamo il segno GOL che Matchpoint offre ad 1,86.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 19/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  monaco  quota  ligue 1  strasburgo 



Pronostico Premier League: BOURNEMOUTH - WEST HAM di sabato 19 gennaio 2019


Cherries, a quando il risveglio?


Protagonista di un inizio di campionato da favola, il Bournemouth è praticamente caduto in letargo con l'entrata dell'inverso.

I Cherries, infatti, avevano perso appena due delle prime dieci partite di campionato mentre ora la situazione s'è completamente ribaltata, in negativo, ed i rossoneri hanno infatti vinto appena due delle restanti dodici partite. L'ultima sconfitta, in ordine temporale c'è stata nello scorso turno in casa dell'Everton: 2-0 per i padroni di casa grazie alle reti nella ripresa di Zouma e Calvert-Lewin. In realtà, era partito meglio il Bournemouth che era riuscito a creare almeno 3-4 buone azioni nella prima mezzora di cui una conclusasi con un palo; poi, un Everton diverso e più intraprendente ha avuto la meglio ma i Cherries avrebbero meritato qualcosa in più per quanto visto in campo.

Oggi arriva il West Ham, squadra quattro punti più in alto rispetto al Bournemouth che pure ha vissuto finora momenti di alti e bassi ma che arriva dall'incoraggiante vittoria ottenuta nello scorso turno in casa contro l'Arsenal. Il risultato di misura, 1-0, è bugiardo non nell'esito ma nel numero di gol che si sarebbero potute vedere: sin da subito, infatti, ci sono state buone occasioni per entrambe ma è mancata la precisione fino al gol di Rice, ad inizio ripresa, che ha finalizzato un'azione insistita in area di Anderson. L'imprecisione e la sfortuna nelle conclusioni di Lacazette ed Aubameyang hanno permesso così agli Hammers di ottenere una vittoria di valore in casa. In effetti, il West Ham nell'ultimo periodo ha perso solo due partite, seppur sulla carta abbordabili, contro Burnley e Watford. Più in generale, in trasferta ha avuto un andamento altalenante come confermano le quattro sconfitte distribuite tra "big" e squadre più "soft", mentre di più facile lettura è il cammino interno del Bournemouth che ha perso contro Liverpool, Arsenal e Chelsea ma ha poi sempre raccolto punti contro squadre dal sesto posto in giù.

La partita si presenta aperta, come del resto lo è stata quella precedente interna contro il Watford, terminata 3-3. Siamo dell'idea che anche oggi i gol non dovrebbero mancare sia perché i Cherries in casa raramente non segnano, sia perché l'attuale loro debolezza difensiva ben si sposa con il buon stato di forma di Felipe Anderson e compagni. Per il nostro pronostico, andiamo direttamente sulla combo GOL+OVER 2,5 che è data ad 1,75 da SportYes.

Pronostico: GOL+OVER


Pubblicato da Petroliano il 19/01/2019

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  bournemouth  quota  west ham 



Pronostico Premier League: WATFORD - BURNLEY di sabato 19 gennaio 2019


Entrambe le squadre sono in forma!


Dopo un mese, tra gli inizi di novembre e quelli di dicembre, decisamente negativo, in cui era riuscito a raccogliere un solo punto in cinque gare, il Watford pare essere tornato ai livelli di inizio campionato, come testimoniano i dieci punti raccolti nelle ultime sette giornate in cui è arrivata l'unica sconfitta in casa contro il Chelsea.

Tre punti d'oro sono stati conquistati sul campo del Crystal Palace nello scorso turno e non è un caso che abbiamo utilizzato l'aggettivo "oro": il Palace, infatti, è in netta ripresa ed è una delle squadre attualmente più difficili da affrontare. In casa, poi, prende davvero pochissimi gol ed era anche passata in vantaggio, sebbene la prima grande occasione della partita era capitata sui piedi di Deloufeu e Pereyra, capaci entrambi di colpire il palo nella stessa azione. Watford che, comunque, nella ripresa è riuscito prima a pareggiare e poi a pescare il jolly nel finale dopo aver clamorosamente evitato di prendere il secondo gol qualche istante prima.

Oggi la squadra ospiterà il Burnley, altra formazione pure in splendida forma come dimostrano le tre vittorie consecutive ottenute nelle ultime tre gare. Vero che la squadra sta giocando bene ma è pur vero che gli sta anche girando bene: ad esempio, contro l'Huddersfield ha giocato per oltre un tempo in superiorità numerica e contro il Fulham è riuscita a vincere per 2-1 senza mai aver centrato lo specchio della porta in quanto i due gol sono arrivate da cross deviati nel sacco dai giocatori del Fulham. Ad ogni modo, un Burnley sicuramente propositivo ed, ormai, lontano parente di quello che s'era visto più o meno fino agli inizi di dicembre.

E' probabile che la ritrovata fiducia permetta ai ragazzi di Sean Dyche di essere più coraggiosi in trasferta e provare non solo a difendere gli attacchi di Pereyra e Deloufeu ma anche bucare una difesa, quella del Watford, che in casa ha già incassato 18 gol e che solo in due occasioni è rimasta inviolata. Improbabile che la squadra di casa non riesca a segnare, visto il rendimento difensivo esterno del Burnley.

I bookies danno praticamente per scontata la vittoria del Watford ma noi vogliamo andarci coi piedi di piombo visto che lo stesso si prevedeva anche contro il Newcastle e poi non si è andati oltre l'1-1. In base alle considerazioni fatte, non sottovaluteremmo il segno OVER 2,5, sortito per entrambe già 13 volte su 22, dato che s'impenna a 9 su 11 in casa per il Watford e che pure si mantiene in linea con quello esterno del Burnley di 6 over su 11. La quota di 1,87 offerta da 888 Sport ci pare di valore e pertanto la prendiamo con fiducia.

Pronostico: OVER 2,5


Pubblicato da Petroliano il 19/01/2019

Vai all'evento



Tags:  burnley  premier league  watford  pronostico  quota 



Pronostico Premier League: SOUTHAMPTON - EVERTON di sabato 19 gennaio 2019


Saints, fatica nelle gambe!


I Saints sono stati eliminati in FA Cup ai supplementari nel replay contro il Derby County, dopo che i 90 minuti erano terminati esattamente col risultato della prima sfida, ossia 2-2.

Una qualificazione decisamente buttata alle ortiche da parte della squadra guidata dal nuovo tecnico Hasenhuttl, visto che era in vantaggio per 2-0 e si è fatta riprendere nei minuti finali fino a perdere la lotteria dei rigori. 120' minuti, quindi, che potrebbero farsi sentire nelle gambe dei giocatori oggi, nella sfida contro l'Everton che, invece, aveva già superato il turno di FA Cup senza aver bisogno della ripetizione della gara.

Con l'arrivo del nuovo tecnico, qualcosa è cambiato nei Saints ed, infatti la squadra s'è tirata fuori dalla zona retrocessione - seppur di una sola lunghezza sul Newcastle a 18 - grazie ai dieci punti guadagnati nelle ultime sei gare, portandosi al sedicesimo posto ed a quota 19. Oggi ospiterà l'Everton, squadra che si trova a metà classifica ma che potrebbe trovarsi decisamente più in alto visto il potenziale tecnico e fisico a disposizione. A compromettere il cammino dei Toffees è stato soprattutto lo scarso rendimento riscontrato nell'ultimo mese e mezzo, periodo in cui la squadra è riuscita a vincere solo due volte in nove gare. Una di queste due vittorie è avvenuta proprio nello scorso turno: 2-0 in casa contro il Bournemouth ma successo concretizzatosi solo nella ripresa e dopo aver subìto nella prima frazione di gioco la massiccia iniziativa degli ospiti.

Riguardo i Saints, sono andati a vincere abbastanza a sorpresa sul campo del Leicester, sfruttando al meglio le occasioni create e nonostante l'inferiorità numerica per tutto il secondo tempo. Uno sguardo ai dati home/away prima del nostro suggerimento di giocata: i Saints si sono finora imposti in casa solo in un'occasione, nel 3-2 contro l'Arsenal, sfoderando una gara ai limiti della perfezione, mentre l'Everton lontano da casa ha vinto due volte, la prima volta anch'esso sul campo delle Foxes, poi su quello del Burnley con un roboante 1-5. Il momento di forma dei Saints fa ben sperare e ben si accompagna con la tenuta difensiva dei Toffees che, peraltro, fuori casa, solo in un'occasione non hanno preso gol. Analogo discorso può essere fatto per la retroguardia dei Saints che in casa solo due volte ha impedito marcature avversarie. Alla luce di quanto detto, la gara si presenta equilibrata ed è davvero difficile dire chi potrebbe partire favorita.

Lo stesso dubbio lo si interpreta anche nelle quote dei bookies che, non a caso, si presentano allineate. Verosimilmente le squadre dovrebbero entrambe riuscire a trovare la via della rete pertanto la nostra opzione di giocata prevede proprio la scelta del segno GOL che Gioco Digitale offre ad 1,70.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 19/01/2019

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  southampton  quota 



Pronostico Bundesliga: BAYER LEVERKUSEN - BORUSSIA M'GLADBACH di sabato 19 gennaio 2019


Riparte la Bundesliga!


Torna anche la Bundesliga, tradizionalmente uno dei campionati europei con la sosta invernale più lunga.

Già ieri sera, nell'anticipo del venerdì, abbbiamo assistito a quattro gol tra Hoffenheim e Bayern Monaco nella gara terminata 1-3 per i bavaresi ed altri gol sono attesi qui oggi nella sfida tra Bayer Leverkusen e Borussia M'gladbach. A confronto una squadra, il Gladbach, con una delle migliori partenze di sempre - è terza a 33 punti - ed un'altra, il Bayer, che non riesce a risalire nella top six che gli garantirebbe un posto in Europa per la prossima stagione.

La dirigenza, non a caso, sta correndo ai ripari ed ha sostituito il vecchio allenatore, Herrlich, con l'ex Borussia Dortmund, Peter Bosz. V'è da chiedersi se la scelta sia giusta poiché, sulla carta, Bosz predilige giocare un calcio parecchio offensivo che concede molto agli avversari. Il rischio maggiore, quindi, ma ne potrebbe giovare lo spettacolo, è che le gare del Bayer, già di per sé ricche di gol, diventino ancora più spettacolari.

Infatti, quest'anno in casa la squadra ha sempre segnato ma ha anche già incassato la bellezza di 14 gol in 8 partite - solo Stoccarda e Brema hanno fatto peggio - e se si pensa che il Gladbach ne ha già fatti 13, segnando in sette trasferte su nove, ecco che la gara già sulla carta promette bene. Le quote dei segni OVER e GOL sono da fame, pertanto orientiamo la nostra scelta sull'OVER 3,5 che a 2,38 su 888 Sport ci appare di valore visto che il segno è sortito 5 volte su 8 in casa del Bayer e 4 volte su 9 in trasferte del M'gladbach.

Pronostico: OVER 3,5


Pubblicato da Petroliano il 19/01/2019

Vai all'evento



Tags:  bundesliga  pronostico  quota  bayer leverkusen  borussia m'gladbach 



Pronostico Ligue 1: ST. ETIENNE - MARSIGLIA di mercoledì 16 gennaio 2019


St. Etienne col sogno europeo!


Al momento, è decisamente al di là delle aspettative la stagione fin qui vissuta dal St. Etienne: la squadra condivide la terza posizione col Lione ed è reduce da due vittorie consecutive, seppur contro squadre non irresistibili come Dijon e Guingamp.

Nel turno precedente, vittoria proprio sul campo del fanalino di coda, Guingamp, grazie allo 0-1 deciso nel primo tempo da una perfetta e furba punizione di Khazri dopo appena sei minuti di gioco.
Che il St. Etienne non sia troppo abituato a vincere in trasferta lo dicono i numeri - è stata questa la sua seconda vittoria lontano da casa e prima di essa aveva il secondo peggior rendimento esterno della Ligue 1 - ed anche il fatto che, dopo il vantaggio, la squadra si sia limitata a gestire il gioco ed, infatti, ha subìto i vari tentativi di pareggiare da parte del Guingamp ma senza mai essere davvero troppo impensierita.

Oggi il St. Etienne cerca la sua terza vittoria consecutiva giocando in casa contro il Marsiglia, al fine di eguagliare il suo record di tre successi di fila avvenuto a fine settembre. Numeri alla mano, se il St. Etienne si trova lì in alto, lo deve soprattutto al suo rendimento interno: con sette vittorie e due pareggi, è preceduta solo dal PSG in questa speciale classifica che, invece, ha fatto nove su nove. V'è da sottolineare che il St. Etienne è stato anche aiutato dal calendario, visto che ha ospitato squadre che siedono dal decimo posto in giù. Tuttavia, tre delle quattro sconfitte fin qui patite, sono avvenute proprio contro le prime tre della classe, riuscendo a strappare pareggi importanti sui campi del Montpellier, dello Strasburgo e del Nizza.

La domanda principale è come identificare al momento il Marsiglia? La si può considerare una "big" oppure va vista alla stregua delle squadre con cui il St. Etienne ha fatto man bassa di punti nel proprio stadio?
Già la posizione dei marsigliesi in campionato non è delle migliori e Rudi Garcia è sempre più in bilico, basti pensare che non vince, tra campionato e coppe, dal lontano 25 novembre: la squadra è nona, ben lontana dalle posizioni auspicate dalla dirigenza ed è anche la posizione che occuperebbe se andassimo a considerare le ultime cinque partite di campionato. Il Marsiglia, infatti, palesa enormi difficoltà, soprattutto difensive; la conferma di ciò ci arriva sia dal numero dei gol presi - con 27 reti incassate è la tredicesima difesa della Ligue 1 - sia dall'ultima prestazione casalinga contro il traballante Monaco, che è riuscito a pareggiare al Velodrome per 1-1.
In particolare, poi, il rendimento del Marsiglia peggiora se consideriamo solo i risultati lontano da casa: appena 10 punti in nove gare e peggior difesa con 20 gol presi (solo a Nizza la porta è rimasta inviolata).

In definitiva, stato di forma e rendimento home/away, seppur quest'ultimo leggermente condizionato dal calendario, ci spingono a sposare l'idea dei bookmakers che vedono favorito il St. Etienne per la vittoria. Il segno 1, che prendiamo, è pagato a 2,40 su Betfair e, vista la quota, consigliamo la copertura col segno X ai più prudenti: 3,55 su Matchpoint al fine di costruire un 1 DNB di quota 1,72.

Pronostico: 1 (con copertura del segno X)


Pubblicato da Petroliano il 15/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  marsiglia  quota  ligue 1  st. etienne 



Pronostico Ligue 1: GUINGAMP - RENNES di mercoledì 16 gennaio 2019


Il Rennes prova a ingranare la quinta!


In Europa, uno dei cambi tecnici maggiormente azzeccati, oltre a quello al Manchester United tra Mourinho e Solskjaer, è quello effettuato dalla dirigenza del Rennes che ha licenziato Lamouchi ed ha ingaggiato Julien Stephen.

Già qualche giorno fa vi abbiamo raccontato del suo splendido inizio, con cinque vittorie consecutive nel mese di dicembre, tra campionato e coppe, prima di un doppio pareggio nei tempi regolamentari nelle due partite di Coupe de la Ligue che hanno preceduto il ritorno in campo in campionato contro il Nantes.
Proprio contro il Nantes, la partita alla vigilia era alquanto incerta, visto l'ottimo periodo di forma anche dai "canarini", peraltro anch'essi con una nuova guida tecnica da qualche settimana. Ed, infatti, il Nantes era passato in vantaggio ma il VAR ha annullato tutto per fallo di mano dell'attaccante di casa. Poco dopo, con azione decisamente simile, da calcio di punizione, il Rennes s'è portato avanti, riuscendo a segnare in campionato per l'ottava partita di fila.
Nella ripresa, il Nantes s'è ancora reso pericoloso, colpendo un palo praticamente a porta spalancata ma la gara è terminata col quarto successo di fila in campionato per il Rennes ed è anche la quarta gara di fila che la difesa non subisce gol. Oggi la squadra andrà a far visita al Guingamp, sempre più ultimo dopo la sconfitta dello scorso turno, sempre in casa, contro il St. Etienne. Guingamp che è la squadra che ha vinto di meno in Ligue 1, appena due volte ma mai davanti ai propri tifosi dove ha ottenuto tre pareggi e sei sconfitte.

Riguardo il Rennes, il cammino in trasferta non è affatto male: con 4 vittorie 3 pareggi e 3 sconfitte, ha il quarto miglior rendimento esterno dove, peraltro, è sempre riuscita a segnare.

In tali condizioni, vale a dire confronto home/away e periodo di forma che sorride al Rennes, troviamo sia di valore la quota che i bookmakers assegnano oggi agli ospiti, pagati a 2,55 da 888 Sport. La prendiamo e suggeriamo ai più prudenti la copertura col segno X, offerto a 3,30 da Unibet, al fine di giocare un 2 DNB di quota 1,78.

Pronostico: 2 (con copertura del segno X)


Pubblicato da Petroliano il 15/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  rennes  guingamp  quota  ligue 1 



Pronostico Premier League: TOTTENHAM - MANCHESTER UNITED di domenica 13 gennaio 2019


La vera prova per lo United.


Non poteva immaginare una partenza migliore il nuovo tecnico dello United, il norvegese Solskjaer: ben cinque vittorie di fila - 4 in campionato, una in FA Cup - che hanno ridato fiducia a tifosi e soprattutto giocatori, Pogba in primis, proprio l'uomo che era stato più criticato dallo Special One.

V'è da dire che la il nuovo tecnico ha fin qui affrontato avversari non proprio irresistibili: Cardiff, Huddersfield, Bournemouth, Newcastle e Reading, sono squadre che, probabilmente, sarebbero state sconfitte anche col portoghese in panchina.
La vera prova sarà oggi a Wembley in quanto i Red Devils saranno ospitati dal Tottenham il quale quest'anno sta ottenendo il miglior terzo posto di sempre grazie ai 48 punti fin qui conquistati. Dopo la sconfitta, abbastanza a sorpresa, patita in casa per 1-3 contro i Wolves, la squadra di Pochettino s'è subito rialzata conquistando tre vittorie consecutive tra Premier e coppe nazionali.

Un Tottenham che, comunque, fa piazza pulita quando incontra squadre di media - bassa classifica ma che ha già perso cinque volte contro squadre posizionate tra le prime nove. Un dato interessante è che non ha ancora pareggiato, unica squadra in Premier. In effetti questo trend potrebbe essere interrotto proprio oggi visto che entrambe le squadre arrivano in forma all'appuntamento.

La gara per noi rimane da 1X2 e siamo abbastanza fiduciosi sul fatto che i gol non dovrebbero mancare. Scegliamo pertanto l'opzione OVER 2,5 data ad 1,65 da 888 Sport e consigliamo la combo GOL+OVER ad 1,80 su SportYes per chi avesse intenzione di prendersi qualche rischio in più.

Pronostico: OVER 2,5 (+GOL)


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  manchester united  premier league  tottenham  pronostico  quota 



Pronostico Ligue 1: TOLOSA - STRASBURGO di domenica 13 gennaio 2019


Tolosa in ripresa!


Non smette di stupire lo Strasburgo che, zitto zitto, s'è portato addirittura a ridosso delle posizioni valide per l'accesso all'Europa League.

La squadra, infatti, è settima e ciò che più fa piacere vedere è la sua costanza di rendimento. Vero, infatti, che finora le sconfitte sono state cinque ma sempre abbastanza distanziate le une dalle altre, fatta eccezione delle prime due avvenute consecutivamente alla terza ed alla quarta giornata. Strasburgo che è la seconda squadra in Francia col maggior numero di pareggi - con 8, è preceduta solo dal Caen - e ciò gli ha permesso di limitare i danni contro chi la precede in campionato, ottenendone appunto quattro in sei partite. Sorprende anche l'efficacia dell'attacco, con ben 30 gol all'attivo. Senza infamia e senza lode fin qui il cammino in trasferta con 2 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte ma v'è da dire che solo tre trasferte sono state giocate contro squadre della parte destra della classifica, peraltro senza mai perdere.

Ben diversa la situazione del Tolosa che, attualmente, pare essersi allontanata dalla parte rossa della classifica, grazie soprattutto alle ultimi prestazioni positive in campionato: nelle ultime quattro partite infatti sono arrivati ben sette punti tra cui le vittorie sui campi del Reims e del Lille. Sebbene la vittoria in casa manchi dal mese di agosto, non si può non tener conto di quest'ultimo periodo di forma ma attenzione perché solo una volta in casa il Tolosa è riuscito a mantenere la porta inviolata e, se cercherà la vittoria, dovrà fare attenzione a non sbilanciarsi troppo e lasciare spazi ai veloci attaccanti dello Strasburgo, i quali, non a caso, non hanno realizzato gol lontano da casa solo in due occasioni su nove.

Tale dato, unito alla buona forma dei padroni di casa, nonché al fatto che in sette trasferte su nove lo Strasburgo ha concesso gol, ci fanno optare per il segno GOL che è pagato ad 1,96 su 888 Sport.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  pronostico  tolosa  quota  ligue 1  strasburgo 



Pronostico La Liga: ATHLETIC BILBAO - SIVIGLIA di domenica 13 gennaio 2019


Bilbao - Siviglia, atto secondo.


Dopo appena 72 ore, Athletic Bilbao e Siviglia scendono nuovamente in campo, stavolta per la diciannovesima giornata di Liga.

1-3 per il Siviglia giovedì nella gara d'andata della Coppa del Re, risultato che, di fatto, ipoteca il passaggio al turno successivo per Andrè Silva e compagni che oggi cercheranno di fare il bis per guadagnare altri e tre punti in campionato e consolidare il terzo posto davanti ad Alaves e nientemeno che Real Madrid.
Arriva bene il Siviglia alla sfida di oggi pomeriggio: ha perso solo tre volte in campionato finora e l'ultima sconfitta risale al 20 ottobre quando impattò per 4-2 a Barcellona.
Vero che hanno abbondato un po' i pareggi ultimamente - quattro nelle ultime cinque partite - ma tre sono arrivati in trasferta ed uno in casa contro l'Atletico Madrid.

Neppure l'Athletic arriva male: a parte la suddetta sconfitta di giovedì, la squadra arriva da quattro risultati utili in campionato che la tengono proprio a ridosso della zona retrocessione. Ed a proposito di pareggi, l'Atlethic è la squadra che finora ha pareggiato di più - ben 10 volte - di cui cinque contro le prime sette in classifica. L'unica sconfitta contro le prime della classe resta quella in casa dell'Atletico Madrid mentre l'ultima sconfitta interna risale agli inizi di ottobre quando perse per 1-3 contro la Real Sociedad. A differenza della partita di Coppa del Re, in cui l'Athletic nella ripresa s'è piuttosto sbilanciato, prendendo infatti due gol, questa gara dovrebbe essere più accorta da parte dei padroni di casa, ai quali un punto andrebbe più che bene. Stesso discorso per il Siviglia il quale proprio in trasferta ha già pareggiato quattro volte, peraltro proprio le ultime quattro trasferte.

Propendiamo per la divisione della posta ed accendiamo la X che è data a 3,30 da Matchpoint e suggeriamo la copertura col segno 2 - su Betfair a 2,70, per un X ANB di quota 2,08 - vedendo comunque un Siviglia che non dovrebbe perdere la gara. Semplice X2 ad 1,50 su 888 Sport per chi non ha troppe pretese.

Pronostico: X (con copertura del segno 2) / X2


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  liga  pronostico  siviglia  quota  athletic bilbao 



Pronostico Premier League: EVERTON - BOURNEMOUTH di domenica 13 gennaio 2019


Chi si sveglierà per primo?


La gara delle 15.15 tra Everton e Bournemouth è un'occasione di riscatto per entrambe le formazioni.

Infatti, le compagini non stanno certamente vivendo il loro periodo migliore visto che il Bournemouth, dopo un avvio di stagione entusiasmante, ha perso otto delle ultime undici partite, riuscendo a collezionare appena sette punti, ed i Toffees, invece, hanno vinto appena una delle ultime otto partite, perdendone ben cinque. Peraltro, le due squadre sono a pari punti, 27.

L'aspetto più preoccupante per l'Everton è l'assenza dal gol: infatti, dopo l'1-5 inflitto a domicilio al malcapitato Burnley nel giorno del Boxing Day, la squadra non ha segnato nelle successive due gare, peraltro perse entrambe per 1-0. Fortunatamente oggi arrivano appunto i Cherries che in fatto di gol presi se ne intendono: sono ben 40 i gol incassati e 23 di questi sono stati subiti in trasferta.
Da par suo, l'Everton solo nella succitata sconfitta contro il Leicester non ha trovato il gol in casa e sono 18 le reti realizzate davanti al proprio pubblico dove però i Toffees non vincono dal 24 novembre.

In tali condizioni di forma, nonché di risultati altalenanti da una parte e dall'altra, non ce la sentiamo di appoggiare incondizionatamente i padroni di casa, oggi dati sotto la pari dai bookies. Crediamo che la voglia di riscatto possa far sì che ne esca una partita aperta dove entrambe le squadre dovrebbero essere in grado di segnare. Pertanto, prendiamo il segno GOL che Betaland offre ad 1,65.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  premier league  everton  pronostico  bournemouth  quota 



Pronostico Ligue 1: NANTES - RENNES di domenica 13 gennaio 2019


Squadre in salute dopo i cambi tecnici!


Nantes e Rennes sono due delle più belle sorprese di questa seconda parte di stagione in Francia: dopo un inizio difficile, per il Nantes, ed uno più altalenante, per il Rennes, le rispettive dirigenze hanno optato per il cambio tecnico che ha giovato ad entrambe.

Il Nantes, sotto la guida del bosniaco Halilhodzi?, ha vinto sette delle ultime dodici partite tra campionato e Coupe de la Ligue, dopo che aveva ottenuto appena un successo nelle prime nove giornate di campionato. L'inversione di tendenza ha permesso ai "canarini" di issarsi in classifica fino all'attuale undicesimo posto, appena tre punti proprio sotto il Rennes.

Come detto, anche il Rennes ha salutato il suo vecchio allenatore, Sabri Lamouchi, peraltro anch'egli subentrato in corsa l'anno scorso, ed ha ingaggiato Julien Stephen il quale ha iniziato la sua avventura agli inizi di dicembre come meglio non poteva, riuscendo a vincere cinque partite di fila tra Ligue 1, Europa League e Coupe de la Ligue, ma rimediando due pareggi, ancora in Coupe de la Ligue, contro il Brest (vittoria per 3-2 ai supplementari) e Monaco (sconfitta per 1-2 agli extra time).

Rennes che, comunque, anche nella passata gestione tecnica in trasferta si faceva rispettare come dimostra la statistica che vuole la squadra sempre in gol ma che l'ha vista mantenere la porta inviolata solo nella trasferta di Lione, vinta per 0-2. Non è un caso che i bookies presentino le quote abbastanza allineate, visto proprio questo successo del Rennes nonché le recenti vittorie del Nantes in casa. I reparti offensivi stanno funzionando alla grande e, pertanto, crediamo che potremmo vedere almeno un gol per parte in una partita aperta a qualsiasi esito. Prendiamo quindi il segno GOL dato ad 1,86 su Betfair.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 13/01/2019

Vai all'evento



Tags:  nantes  pronostico  rennes  quota  ligue 1 



12345678910..164Avanti
Contatti
Contatti