Risultati della ricerca per il tag: real madrid





Pronostico La Liga: REAL SOCIEDAD - REAL MADRID di domenica 12 maggio 2019


Real Madrid, si pensa solo alla prossima stagione.


Se Florentino Perez ha richiamato sulla panchina Zinedine Zidane è anche per poter programmare in anticipo la prossima stagione e capire chi far rientrare nel progetto tecnico e chi no.

E' già stato epurato Bale - non convocato nemmeno oggi - e sono in odore di cessione anche Varane e Ceballos e, chissà, forse anche qualche altro nome eccellente come Sergio Ramos, anch'egli oggi assente. Spazio, quindi, a giocatori con voglia di esplodere e conquistarsi un ruolo importante per il Real Madrid che verrà: in tal senso, Vinicius potrebbe trovare una maglia da titolare dal primo minuto.
A parte motivazioni di riscatto personale, il Real Madrid terminerà il campionato al terzo posto, partecipando, quindi, alla prossima Champions League.

Riguardo la Real Sociedad, l'obiettivo di raggiungere un posto per l'Europa non è ancora del tutto svanito ma servirebbe vincere questa e la prossima partita e sperare in qualche passo falso del Bilbao che non avrà partite facili. Attenzione, quindi, ancora alta nella Real Sociedad che, tra l'altro, ha vinto le ultime due partite dopo aver conquistato solo un successo nelle precedenti dieci ed alla voglia di congedarsi in modo ottimale di fronte ai propri tifosi dopo una stagione di alti e bassi. Andiamo sulla doppia chance interna 1X che è offerta ad 1,71 da Matchpoint.

Pronostico: 1X


Pubblicato da Petroliano il 12/05/2019

Vai all'evento



Tags:  liga  real madrid  pronostico  real sociedad  quota 



Pronostico Champions League: AJAX - REAL MADRID di mercoledì 13 febbraio 2019


Gol assicurati?


La sfida di stasera dell'Amsterdam ArenA si presenta, sulla carta, uno degli ottavi di Champions a maggior contenuto spettacolare.

L'Ajax, infatti, ospiterà il Real Madrid, fresco vincitore del derby con un netto 1-3 rifilato ai "cugini" dell'Atletico. In effetti, con l'arrivo di Solari in panchina, al posto di Lopetegui, i Blancos hanno migliorato il proprio rendimento, anche se nelle 15 gare in cui è stato in panchina proprio l'ex calciatore, il Real ne ha perse quattro, sebbene due ininfluenti. Cosa più importante, la squadra ha ripreso a segnare con regolarità, ma anche la difesa continua a concedere spesso occasioni che vengono puntualmente concretizzate dagli avversari.

Tale dato rende particolarmente interessante la sfida di stasera poiché l'Ajax in casa quest'anno non ha ancora perso ma, in generale, non ha ripreso l'anno nella stessa maniera positiva con cui l'aveva chiuso in quanto sono arrivati il pareggio interno per 4-4 contro l'Herenveen e la sconfitta per 6-2 sul campo del Feyenoord. Quindi, ben 10 gol presi in appena due partite sono decisamente un campanello d'allarme per i Lancieri.

Fortunatamente, anche l'attacco va a mille e non è un caso che quest'anno in casa l'Ajax abbia sempre segnato almeno un gol. Stasera sarà difficile non prenderne contro un Real che, come sempre, si sta riprendendo proprio nel momento clou della stagione. Tuttavia, è lecito attendersi anche almeno un gol da parte dei padroni di casa visto che, come detto, in casa vanno sempre a segno ed il Real ha sempre preso gol nelle sue ultime otto trasferte.

I bookies danno favorito il Real Madrid, offerto alla pari ma in casa dell'Ajax potrebbe non essere così semplice riuscire a garantirsi già la qualificazione. Puntiamo quindi sul fattore gol e prendiamo direttamente la combo GOL+OVER 2,5 che Bet365 offre ad 1,75.

Pronostico: GOL+OVER


Pubblicato da Petroliano il 13/02/2019

Vai all'evento



Tags:  champions league  real madrid  pronostico  ajax  quota 



Pronostico Finale Champions League: REAL MADRID - LIVERPOOL di sabato 26 maggio 2018


Real Madrid - Liverpool: atto finale!


E siamo arrivati al termine di una stagione bettistica davvero esaltante!

Chi ci ha seguito da agosto 2017, si trova più che triplicato il capitale di partenza e, se ha seguito alla lettera tutte le nostre indicazioni, non deve far altro che prenotare la propria vacanza! I pronostici continueranno anche d'estate - tranquilli, ci stiamo già attrezzando per i Mondiali di Russia 2018 e poi ci sono i campionati del nord Europa che ci terranno compagnia sotto l'ombrellone - ma, di fatto, la stagione bettistica riferita ai maggiori campionati ed alle coppe europee termina stasera e si conclude proprio con la partita più importante dell'anno, vale a dire la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool.

Si potrebbe scrivere un libro su questa partita; cerchiamo di sintetizzare.
Innanzitutto, una curiosità: il Liverpool è l'ultima squadra ad aver battuto il Real Madrid in una finale, ossia nel lontano 1981 quando i Reds s'imposero, sempre in finale di Coppa dei Campioni, per 1-0. Il Real non solo è campione in carica ma è vincitore delle ultime due edizioni della Champions League e di tre edizioni delle ultime quattro.

Messe da parte queste pillole statistiche, cerchiamo di capire cosa aspettarci dalla gara. Verrebbe da dire innanzitutto di aspettarci dei gol.
Ci troviamo di fronte a due squadre che hanno segnato ben 124 gol ciascuno in stagione con i due diamanti, Cristiano Ronaldo e Salah, a segno rispettivamente 41 e 42 volte.

In particolare, in Champions, il Liverpool ha anche il miglior attacco con 40 gol - 10 in più del Real Madrid - e, a sorpresa, si trova ad aver incassato anche meno gol del Real: 13, due in meno dei Blancos. Consideriamo anche che di questi 13, ben 6 sono stati incassati nelle semifinali contro la Roma ma, andando a contestualizzarli, due sono stati presi sul risultato di 5-0 ad Anfield ed altri tre sono stati subiti sul risultato di 1-2 per i Reds all'Olimpico (di cui due ancora una volta negli ultimissimi minuti, a qualificazione ormai acquisita).

Riguardo il Real, ha eliminato il Bayern Monaco non senza difficoltà (1-2 in Germania, 2-2 in casa) ed, anzi, a larghi tratti, soprattutto all'andata, il Bayern pareva meritasse la qualificazione, e prima ancora aveva buttato fuori la Juventus ma riuscendosi a qualificare solo con un rigore in pieno recupero che ha permesso all'undici di Zidane di segnare il gol che, di fatto, ha vanificato l'epica rimonta dei bianconeri che, appunto, stavano vincendo per 0-3, andando a pareggiare così il risultato dell'Allianz Stadium.

Una delle maggiori differenze tra le squadre è l'approccio alla gara: decisamente più aggressivo quello dei Reds, più "soft" quello del Real, approccio però, quest'ultimo, che riesce a mantenere per tutta la gara, non disunendosi mai e riuscendo ad approfittare della stanchezza degli avversari, facendo così emergere la tecnica individuale dei suoi talentuosi campioni.

L'ultimo aspetto che vogliamo analizzare è quello psicologico: la squadra con più aspettative è il Real Madrid ed allo stesso tempo è anche quella più abituata a giocare partite del genere ed, infatti, praticamente scenderanno in campo gli stessi giocatori che hanno già vinto le due passate edizioni.
Il Liverpool, anche se dovesse perdere, avrà disputato una stagione al di sopra delle aspettative ed, inoltre, si presenta all'appuntamento con meno pressione rispetto a quella che sentivano gli juventini l'anno scorso, quasi ossessionati dalle finali perse, e l'Atletico che (per due volte) ha provato a vincere la prima Champions della sua storia.
Difficile stabilire, quindi, chi tra le due abbia il vantaggio psicologico.

Veniamo alle quote. I bookmakers si aspettano diversi gol, tant'è vero che le quote dei segni GOL ed OVER sono ingiocabili in singola. Riguardo l'esito secco, favorito il Real Madrid oltre la pari mentre la vittoria del Liverpool è offerta oltre quota 3,00.
Il nostro pronostico, invece, vede equilibrio tra le squadre e non ci meraviglieremmo se si dovesse andare ai supplementari od addirittura ai calci di rigore.
Proponiamo il segno X che Bet2bet offre a 3,95 aspettandoci un pareggio con gol.
Per chi è d'accordo con noi e pensa che il pareggio sia dal 2-2 in su, segnaliamo il segno "Qualsiasi altro pareggio" di quota 7,50 presente nella sezione "Risultato esatto - Più esiti" di Betfair.

Pronostico: X


Pubblicato da Petroliano il 26/05/2018

Vai all'evento



Tags:  champions league  real madrid  liverpool  pronostico  quota 



Pronostico LaLiga: VILLARREAL - REAL MADRID di sabato 19 maggio 2018


Real con la testa al Liverpool?


Atto conclusivo della Liga, campionato in cui è già tutto deciso: in particolare, il Villarreal parteciperà ai Group Stage della prossima Europa League - resta da stabilire se come quinta o sesta classificata - ed il Real alla prossima Champions League - da terzo, attuale posizione, o da secondo, nel caso in cui vincesse e l'Atletico perdesse domani in casa contro l'Eibar. Davvero difficile che ciò accada.

Fosse stata l'ultima partita della stagione per entrambe le squadre, probabilmente non staremmo nemmeno qui a parlarne. Invece, dobbiamo tenere in considerazione che il Real Madrid giocherà la finale di Champions contro il Liverpool il prossimo 26 maggio ed è evidente che Zidane, sebbene in conferenza abbia fatto intendere il contrario, non vorrà rischiare inutilmente i suoi assi o almeno non per tutti i novanta minuti. Possibile quindi una rotazione per i Blancos e, sebbene stiamo parlando di giocatori che sarebbero titolari ovunque, una formazione stravolta potrebbe quanto meno favorire la formazione di casa e lo spettacolo.

Crediamo che le squadre, come di consueto a fine campionato, cercheranno più che altro di divertire il pubblico senza dannarsi l'anima. Non è un caso, infatti, che le quote per l'OVER 2,5 ed il GOL siano ai minimi stagionali. Prendiamo proprio spunto da esse per il nostro pronostico e puntiamo sul fatto che ci possa essere almeno un tempo in cui si verifichi l'esito GOL. Dividiamo in due, quindi, l'importo che usualmente usiamo (50 unità, quindi 25 unità e 25 unità), in due giocate, vale a dire GOL Primo Tempo: Sì proposto da 888 Sport a 2,70 e GOL Secondo Tempo: Sì offerto sempre da 888 Sport a 2,08. Ne basta indovinare uno per andare in utile, meglio se presi entrambi. I più temerari possono provare anche GOL in Entrambi i tempi: Sì proposto più o meno a quota 7,50 su alcuni bookmakers.

Pronostico (due giocate): GOL Primo Tempo: Sì e GOL Secondo Tempo: Sì


Pubblicato da Petroliano il 18/05/2018

Vai all'evento



Tags:  real madrid  pronostico  quota  villarreal  laliga 



Pronostico Champions League: REAL MADRID - BAYERN MONACO di martedì 1 maggio 2018


Si scrive Bayern, si legge Juventus?


L'unico pronostico di oggi riguarda la sfida di ritorno della semifinale di Champions League tra Real Madrid e Bayern Monaco.

All'andata, ennesima affermazione dei Blancos in trasferta che, dopo aver vinto anche a Torino, nei quarti, si sono imposti 1-2 a Monaco di Baviera.
Partita strana quella della settimana scorsa e condizionata dagli episodi. Il Bayern, infatti, ha dovuto fare subito a meno sia di Robben, principale fonte di gioco dei bavaresi, che di Boateng e nonostante ciò è riuscita a portarsi in vantaggio con Kimmich, complice un errore di Navas che ha lasciato colpevolmente scoperto il primo palo.

Un'azione confusa ha poi permesso a Marcelo di pescare il jolly dalla distanza e nel secondo tempo c'è stato l'harakiri del Bayern che, dopo un passaggio sbagliato in orizzontale a centrocampo, ha lasciato una prateria per il contropiede del Real, finalizzato dall'ottimo Asensio per l'1-2 finale.

Nonostante i ripetuti attacchi del Bayern, infatti, il Real s'è saputo difendere ed ha sofferto da grande squadra.

Che gara dovremmo aspettarci stasera?


Partiamo innanzitutto col dire che al Bayern non basterà vincere ma dovrà farlo con almeno due gol di scarto. Buttarsi però a capofitto nella gara potrebbe essere controproducente ed un gol del Real chiuderebbe i giochi.
Serve, quindi, una squadra capace di tenere energie per tutti i novanta minuti, se non di più. Allo stesso tempo, anche la squadra di Zidane è consapevole che l'1-2 dell'andata è poca cosa (ed addirittura rischiò di essere poca cosa anche lo 0-3 di Torino): come lui stesso ha dichiarato, il Real Madrid cercherà di segnare sin da subito al fine di gestire con minori preoccupazioni la fase difensiva.

Nel Bayern c'è il grosso handicap dell'assenza di Robben, che non ha recuperato, e della scarsa tenuta atletica di Ribery (all'andata, alla fine non ne aveva davvero più), inoltre, anche all'andata, la sensazione è stata di un Real che ha saputo vincere col minimo sforzo.

Ci aspettiamo un Real che non dovrebbe commettere gli stessi errori visti contro la Juventus, anche perché, stavolta, il margine di vantaggio è minimo. Noi crediamo, a dispetto delle quote, che possa essere una gara equilibrata anche nel punteggio.
Per cui optiamo per il segno X che Matchpoint propone addirittura a 4,00 e ci copriamo con la vittoria del Real Madrid, non credendo ad una seconda sconfitta consecutiva in casa nelle coppe. Il segno 1 è offerto da WinToto a 2,20: pertanto, andiamo a costruire un X HNB di quota 2,18.

Pronostico: X (con copertura del segno 1)


Pubblicato da Petroliano il 01/05/2018

Vai all'evento



Tags:  champions league  real madrid  bayern monaco  pronostico  quota 



Pronostico Champions League: BAYERN MONACO - REAL MADRID di mercoledì 25 aprile 2018


Bayern - Real, finale anticipata.


Dopo lo spettacolo di Anfield di ieri sera con i Reds che hanno strapazzato la Roma 5-2, un'altra serata di grande calcio ci attende.

Bayern e Real si affrontano in una gara che, prima del sorteggio di Nyon, un po' tutti immaginavano come ideale finale di Kyev. Tutti noi ricordiamo come andò l'anno scorso, quando le squadre si affrontarono nei quarti di Champions: all'andata si impose il Real per 1-2 ma Vidal fu il protagonista assoluto nel bene e nel male per il Bayern visto che prima portò in vantaggio i suoi e poi sbagliò un rigore sul finire del primo tempo.
Nella ripresa, complice anche l'espulsione di Javi Martinez, il Real si portò in vantaggio con il solito Cristiano Ronaldo che realizzò una doppietta. Al ritorno, si andò ai supplementari dopo che il Bayern si impose per 1-2 al 90' ma ancora un'espulsione, di Vidal, ed un gol in netto fuorigioco di Ronaldo condannarono i bavaresi ed Ancelotti.

Dall'anno scorso, praticamente le squadre non sono cambiate. L'unica differenza, non da poco a vedere i risultati, è la presenza del tecnico Heynckes, con il quale il Bayern fece il triplete nel 2013.

Ci chiediamo come arrivano le squadre a questa gara.
Il Bayern ha vinto la Bundesliga con netto anticipo come ormai accade da diversi anni mentre il Real lotta per il secondo posto assieme all'Atletico. Poco da dire per il resto, le squadre le conosciamo. Entrambi hanno attacchi che vanno a mille e difese non proprio inespugnabili.

A nostro avviso, potrebbe far la differenza l'approccio alla gara: raramente il Bayern lo sbaglia in casa ed invece abbiamo visto come il Real sia partito un po' troppo con nonchalance sia contro il PSG tra andata e ritorno (sebbene abbia poi vinto entrambe le gare) sia contro la Juve al ritorno, peraltro in casa. Davvero difficile pensare ad una gara senza almeno un gol per entrambi, semmai i dubbi ci sono sull'1X2. I bookies danno favorito il Bayern alla pari, l'X2 è invece alla buona quota di 1,82. La sensazione è che il Bayern in casa dovrebbe mantenere la propria imbattibilità stagionale. Andiamo quindi sulla doppia chance interna 1X e ci abbiniamo il segno OVER al fine di alzare la quota: facciamo un giro su Matchpoint ed accendiamo la combo 1X+Over 2,5 alla quota di 2,01.

Pronostico: 1X+OVER 2,5


Pubblicato da Petroliano il 25/04/2018

Vai all'evento



Tags:  champions league  real madrid  bayern monaco  pronostico  quota 



Pronostico Champions League: JUVENTUS - REAL MADRID di martedì 3 aprile 2018


Juve - Real, un anno dopo!


Non è passato nemmeno un anno dalla finale di Cardiff della scorsa stagione ed ecco che Juventus e Real si incontrano nuovamente in Champions: bianconeri che cercano la rivincita nonché la terza finale in quattro anni, Blancos che sognano la terza Champions League di fila.

Le squadre si presentano a questa gara di andata probabilmente nel loro momento migliore: la Juventus, sabato sera vincendo contro il Milan, ha consolidato il vantaggio sul Napoli a +4 mentre il Real, pur essendo lontanissimo dal Barcellona, primo in Spagna, ha vinto 8 delle ultime 9 gare di Liga oltre ad aver eliminato, senza nemmeno troppe difficoltà, il PSG negli ottavi.
Gran prova della Juventus contro il Tottenham, invece, eliminato a Londra dopo il 2-2 interno.

Proviamo a capire che partita attenderci stasera. V'è da dire che in casa la Juventus ospita spesso squadre che pensano innanzitutto a non prenderne e forse non è un caso che i bianconeri abbiano preso gol proprio da squadre che sono andate a Torino a giocarsela: oltre lo stesso Tottenham, ci sono riuscite Sporting, Lazio e Milan tra quelle di un certo livello.

Lo stesso Real non penserà a fare una partita sull'avversario, sia perché sarebbe un suicidio andarsi a chiudere a Torino con la difesa che è il punto debole delle Merengues, sia perché è una squadra costruita per attaccare: quest'anno, in trasferta, tra campionato e coppe, solo tre volte il Real non è riuscito ad andare a segno.
Stasera mancheranno anche Benatia e Pjanic nella Juventus, due assenze non da poco. Nonostante ciò, è evidente che anche la Juventus dovrà cercare il gol, cosa che tra l'altro quest'anno in casa solo due volte non è riuscita a trovare (Inter e Barcellona).

Visti i potenziali degli attacchi, nonché le assenze nella Juve e le statistiche prese in esame, ci viene davvero difficile pensare che le squadre non riescano a trovare il gol e considerata la quota abbastanza generosa offerta da Betaland ad 1,85 è proprio GOL il segno che proponiamo.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 03/04/2018

Vai all'evento



Tags:  juventus  champions league  real madrid  pronostico  quota 



Pronostico Champions League: BORUSSIA DORTMUND - REAL MADRID di martedì 25 settembre 2017


Gol e spettacolo a Dortmund?


Borussia Dortmund e Real Madrid si ritrovano nuovamente in Champions League dopo che anche l'anno scorso finirono assieme nei Group Stage. Doppio 2-2 l'anno scorso con partite spettacolari e mai scontate.

Per il Borussia è già una partita da non sbagliare dopo la brutta sconfitta di Londra contro il Tottenham per 3-1 ma anche il Real Madrid deve dare una scossa a questo periodo un po' buio: la vittoria contro l'APOEL era certa nella prima gara di Champions, ma in campionato gli ultimi risultati non fanno di certo sorridere. Vittoria per 1-2 in trasferta contro l'Alaves che fin qui non aveva ancora segnato, pareggi in casa contro Valencia e Levante, ma soprattutto sconfitta sempre in casa per mano del Betis.

L'ottima partenza del Borussia in campionato, 16 punti in 6 gare, 19 gol fatti ed appena uno incassato, farebbe pendere l'ago della bilancia dalla parte di Aubameyang e soci per questa gara, tuttavia la Champions è la casa del Real e non possiamo del tutto escludere che possa risorgere e sbancare il Signal Iduna Park. Del resto parte pur sempre da favorito con la quota di 2,30 assegnatagli dalla maggior parte dei bookmakers.

Noi crediamo invece che con delle squadre dalla simile portata, capaci di fare gol in ogni momento, sia meglio cercare di sfruttare il fattore gol. Bassissime le quote per i segni GOL ed OVER e quindi noi scegliamo i segni GOL PRIMO TEMPO e GOL SECONDO TEMPO quotati rispettivamente 3,40 da William Hill e 2,30 da Bet365.
ATTENZIONE, si tratta di due giocate separate e non del segno GOL IN ENTRAMBE I TEMPI pagato a circa 8,00.

Per chi volesse giocarli entrambi, si va in utile indovinando almeno uno dei due segni che, viste le quote, non possiamo non provare a giocare.

Pronostico: Entrambe le squadre segnano nel primo tempo: Sì / Entrambe le squadre segnano nel secondo tempo: Sì


Pubblicato da Petroliano il 26/09/2017

Vai all'evento



Tags:  champions league  real madrid  borussia dortmund  pronostico  quota 



Pronostico LaLiga: REAL SOCIEDAD - REAL MADRID di domenica 17 settembre 2017


Spettacolo assicurato all'Estadio Municipal de Anoeta?


Partita che dovrebbe riservare spettacolo e, chissà, qualche sorpresa, quella tra la Real Sociedad ed il Real Madrid. 

Gli stati di forma ed i recentissimi risultati sono tutti dalla parte dei padroni di casa: tre vittorie su tre nelle prime giornate di campionato e netta vittoria ai danni del Rosenborg nella prima uscita di Europa League.
In particolare, la Real Sociedad era passata a Vigo con una prova d'orgoglio concretizzata col 2-3 finale ai danni del Celta, poi aveva nettamente battuto in casa il Villarreal per 3-0 ed infine aveva vinto nel turno scorso a La Coruna contro il Deportivo per 2-4, dapprima portandosi sullo 0-2 dopo nemmeno cinque minuti, salvo poi subire il ritorno dei padroni di casa che sono riusciti a pareggiare ma non a domare gli ospiti che nel finale di gara hanno chiuso il match ancora con due gol, il primo da azione d'angolo, il secondo su azione personale di Illaramendi.

Riguardo il Real Madrid, fa strano vederlo settimo. Certo, sono trascorse appena tre giornate e tale posizione è frutto soprattutto dei due pareggi consecutivi rimediati contro Valencia e Getafe, entrambi in casa. Ciò che più preoccupa è che Cristiano Ronaldo sarà ancora assente dopo la mega squalifica di cinque giornate ed oltre all'asso portoghese, oggi Zidane dovrà fare a meno anche di Kroos, Benzema, Kovacic e Marcelo, con Asensio azzoppato ma che probabilmente sarà del match. In Champions contro l'APOEL Cristiano c'era ed infatti il risultato finale di 3-0 porta la sua doppia firma.

Se il Real ha pareggiato in casa contro Levante e Valencia, sinceramente non vediamo il motivo perché tale risultato non possa ripetersi anche oggi contro una squadra in formissima, tanto più che ci sono le aggravanti di assenze tra i titolari, nonché le parole di Eusebio Sacristàn, allenatore della Real Sociedad, che ha dichiarato che faranno di tutto per vincere contro il Real. Ma ovviamente il Real è sempre il Real e che abbia riserve che possono sempre fare la differenza e che sarebbero titolarissimi altrove non c'è dubbio.

Proponiamo per questo evento un doppio pronostico per cuori forti e coraggiosi: 1X pagato da 888 Sport a 2,23 ed OVER 3,5 sempre su 888 Sport a 2,20.

Pronostico: 1X / OVER 3,5


Pubblicato da Petroliano il 16/09/2017

Vai all'evento



Tags:  real madrid  pronostico  real sociedad  quota  laliga  unostico  q 



REAL MADRID - ATLETICO MADRID


Ritorno dei quarti di finale di Champions, l'andata è terminata a reti inviolate con l'agonismo e la tattica che hanno prevalso sulla tecnica.
Questo è l'ottavo incontro stagionale tra le 2 squadre di Madrid: il Real non è mai riuscito a battere i rivali ed è uscito sconfitto in 3 occasioni. 
L'infausta vittoria di sabato delle merengues sul Malaga ha lasciato Ancelotti senza 3 infortunati illustri, Bale, Benzema e soprattutto Modric (difficilmente sostituibile). A questi 3 si aggiunge il terzino sinistro Marcelo, squalificato.
Simeone ha l'intera rosa a disposizione (qualche problema per la punta Mandzukic che comunque dovrebbe farcela) e potrebbe prevalere a centrocampo per via delle assenze del Real. La compattezza dell'Atletico e  la formazione del Real, con meno qualità rispetto al solito, fanno pensare ad una gara con poche reti. La partita si preannuncia più equilibrata di quanto indichino le quote, si può optare per la vittoria interna con un gol di scarto e per il pareggio.

Probabili formazioni

Real Madrid: (4-4-2)  Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao; James R., Khedira, Kroos, Isco; Hernandez, Ronaldo

Atletico Madrid: (4-4-2) Oblak; Juanfran, Miranda, Godi, Siqueira; Turan, Gabi, Tiago, Koke; Griezmann, Mandzukic


Pronostico: UNDER 2.5 - XH e X   

Risultato esatto: 1-1   
Stake: basso 


Pubblicato da Tommy il 22/04/2015

Vai all'evento



Tags:  real madrid  pronostici  formazioni  atletico amdrid 



GETAFE - REAL MADRID


Il Real Madrid sarà impegnato al "Coliseum Alfonso Perez", domenica 16 febbraio (alle ore 17) nel derby contro il Getafe, valido per la ventiquattresima giornata della Liga spagnola. Nuova stracittadina per i "blancos" dopo il duplice successo contro l'Atletico Madrid in Copa del Rey, che ha permesso alla squadra di Carlo Ancelotti di conquistare la finale (guarda caso) contro il Barcellona. Per il Real Madrid, inizia la fase più importante della stagione, dato che il prossimo 26 febbraio tornerà anche la Champions League: per le "merengues", impegno contro lo Schalke 04. Per questo match contro il Getafe, non ci sarà Cristiano Ronaldo, ancora fermo per la squalifica rimediata come conseguenza dell'espulsione contro l'Atletico Bilbao, due settimane fa. Il Getafe sta attraversando un periodo difficilissimo: gli uomini allenati da Luis Garcia non vincono dal 9 novembre scorso e, nelle ultime sei partite, hanno rimediato solo due punti. La media è da retrocessione, anche se i madrileni sono ancora avanti di quattro lunghezze rispetto alla quota salvezza.

Probabili Formazioni:
Getafe CF: Moyà; J. Valera, L. López, Alexis, Escudero; Míchel, Borja - P. León, Lafita, D. Castro; Ciprian
Real Madrid CF: D. López; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Arbeloa; Xabi Alonso, Modri? - Di María, Jesé, Bale; Benzema

Pronostico: OVER



Pubblicato da Nicolò il 16/02/2014

Vai all'evento



Tags:  dritte  calcio  spagna  real madrid  prono  pronostico  getafe 



ESPANYOL - REAL MADRID


La Copa del Rey entra nel vivo con la disputa degli incontri di andata dei quarti di finale: il Real Madrid scenderà in campo a Barcellona contro l'Espanyol in uno dei match più interessanti in programma. Si giocherà martedì 21 gennaio con inizio alle ore 21. Le merengues si apprestano a giocarsi questo quarto di finale con il morale alle stelle, visto che in una sola giornata di Liga, sono riusciti a rosicchiare due punti sia al Barcellona che all'Atletico Madrid, portandosi ad un solo punto: per il match contro l'Espanyol probabile turno di riposo per Benzema che dovrebbe essere sostituito al centro dell'attacco dalla giovane promessa ventenne, Jesé Rodriguez. L'Espanyol è reduce da una sofferta e tribolata vittoria contro il Celta Vigo, sabato scorso, nell'ultimo turno di Liga: il gol di Sergio Garcia, a due minuti dalla fine, ha dato i tre punti alla squadra di Javier Aguirre ma non ha fugato i dubbi sulle condizioni della squadra catalana che ha ancora molti problemi da risolvere. Contro il Real Madrid, si scenderà in campo all'insegna del "nulla da perdere e tutto da guadagnare".
Probabili Formazioni:
Espanyol: Kiko Casilla; Javi López, Sidnei, Héctor Moreno, Fuentes; Víctor Sánchez, Abraham, Raúl Rodríguez; Stuani, Lanzarote, Sergio García.
Real Madrid: Casillas; Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos, Coentrao; Xabi Alonso, Illarramendi; Di María, Isco, Cristiano Ronaldo; Jesé

Pronostico: 2



Pubblicato da Nicolò il 21/01/2014

Vai all'evento



Tags:  calcio  spagna  real madrid  pronostici  prono  espanyol  copadelrey  dirtte 



12345Next
Contatti
Contatti