Risultati della ricerca per il tag: west ham





Pronostico Premier League: WEST HAM - CARDIFF di martedì 4 dicembre 2018


Pellegrini, seconda vittoria consecutiva?


Turno infasettimanale in Premier League tra oggi e domani con diverse squadre che cercano conferme.

Una di queste è il West Ham che sabato ha ottenuto una gran bella vittoria sul campo del Newcastle, squadra temibilissima perché veniva da quattro risultati utili consecutivi, tra cui due vittorie di fila in casa.
Nel West Ham, una volta tanto e nonostante le numerose assenze, tutta ha funzionato alla perfezione ed è salito in cattedra il redivivo Chicharito Hernandez, autore di una doppietta, ben servito durante il corso della gara dall'ex laziale Felipe Anderson, che ha segnato il gol dello 0-3 portandosi a quota 5 in classifica marcatori.

Oggi gli Hammers hanno la possibilità, per la prima volta in questo campionato, di inanellare la seconda vittoria di fila: arriva, infatti, il Cardiff, squadra sì in ripresa ma che in trasferta finora ha raccolto meno di tutti (assieme al Fulham) ossia un misero punticino, peraltro segnando solo due gol (peggior attacco in trasferta). I gallesi hanno comunque offerto una buona prestazione in casa contro il Wolverhampton - in crisi nera - nella partita terminata 2-1 (meraviglioso il gol vittoria di Hoilett) ed è la terza vittoria nelle ultime quattro partite disputate nel proprio stadio. Evidentemente il Cardiff mira a conquistarsi la salvezza soprattutto in casa e cerca di non prenderle in trasferta come dimostrano i soli due gol realizzati.

West Ham che in casa finora ha raccolto poco ma il calendario non è stato dalla sua parte in quanto sei delle sette partite giocate in casa sono state contro avversari al momento più in alto in classifica ed inoltre le sconfitte contro Wolves e Bournemouth - le uniche contro cui ci si poteva aspettare di più - sono avvenute ad inizio campionato, quando Pellegrini ha trovato molte difficoltà a far coesistere tutti i nuovi acquisti. Bene o male, ora la squadra gira e nelle ultime cinque gare è arrivata solo la prevedibile sconfitta contro il City.

Appoggiamo i bookmakers che vedono gli Hammers favoriti per questa gara. Prendiamo il segno 1 che Unibet offre ad 1,72.

Pronostico: 1


Pubblicato da Petroliano il 04/12/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  quota  west ham  cardiff 



Pronostico Premier League: LEICESTER - WEST HAM di sabato 27 ottobre 2018


Momento "no" per entrambe.


Se c'è una cosa che accomuna Leicester e West Ham in questo momento sono le due sconfitte consecutive patite da entrambi nelle ultime due uscite.

Le Foxes sono cadute prima in casa contro un ottimo Everton e poi nulla hanno potuto contro un Arsenal che ormai sa solo vincere, nonostante il vantaggio iniziale.
Il West Ham, invece, dopo le tre partite utili consecutive, è tornato nuovamente a vedere buio come testimoniano l'1-0 incassato in casa del Brighton e lo 0-1 casalingo contro il Tottenham.

A onor del vero, contro gli Spurs, gli Hammers avrebbero quanto meno meritato il pareggio: dopo il vantaggio iniziale di Lamela, infatti, i padroni di casa si sono resi pericolosi più volte, in particolare con Arnautovic, stoppato due volte da un fenomenale Lloris.

Nonostante i bookies diano fiducia a Vardy e compagni, l'esito della gara non è poi così scontato. Il West Ham ha dimostrato di essere imprevedibile ed inoltre v'è la scusante per gli uomini di Pellegrini di aver fin qui affrontato ben sei delle prime otto in classifica. Il Leicester, invece, ha dimostrato una buona propensione al gol - sono 15 i gol fin qui segnati ed ha sempre segnato almeno un gol per ogni partita - ma anche una difesa di certo non impenetrabile, tant'è che la differenza reti recita zero. Le uniche due volte in cui le Foxes non hanno incassato gol è stato nel 2-0 contro i Wolves - ma solo per caso! - e nello 0-2 in casa del Newcastle, una delle squadre che fin qui ha segnato meno, nonché attuale ultima in classifica.

A differenza dei Magpies, gli Hammers hanno certamente maggiore potenziale offensivo sebbene oggi manchi Yarmolenko (l'ucraino ne avrà per sei mesi dopo la lacerazione del tendine d'Achille) oltre ai lungodegenti Carroll e Lanzini. Andiamo quindi sul segno GOL che Bet2bet presenta ad 1,80.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 26/10/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  leicester  quota  west ham 



Pronostico Premier League: BRIGHTON - WEST HAM di venerdì 5 ottobre 2018


Risalita Hammers, servono punti ai Seagulls.


Nell'anticipo del venerdì di Premier s'affrontano due squadre con stati di forma opposti, vale a dire il Brighton, che non vince da ben cinque partite, ed il West Ham che, al contrario, dopo le quattro sconfitte di fila di inizio campionato, pare aver ingranato la marcia, avendo conquistato sette punti nelle ultime tre.

In particolare, la prova di maturità per la squadra di Pellegrini s'è avuta nello scorso turno quando s'è sbarazzato del Manchester Utd per 3-1. Forse il risultato premia oltre modo i padroni di casa che però, v'è da dirlo, non hanno certo rubato nulla.
Sono partiti forte ed infatti il primo gol è stato siglato dopo solo cinque minuti da Felipe Anderson di tacco. A ciò è seguita la reazione dello United che ha preso un palo con Lukaku di testa ma è stato il West Ham a trovare il secondo gol prima dello scadere della prima frazione grazie ad una fortunosa conclusione di Yarmolenko che, deviata, ha ingannato De Gea. Nella ripresa ancora United vicino alla marcatura con un imperioso stacco di testa di Fellaini ma il gol lo sigla Rashford su azione d'angolo, anche lui con un colpo di tacco.
Prima dello scadere, Arnautovic siglerà il 3-1 finale, sfruttando l'immobilità della difesa ospite.
West Ham che, quindi, dà seguito alla vittoria che aveva ottenuto, sempre per 3-1, contro l'Everton in trasferta ed allo 0-0 interno contro il Chelsea dove pure s'erano visti ottimi spunti in avanti.

Riguardo il Brighton, dopo il 3-2 interno allo United alla seconda giornata, l'ambiente s'era illuso di poter vivere un campionato più sereno ed, invece, nelle successive cinque gare sono arrivate tre sconfitte e due pareggi.
Il calendario non ha di certo aiutato i Seagulls visto che la squadra ha perso le trasferte di Liverpool e di Manchester, sponda City, ed il match interno contro gli Spurs.
I pareggi sono arrivati contro Fulham e Southampton, entrambi per 2-2 ed entrambi con le stesse modalità: due volte sotto per 2-0, due volte il Brighton è riuscito a rimontare e due volte il gol del pareggio è arrivato grazie ad un rigore trasformato dal solito Murray.

I bookmakers presentano la partita equilibrata, con quote perfettamente allineate; si potrebbe pensare che il West Ham parta favorito in base agli ultimi risultati ma, come detto, dobbiamo tener presente il calendario fin qui penalizzante per il Brighton nonché le sue prestazioni interne. Non dimentichiamo, infatti, che l'anno scorso i Seagulls persero in casa appena quattro partite.
Ciò che lascia a desiderare fin qui dei padroni di casa odierni è sicuramente la difesa che ha sempre incassato almeno un gol a partita finora e 13 complessivamente, segnandone però 8 di cui 6 proprio in casa.
Di contro, il West Ham ha sì iniziato a segnare - 8 gol totali anche per gli Hammers - ma i dodici gol fin qui presi - solo contro il Chelsea la porta è rimasta inviolata - non possono di certo far vivere sonni tranquilli ai tifosi.

Seppur più in forma, sarà difficile per i ragazzi di Pellegrini oggi prendere i tre punti a Brighton. Potrebbe uscirne un pareggio con gol, pertanto la nostra giocata si orienta proprio sul segno GOL che Matchpoint dà ancora ad 1,85 ma la quota, secondo noi, subirà un ulteriore calo a ridosso del fischio d'inizio previsto alle 21.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 05/10/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  quota  brighton  west ham 



Pronostico Premier League: WEST HAM - MANCHESTER UNITED di sabato 29 settembre 2018


West Ham, segnali di ripresa; Manchester, segnali di rottura.


Quando ormai sembrava sull'orlo dell'esonero, Pellegrini ha iniziato a far girare la squadra e, conseguentemente, ad ottenere punti.

Ottime, infatti, le ultime due prove fornite dal West Ham, rispettivamente in trasferta contro l'Everton ed in casa nel derby londinese contro il Chelsea. Contro i Toffees, si è finalmente svegliato Yarmolenko, autore di una doppietta; Arnautovic ha confermato di essere uno dei punti fermi degli Hammers, segnando il terzo gol, mentre la difesa, a onor del vero, forse avrebbe meritato di subire più dell'unico gol di Sigurdsson.
Contro il Chelsea è stato un puro caso che la gara sia terminata 0-0 poiché le occasioni ci sono state da entrambe le parti e la più clamorosa è capitata proprio sulla testa del suddetto Yarmolenko che, con mezza porta spalancata, ha messo di poco a lato.

Oggi altra prova tosta per il West Ham poiché arriva il Manchester United. A far notizia, più che i risultati in sé, anche questa settimana sono stati i malumori che vive lo spogliatoio dei Red Devils, in particolare le dichiarazioni di Mourinho su Pogba, il quale non indosserà più la fascia di capitano, almeno sotto la guida tecnica dello Special One.
Una difficile prova, quindi, anche per il gruppo, per capire se è ancora coeso o spaccato tra quelli a favore e contro il tecnico portoghese. Nonostante ciò, lo United ha recuperato qualche posizione in campionato e, dopo le due sconfitte di fila contro Brighton e Tottenham, sono arrivati sette punti in tre gare grazie alle vittorie senza infamia e senza lode contro Burnley e Watford e col pareggio casalingo contro il Wolverhampton.
In particolare, in quest'ultima gara, i Red Devils sono passati in vantaggio con un "lampo" di Fred ma a larghi tratti hanno subìto l'iniziativa degli ospiti che, alla fine, hanno più che meritato il pareggio.

Per la sfida delle 13,30, i bookies danno come ovvio favorito lo United la cui vittoria è pagata sotto la pari ma l'alternanza di prestazioni degli uomini di Mou e la buona verve mostrata dagli Hammers nelle ultime uscite, ci fanno riflettere.
L'attacco del West Ham sembra ora girare e l'intesa del tridente Felipe Anderson - Arnautovic - Yarmolenko inizia a dare i suoi frutti e potrebbe ripetersi contro la difesa sempre incerta dei Red Devils che, fin qui, solo nella trasferta contro il Burnley è rimasta inviolata.
Allo stesso tempo, anche la retroguardia del West Ham si presenta alquanto inaffidabile ed infatti ha concesso gol in cinque occasioni su sei. Con tali presupposti, il segno GOL ci pare il più indicato per questa gara. Andiamo su Gioco Digitale che lo propone ad 1,75.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 28/09/2018

Vai all'evento



Tags:  manchester united  premier league  pronostico  quota  west ham 



Pronostico Premier League: WEST HAM - WOLVERHAMPTON di sabato 1 settembre 2018


Wolves, un punto pesante! Hammers, sveglia!


Quando già ad inizio campionato parlavamo di un Wolverhampton che aveva come obiettivo andare oltre una tranquilla salvezza, non sbagliavamo: la squadra "made in Portugal" della Premier fa davvero sul serio e se n'è avuta dimostrazione in queste prime tre partite: esordio con uno spettacolare 2-2 in casa contro l'Everton, partita che mise già in evidenza la vivacità dei Wolves nonché la qualità di alcuni giocatori, su tutti il centrocampista Neves, in quell'occasione autore di un gol bellissimo su punizione; c'è stata poi la sconfitta in casa del Leicester ma assolutamente immeritata per quanto visto in campo, con gli ospiti che hanno colpito ben tre legni e che hanno preso i due gol praticamente con una clamorosa autorete ed un tiro dalla distanza deviato; infine, il pareggio col City della settimana scorsa è stata partita entusiasmante con ancora tanti pali e traverse per entrambe le squadre ma il pareggio finale per 1-1 rafforza ancora di più l'idea che i Wolves non sono saliti in Premier per fare le comparse, anzi.

Oggi andranno a Londra a far visita al West Ham, unica squadra di Premier ancora a zero punti. I nuovi arrivati, su tutti Felipe Anderson e Yarmolenko ancora stanno cercando di integrarsi negli schemi di Pellegrini che, probabilmente, non si aspettava di trovarsi all'ultimo posto dopo tre giornate di campionato. Qualcosa di buono in realtà s'è visto nell'ultima uscita contro l'Arsenal ma nuovamente gli errori difensivi sono stati grossolani ed hanno permesso ai Gunners di rimediare al vantaggio degli Hammers firmato Arnautovic, autore degli unici due gol fin qui realizzati dal West Ham, e chiudere la gara sul 3-1.

La scusante per il West Ham è un calendario non proprio benevolo che, pronti-via, gli ha messo di fronte subito il Liverpool e, come detto, l'Arsenal alla terza giornata. Anche il Bournemouth alla seconda giornata s'è rivelato un avversario di livello e non è un caso che i Cherries abbiano già accumulato sette punti in tre gare.

Quella di sabato sarà quindi una gara tra squadre che cercano entrambe la prima vittoria in campionato (in Carabao Cup l'hanno entrambe ottenuta martedì sera) e ciò potrebbe portare ad assistere ad una gara divertente, aperta ad ogni risultato. Le quote danno leggermente favorito il West Ham a 2,45 circa e pensiamo che potrebbero allinearsi in prossimità dell'evento, poiché i Wolves dovrebbero godere di maggior credito dal mercato e, quindi, la loro quota attuale di 2,90 potrebbe scendere fino a 2,70.

Tuttavia, preferiamo puntare sul numero di gol che ci saranno e crediamo che il segno OVER 2,5 attualmente offerto ad 1,90 sia degno di considerazione. Prendiamo anche questo segno anticipatamente poiché pensiamo che possa scendere fino ad 1,70. Andiamo su 888 Sport ed accendiamo quindi l'OVER 2,5 senza troppi rimpianti.

Pronostico: OVER 2,5


Pubblicato da Petroliano il 28/08/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  quota  west ham  wolverhampton 



Pronostico Premier League: ARSENAL - WEST HAM di sabato 25 agosto 2018


Arsenal e West Ham, aspettative (per ora) frustrate!


Uno dei tanti derby di Londra dell'anno è in programma oggi e vedrà due squadre per ora sicuramente deluse dall'inizio della stagione.
Stiamo parlando di Arsenal e West Ham che hanno vissuto profondi cambiamenti in questa estate.

Finita l'era di Wenger, ventidue anni alla guida dei Gunners, la proprietà ha deciso di affidare la squadra ad Unai Emery, quest'ultimo scaricato dal PSG nonostante la vittoria della Ligue 1.
Decisamente un inizio da incubo per il tecnico spagnolo che, pronti-via, ha affrontato subito i campioni in carica del Manchester City, 0-2 per i Citizens, e, successivamente, il nuovo Chelsea di Sarri che ha avuto la meglio per 3-2.
Se poco s'è visto contro la macchina perfetta di Guardiola, molti spunti interessanti ha offerto ad Emery la sconfitta contro il Chelsea: una difesa ospite sconsiderata ed un tremendo pragmatismo da parte degli uomini di Sarri, hanno permesso ai Blues di portarsi in avanti di ben due gol nei primi venti minuti ma da lì in poi, per tutto il primo tempo, è stato un assolo dei Gunners, che hanno sfondato ripetutamente in area avversaria e sono pervenuti al pareggio, oltre ad aver gettato alle ortiche altre occasioni da gol a dir poco clamorose.
Il secondo tempo è stato meno entusiasmante del primo in quanto le squadre sono andate a mille nella prima frazione ed inoltre gli aggiustamenti di Sarri hanno permesso al Chelsea di comandare il gioco ed infine riportarsi in vantaggio con Alonso.

Oggi, come detto, l'Arsenal ospita un West Ham che, proprio come i Gunners ha ancora zero punti. Se era più che lecito attendersi una sconfitta nella prima giornata con la proibitiva trasferta contro i vice campioni d'Europa del Liverpool - ed, infatti, è arrivato un sonoro 4-0 - di certo si attendeva una reazione nella sfida successiva contro il Bournemouth in casa. Ed, invece, anche contro i Cherries è arrivata un'altra sconfitta, sebbene gli Hammers siano riusciti a passare in vantaggio con un penalty realizzato da Arnautovic.
Nella ripresa, infatti, il Bournemouth è salito in cattedra e prima Wilson, splendida azione personale, e poi Cook, gol di testa su azione da calcio piazzato, hanno permesso ai Cherries di conquistare altri e tre punti dopo la vittoria in casa alla prima giornata contro il Cardiff.

La proprietà in Marzo aveva annunciato un mercato record ed infatti sono stati spesi oltre 100 milioni tra i vari Felipe Anderson, Yarmolenko, Issa Diop ed altri e, soprattutto, l'organico è stato affidato a Manuel Pellegrini, uno che non si accontenta di obiettivi salvezza. Fatto sta che il West Ham nelle prime uscite è sembrato davvero poca cosa. Crediamo che Emery possa far tesoro delle buone cose viste contro il Chelsea ed abbia oggi l'opportunità di centrare la prima vittoria in campionato. Non dimentichiamo, inoltre, di come l'anno scorso l'Arsenal in casa abbia concesso punti solo alle big ed abbia vinto 15 delle 19 gare interne di cui ben 11 con almeno due gol di scarto. Tale dato incoraggia la scelta del nostro pronostico che prevede proprio la vittoria dei Gunners con handicap. Ci facciamo un giro su Bet365 ed accendiamo il segno 1H pagato ad 1,90.

Pronostico: 1H


Pubblicato da Petroliano il 25/08/2018

Vai all'evento



Tags:  arsenal  premier league  pronostico  quota  west ham 



Pronostico Premier League: LEICESTER - WEST HAM di sabato 5 maggio 2018


Leicester in vacanza?


Tra i pronostici vincenti della scorsa settimana, importante è stato quello che ha visto la sconfitta del Leicester in casa del Crystal Palace.

Un 5-0 davvero imbarazzante, sebbene la prima palla gol sia capitata proprio sui piedi di Vardy, ultimamente davvero sfortunato. Oggi le Foxes, ormai senza più obiettivi, ospitano il West Ham che, al contrario, ha ancora la salvezza da raggiungere e non sarà un compito facile visto che, dopo la partita di oggi, gli Hammers ospiteranno prima lo United e poi l'Everton.

Come scritto, il Leicester pare ormai in vacanza da diverse settimane: tre sconfitte nelle ultime quattro gare e vittoria casalinga che manca addirittura dal 20 gennaio! Non che il West Ham se la passi meglio, avendo vinto solo una volta nelle ultime 8 partite.

Punto debole degli ospiti è decisamente la difesa, la peggiore della Premier con 67 gol presi sebbene l'attacco riesca spesso e volentieri a fare il suo dovere come dimostrano i 22 gol in trasferta, settimo attacco esterno della Premier.

In una gara dall'esito incerto - i bookies danno favorito il Leicester ma non ci fidiamo - puntiamo sul fattore gol: ce ne aspettiamo almeno uno per parte e quindi ci facciamo un giro su NetBet che paga l'esito GOL ad 1,74.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì.


Pubblicato da Petroliano il 05/05/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  leicester  quota  west ham 



Pronostico Premier League: SWANSEA - WEST HAM di sabato 3 marzo 2018


Riprende la marcia dello Swansea?


Si ferma a cinque partite la serie di imbattibilità di questo Swansea 2.0 che ultimamente ha parzialmente raddrizzato la sua posizione di classifica, sebbene navighi ancora in cattive acque.

Negativa l'ultima prestazione in campionato: 4-1 in casa del Brighton con ospiti praticamente mai in partita.
Del resto, non ha fatto meglio il West Ham che a Liverpool è stato asfaltato col medesimo risultato dai Reds.

Ciò che di positivo c'è negli Hammers è che riescono sempre a trovare la via del gol come infatti accade da ben 11 gare.

Da parte dei padroni di casa, invece, di positivo v'è il fatto di riuscire a centrare la vittoria in casa da tre gare consecutive e con uno spirito ritrovato.
Le quote oggi appaiono allineate ed in effetti la gara pare aperta a qualsiasi risultato. 

La voglia di riscatto dopo le batoste subite nel turno precedente, legata al fatto che entrambe le squadre riescono facilmente a trovare la via della rete ultimamente, ci fa optare per il segno GOL che Betaland propone alla quota di 1,95.

Pronostico: GOL - Entrambe le squadre segnano: Sì


Pubblicato da Petroliano il 03/03/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  swansea  quota  west ham 



Pronostico Premier League: WEST HAM - CRYSTAL PALACE di martedì 30 gennaio 2018


Le assenze come fattore decisivo?


Quella tra West Ham e Crystal Palace sarà una delle partite più interessanti di questo insolito turno infrasettimanale di Premier League.

Il cambio di allenatore ha giocato ad entrambe le squadre e non è un caso se entrambe siano momentaneamente fuori dalla zona retrocessione.
Sottolineiamo momentaneamente poiché dalla decima in giù sono tutte a rischio, essendo raggruppate in appena sei punti.
Di tale gruppetto, però, West Ham e Crystal Palace sono tra le squadre più in forma: gli Hammers hanno perso solo una delle ultime nove partite mentre le Eagles ne hanno perse due nelle ultime tredici (tra l'altro, entrambe contro l'Arsenal).

A guardare le ultime prestazioni delle squadre, ci si accorge come il segno GOL sia uno di quelli a più alta probabilità di sortita.
Ed in effetti il Crystal Palace ha sempre segnato nelle ultime quattro trasferte mentre il West Ham segna ininterrottamente da sette partite di fila.
Per questa partita però non possiamo non tener conto della lunga lista di indisponibili (12 tra titolari e riserve) che avrà Moyes il quale dovrà rinunciare, tra gli altri, soprattutto ad Arnautovic, Lanzini (assoluti protagonisti dell'1-4 contro l'Huddersfield) ed Andy Carroll.
Qualche assenza anche per Hodgson ma non così pesante come per i padroni di casa.

Snoccioliamo qualche altro dato e poi ci sbilanciamo.
Il West Ham in casa ha un andamento altalenante e se è vero che ha battuto il Chelsea, è anche vero che poi ha vinto solo contro squadre di basso livello (Huddersfield, West Bromwich e Swansea) ed ha perso, sempre in casa, anche contro squadre più in basso in classifica come Newcastle e Brighton.

Riguardo il Palace, è vero che ha fin qui già perso sette volte in trasferta ma le prime sei sconfitte sono avvenute tutte nel primo periodo di stagione ed inoltre sei di queste sette sono avvenute contro squadre nel gruppetto delle prime otto.
Con Hodgson la squadra ha notevolmente cambiato anche il suo approccio in trasferta, tanto da iniziare anche a segnare con continuità: l'ha sempre fatto nelle ultime 4 trasferte e non c'era mai riuscita nelle prime otto.

In tre occasioni ha anche mantenuto la porta inviolata. Il Palace, inoltre, a differenza degli Hammers ha avuto giorni in più di riposo poiché non ha disputato partite di coppe nazionali (il West Ham ha perso contro il Wigan per 2-0).

Tutti tali dati ci danno la sensazione che potrebbe essere una partita equilibrata e siamo d'accordo nel vedere le quote che, seppur abbastanza allineate, vedono gli ospiti leggermente favoriti.
Per tale ragione proponiamo il segno X ANB di quota 2,05 calcolabile, come descritto in questo articolo, grazie al 2,65 del segno 2 ed al 3,30 del segno X, entrambi proposti da Unibet.

Pronostico: X (con copertura del segno 2)


Pubblicato da Petroliano il 30/01/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  quota  west ham  crystal palace 



Pronostico Premier League: WEST HAM - BOURNEMOUTH di sabato 20 gennaio 2018


Ancora spettacolo?


West Ham e Bournemouth arrivano alla sfida di oggi in una zona di classifica momentaneamente tranquilla: gli ultimi risultati positivi, infatti, hanno permesso alle due formazioni di risalire la classifica e posizionarsi al di sopra della zona rossa ma è evidente che nessuna delle due potrà abbassare la guardia visto che la classifica è molto corta dal nono posto in giù.

Prestazione eccellente quella degli Hammers che hanno annichilito l'Huddersfield a domicilio con Arnautovic e Lanzini scatenati per l'1-4 finale.
In generale è comunque ottimo il periodo per il West Ham che con Moyes in panchina ha letteralmente cambiato marcia, basti pensare che solo una volta ha perso nelle ultime otto gare.

Benissimo anche il Bournemouth che nello scorso turno ha battuto l'Arsenal in rimonta per 2-1 con un sontuoso secondo tempo e questo è il quarto risultato utile consecutivo.

Abbiamo titolato "ancora spettacolo?" questa analisi poiché le squadre si sono affrontate nel Boxing Day e fu uno spettacolare 3-3.
Effettivamente, andando a guardare le ultime gare, sono sei su sei gli Over del Bournemouth mentre sono 5 su 6 quelli del West Ham.
Guardando le statistiche home/away probabilmente partirebbe avvantaggiato il West Ham (e non a caso l'1 è pagato alla pari) ma non possiamo sottostimare un Bournemouth in forma e che comunque contro squadre alla sua portata, ha quasi sempre segnato in trasferta.

Pensiamo si possa confermare il trend delle squadre e puntare sul segno Over 2,5 che 888Sport paga ad 1,89.

Pronostico: OVER 2,5


Pubblicato da Petroliano il 20/01/2018

Vai all'evento



Tags:  premier league  pronostico  bournemouth  quota  west ham 



Pronostico Premier League: WEST HAM - LIVERPOOL di sabato 4 novembre 2017


Sfida da gol all'Olympic Stadium di Londra?


West Ham e Liverpool chiudono il sabato in Premier con la gara delle 18,30.
Le squadre sono distanziate tra loro da sette punti in classifica: il Liverpool è sesto a 16 punti, il West Ham è sedicesimo con 9 punti.
Entrambi arrivano da un risultato positivo: gli Hammers hanno pareggiato in trasferta col Crystal Palace per 2-2, dopo essere passati in vantaggio per 0-2 ed essersi fatti rimontare con un calcio di rigore (ingenuo Ogbonna nell'occasione) e da un pregevole gol all'ultimo secondo di recupero da parte di Zaha, mentre il Liverpool ha liquidato l'Huddersfield ad Anfield per 3-0, risultato poi bissato contro il Maribor in settimana nel quarto turno di Champions.

Più in generale, il West Ham in casa ha già affrontato squadre più in alto di lei in classifica ed ha perso in entrambe le occasione contro il Tottenham (2-3) e di recente contro il Brighton (0-3), mentre ha vinto contro Huddersfield e Swansea. 
Il Liverpool in trasferta è riuscito a vincere solo contro il Leicester per 2-3 (Vardy sbagliò il rigore del possibile 3-3) ed ha il primato dei gol incassati: ben 15 in 5 gare, di cui solo cinque dal City ma comunque sempre almeno uno in ogni partita. Reds che finora in trasferta non hanno mai affrontato squadre di bassa classifica e potrebbe essere il tempo per centrare la seconda vittoria lontano da casa. 

Tuttavia non possiamo fidarci ciecamente di una squadra che prende così tanti gol ed inoltre Chicharito, Carroll ed Ayew per il West Ham sono giocatori che possono colpire in qualsiasi momento. Non possiamo escludere nessun risultato e per questo crediamo che il segno Over sia quello più probabile di sortita (entrambi ne hanno collezionati già 6 su 10).
Scegliamo come bookmaker SportYes che lo paga ad 1,60 ma per chi vuole tentare di alzare la quota consigliamo su Bet365 il segno "Somma goal asiatica: 3.0" pagato esattamente a 2,00.
Come spiegato in questo articolo, il segno è vincente se vengono segnati almeno quattro gol, mentre la giocata è rimborsata in caso di tre gol totali.

Pronostico: OVER 2,5 (oppure asian handicap 3.0)


Pubblicato da Petroliano il 03/11/2017

Vai all'evento



Tags:  premier league  liverpool  pronostico  quota  west ham 



Previous1234567Next
Contatti
Contatti